Cosa fare la sera a San Pietroburgo

San Pietroburgo offre tante cose da fare alla sera quindi a seconda delle vostre preferenze, troverete una vasta gamma di opzioni, da quelle più tranquille come i pub e gli spettacoli nei palazzi, fino alle crociere e i locali notturni. Ecco alcune delle migliori opzioni in città per rendervi più semplice la scelta tra i luoghi per trascorrere una serata indimenticabile.

I luoghi della vita notturna: Dumskaya ulitsa e Rubinstein

Potete iniziare la vostra scoperta di San Pietroburgo di notte andando a Dumskaya ulitsa, una storica strada di bar e club di vario genere nel cuore della città. Ci sono innumerevoli locali e pub in questa zona e fare una breve passeggiata vi darà un’idea migliore dell’atmosfera generale e scegliere il locale più adatto ai vostri gusti.

Un’altra area piena di locali notturni è la via Rubinstein, su cui sono allineati numerosi pub e bar dove i giovani si incontrano per chiacchierare e bere un cocktail in un ambiente più tranquillo rispetto ai rumorosi locali di Dumskaya.

Rock ‘n’ roll a Money Honey

Money Honey è il posto dove ascoltare musica rock’n’roll dal vivo. L’atmosfera informale e vivace alleggerirà sicuramente lo spirito di tutti i viaggiatori ed è un locale ottimo per iniziare una serata, complice anche la presenza di una clientela generalmente energica e amichevole.

Biliardino e musica dal vivo al Fish Fabrique

Situati uno accanto all’altro, Fish Fabrique e Fish Fabrique Nouvelle riescono ad attirare una folla interessante, principalmente artisti e musicisti di tutte le età. Date le sue dimensioni ridotte, crea un’atmosfera accogliente che lo rende il posto migliore per un’esperienza intima di musica dal vivo nel weekend. Inoltre, se viaggiate con i vostri amici, potete sempre divertirvi con una partita a biliardino.

Un bicchiere di vino o di whisky al Dead Poets Bar

Il Dead Poets Bar offre gli ambienti di un classico pub-bar angloamericano con una grande varietà di bevande nel suo menù, tra cui una vastissima selezione di vini e whisky da ogni parte del mondo, che si possono accompagnare anche a cibi e snack, tra cui hamburger, formaggi e molto altro. L’atmosfera è rilassata, rendendolo un luogo adatto per qualsiasi tipo di evento ed è sicuramente un buon posto per un aperitivo o per iniziare la serata.

Tornare indietro nel tempo al bar Chroniki

Quando venne creato il Chroniki Bar i proprietari vollero ricreare le tradizionali enoteche della vecchia San Pietroburgo dei primi del XX secolo. Il Chroniki ha un tipico stile del periodo sovietico, con tavoli alti senza sgabelli, posacenere chiari ovunque e panini con aringhe nel menù. I baristi versano principalmente alcolici forti come la vodka di diversi paesi, whisky, bourbon e liquori finlandesi. É un luogo dall’atmosfera più locale che turistica, con un buon servizio e un piacevole sottofondo musicale.

Fate una pausa dalla città al Dunes

Dunes è il luogo perfetto se visitate San Pietroburgo in una soleggiata giornata estiva. Il cortile con il suo aspetto da spiaggia vi farà sentire come se vi foste lasciati alle spalle la vita frenetica della città. La musica è generalmente fantastica e c’è anche una piscina e un barbecue nel cortile. Se vi sentite in vena di giocare, potete anche sfidare un amico a una partita di ping-pong.

Tuffarsi nei sapori italiani al Birreriya

I proprietari di Birreriya Pub hanno creato questo luogo con l’obiettivo dar vita ad un mix tra una taverna italiana e un pub belga. Birreriya ha una gamma accuratamente selezionata di birra mentre il menù degli snack è composto principalmente da street food italiano. L’interno è discreto, con pannelli in legno e sedute imbottite in pelle rossa, ideale per una serata tranquilla. Le ampie finestre fino al soffitto offrono una vista panoramica impressionante sulla vicina Cattedrale di San Vladimir.

