Cosa vedere ad Asakusa

Non lontano dai quartieri moderni di Tokyo, lo storico distretto di Asakusa conquista il cuore dei visitatori con le sue atmosfere del passato, che trasportano i turisti indietro nel tempo, permettendo di vedere come fosse la grande metropoli quando ancora si chiamava Edo.

Templi, stradine di botteghe storiche, onsen e dimore tradizionali rendono il quartiere di Asakusa ricco di fascino, ma non mancano aree verdi adagiate lungo il fiume Sumida e qualche tocco moderno, come la torre Tokyo Skytree da cui ammirare il panorama dall’alto.

Se visitate Tokyo non perdetevi una passeggiata ad Asakusa, dove troverete tante cose da vedere e da fare.

Tempio Senso-ji

senso-ji-f

Cuore del quartiere di Asakusa è il famoso Tempio Sensoji, preceduto dalla millenaria porta Kaminarimon, simbolo di questo luogo. Rappresenta il tempio più importante e antico della città, le cui origini risalgono al lontano 628 quando, secondo una leggenda, nel piccolo villaggio di Asakusa, due fratelli trovarono una statua della divinità Kannon mentre stavano pescando nel fiume Sumida. Il capo del villaggio decise di costruire un tempio per custodire e venerare la statua e fu così che nacque il tempio Senso-ji. Oggi gli edifici del tempio sono una ricostruzione risalente al dopoguerra, ma Senso-ji conserva le sue atmosfere autentiche e resta il principale centro di preghiera e della vita sociale del quartiere con numerosi festival che si svolgono qui durante l’anno e la strada dello shopping Nakamise Dori che lo precede.



Nakamise Dori

nakamise-dori-f

Nakamise Dori è una strada lunga circa 250 metri che si sviluppa tra la porta Kaminarimon e il complesso Senso-ji. Qui troverete vari stand e negozietti dove fare incetta di souvenir, snack e dolcetti locali. Perpendicolare a Nakamise Dori è la stradina Shin-Nakamise, una galleria commerciale coperta che ospita altri negozi e ristorantini.



Kappabashi Dori

kappabashi-dori

Restando in tema di shopping, un altro luogo da non perdere è Kappabashi Dori, una via in cui si concentrano più di 100 negozi che vendono utensili da cucina e tutto ciò che può essere utile a un ristoratore o un buon appassionato di gastronomia. Tra le cose più curiose ci sono alcuni negozi che vendono le riproduzioni in cera dei cibi che si vedono spesso esposte all’esterno dei ristoranti giapponesi.È un luogo dove potete acquistare degli ottimi souvenir, coltelli per la cucina di elevata qualità e tanto altro ancora.


Tokyo Sky Tree

tokyo-sky-tree-f

Simbolo e punto di riferimento di Tokyo, la torre Tokyo Skytree vanta un’incredibile altezza di 634 metri, che lo rende l’edificio più alto del paese: dal suo osservatorio è possibile godere di panorami mozzafiato sulla città. Non mancano ristoranti e negozi che permettono di fare una pausa caffè con vista e acquistare dei souvenir.



Acquario Sumida

By: Mickey_Liaw

La Tokyo Skytree fa parte di un complesso che include il centro commerciale Tokyo Solamachi posizionato alla base della torre. Qui tra negozi e punti di ristoro si trovano intrattenimenti di vario genere e l’Acquario Sumida, un piccolo acquario moderno che ospita oltre 10.000 creature marine distribuite tra numerose vasche: pinguini e foche sono gli esemplari più amati, in particolare dai bambini. Alcune sezioni dell’acquario riproducono gli habitat marini della Baia di Tokyo, della Penisola Izu e di altri luoghi del Giappone.



Centro del Turismo di Asakusa

By: Ankur P

Nei pressi del tempio Sensoji, il Centro di Informazioni Turistiche è una delle costruzioni moderne più originali di Asakusa, con dettagli che mescolano tradizione e contemporaneità e lo rendono immediatamente riconoscibile. Oltre ad ammirare l’edificio potete naturalmente richiedere informazioni sulle attrazioni da visitare, acquistare i biglietti o semplicemente di accedere alla rete wifi. All’interno troverete anche una caffetteria, confortevoli salette in cui potervi sedere e una terrazza panoramica sul tetto che offre scorci bellissimi sul quartiere.



Asahi Sky Room

asahi-sky-room-f

Nel quartiere di Asakusa si trova anche la sede della famosa birra giapponese Asahi, all’interno del complesso Asahi Beer Tower, che ospita inoltre vari ristoranti e l’Asahi Sky Room, un bar al 22° piano dove sorseggiare un’ottima birra accompagnata da una vista magnifica sulla città di Tokyo.


Crociere sul fiume

La compagnia Tokyo Water Bus propone diverse crociere e servizi di trasporto sul fiume Sumida con varie linee che permettono di ammirare Asakusa e altri quartieri dall’acqua. Le imbarcazioni salpano con corse frequenti dal molo Asakusa Pier e sono disponibili linee dirette per il quartiere di Odaiba.

Altri luoghi

Oltre alle attrattive citate in precedenza, Asakusa offre tantissime altre cose per chi ha maggior tempo a disposizione per esplorare il quartiere. Il Parco Sumida costeggia l’omonimo fiume offrendo sentieri per passeggiare nel verde e panchine dove rilassarsi; in primavera la fioritura dei ciliegi del parco regala uno spettacolo emozionante.

Per chi vuole rilassarsi, Asakusa ospita nel quartiere alcuni onsen tradizionali. Asakusa Kannon Onsen, a pochi passi dal tempio Senso-ji, è probabilmente il più popolare tra i turisti per le sue atmosfere retrò, mentre l’Onsen Jakotsuyu è stato ristrutturato di recente ma è altrettanto piacevole da visitare: offre un rotenburo per fare il bagno all’aperto e belle decorazioni tra cui un mosaico del Monte Fuji.

Tra le altre attrattive culturali e di svago di Asakusa c’è un interessante e particolare Museo dei Tamburi e il parco di divertimenti Hanayashiki, il più antico di tutto il Giappone, costruito nel 1853. In linea con la filosofia del quartiere, Hanayashiki è perfetto per i nostalgici, con attrazioni quali una piccola ruota panoramica, un carosello, le montagne russe, ecc.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!