Godersi la vista della città allo Sky Bar dell’AZIMUT Hotel Saint Petersburg

Lo Sky Bar in cima all’AZIMUT Hotel Saint Petersburg è il luogo perfetto per socializzare, incontrarsi con gli amici o festeggiare. La terrazza aperta offre ai visitatori una vista incredibile sullo skyline del centro storico di San Pietroburgo. Concedetevi un cocktail oppure optate per alcune delle deliziose birre regionali russe e internazionali. Non mancano proposte gastronomiche che usano ingredienti stagionali per creare piatti con influenze russe, asiatiche e scandinave.

Karaoke e balli al “segreto” Akakao Bar

Un bar speakeasy riservato e intimo che si compone di zone diverse a seconda di ciò che volete fare: c’è una sala per fumare shisha, un’area karaoke e anche una pista da ballo. Entrare non è semplice: dovrete telefonare e richiedere una password di accesso che cambia ogni sera.

Un aperitivo in uno dei bar più antichi della città

Il James Cook Pub è ospitato in un’affascinante cantina ed è uno dei bar più antichi di San Pietroburgo. Una parte del bar è dedicata al caffè e alle torte, l’altra è riservata al consumo di alcolici, con un’ampia selezione di birre alla spina, oltre alla possibilità di gustare stuzzichini e ottime bistecche.

Cantare al Poison Rock’nroll Karaoke

The Poison è un bar karaoke, il cui repertorio comprende oltre 2.000 canzoni. Il pubblico è composto da giovani, in particolare stranieri ma soprattutto molte ragazze. I prezzi per cocktail e birre sono piuttosto economici.

Ascoltare la musica jazz al JFC Jazz Club

Il JFC Jazz Club è sicuramente uno dei migliori jazz club di San Pietroburgo, un luogo che tutti gli amanti del jazz dovrebbero visitare: ottima musica, band da tutto il mondo e un’atmosfera amichevole. Comprende anche un ristorante di cucina russa. La programmazione dei concerti è intensa e spazia dal blues al jazz e al folk.

Una crociera in barca sul fiume Neva

Un’ottima alternativa per una serata indimenticabile a San Pietroburgo è una crociera sul fiume Neva. Ci sono varie tipologie di crociere, con alcune compagnie che offrono una cena a bordo, champagne e spettacoli di musica dal vivo. Durante il tour passerete sotto i vari ponti del fiume Neva e avrete l’occasione di ammirare viste mozzafiato della città illuminata di notte.

Concerto di musica classica in un palazzo

A San Pietroburgo ci sono diversi palazzi dove un tempo abitavano gli zar e le famiglie aristocratiche russe, che oggi sono stati trasformati in una cornice unica per i concerti di musica classica: un esempio è il Gran Duke Vladimir Palace. Si possono prenotare tour che iniziano con una visita guidata nel palazzo per familiarizzare con la vita di una nobile famiglia del passato, un bicchiere di spumante di benvenuto e, successivamente, un concerto in uno storico salone di musica. Il programma include una raccolta di eccezionali sinfonie scritte da compositori russi. La serata, che dura in totale 2-3 ore vi farà immergere nell’atmosfera indimenticabile dei tempi dell’aristocrazia russa.

Spettacolo tradizionale russo al Palazzo Nikolayevsky (Russian Folk Show)

Presso il Palazzo Nikolayevsky potrete assistere ad un meraviglioso spettacolo di danze e musica tradizionali russe eseguite da artisti professionisti mentre vi gustate una elegante cena a buffet che include caviale, salumi russi e altre specialità con vodka e altre bevande alcoliche e analcoliche.

Teatri e sale da concerti

San Pietroburgo offre diverse alternative ai soliti club. Tra questi ci sono il teatro Mariinsky, il teatro Mikhailovskiy e l’Opera di San Pietroburgo, dove assistere a balletti di danza e concerti di musica classica e lirica, la sala da concerto Filarmonica di San Pietroburgo e la Jazz Philharmonic, dove trovare altre proposte di concerti. Se volete uno spettacolo più moderno, il Palazzo del Ghiaccio e la sala concerti Oktyabrskiy ospitano concerti di musica rock e pop.

Passeggiata di sera in città

La magia di San Pietroburgo vi sorprenderà di notte: passeggiando tra i viali sarete circondati dagli spettacolari monumenti, le piazze e i palazzi illuminati di San Pietroburgo. Potete passeggiare tranquillamente in autonomia oppure prendere parte ad un tour guidato. In estate avrete la possibilità di godervi gli scorci romantici delle notti bianche, osservando l’apertura dei numerosi ponti levatoi della città.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).