Shiga Kogen

Shiga Kogen è un’area molto vasta che fa parte del Parco Nazionale Joshinetsu Kogen nella Prefettura di Nagano, e comprende ben 19 località, le quali si sono unite creando la più ampia stazione sciistica del Giappone. Per gli appassionati di sport sulla neve è di certo un paradiso: con un solo pass potete accedere a tutte le piste, passando da una all’altra grazie alla rete di funivie e seggiovie. Approfittando della lunga stagione invernale, è possibile sciare da metà novembre fino alla fine di maggio. È una destinazione perfetta durante un viaggio in inverno se amate i paesaggi innevati e anche se non sciate potete rilassarvi con un bagno caldo nei villaggi termali della zona e fare acquisti nelle botteghe delle cittadine.

Le due aree di Shiga Kogen

Shiga Kogen è divisa in due aree che si incontrano nella località di Hasuike. La sezione meridionale si estende lungo i pendii del Monte Yokote, alto poco più di 2300 metri, e vanta piste da sci di varia difficoltà, nonché villaggi termali e onsen che punteggiano la montagna.

La parte settentrionale arriva fino ad Oku Shiga Kogen, una località molto popolare tra i turisti internazionali, e comprende diverse vette che ospitano piste per praticare sci e snowboard di alto livello: questa zona è stata teatro delle Olimpiadi Invernali di Nagano del 1998.

I pass

Il pass ha attualmente un costo giornaliero di 5.000 yen che offre l’accesso a tutte le piste del comprensorio di Shiga Kogen. Gran parte delle piste sono collegate tra loro da funivie e seggiovie, ma in alternativa c’è anche una navetta gratuita per i possessori del pass che offre un servizio di trasporto tra le diverse località dell’area nel periodo da dicembre ai primi di maggio.

Trekking in estate

Sebbene Shiga Kogen sia principalmente una meta invernale, questa regione montuosa offre attività e attrattive anche nella bella stagione ed è inserita nella lista UNESCO tra le 9 riserve della biosfera del Giappone per la sua ricchezza e varietà di specie vegetali e animali. Le numerose vette della zona sono il contesto ideale per fare un po’ di trekking, scalando i sentieri fino ad arrivare alle cime e ammirare il paesaggio: il Monte Yokote è la vetta più elevata e i percorsi permettono di raggiungere vari punti panoramici da cui lo sguardo spazia sulle valli e sulle montagne circostanti. Chi non ama le lunghe camminate troverà percorsi piacevoli e pianeggianti, come quelli realizzati sulle passerelle in legno che attraversano le aree paludose oppure può praticare altre attività, come passeggiate in bicicletta, a cavallo, tour in barca e pesca. In estate oltre 500 varietà di piante alpine inondano l’area di verde e sfumature vivaci, incorniciando laghetti e stagni. Per conoscere meglio la flora dell’area potete visitare il Giardino Botanico “Higashi-Tateyama Botanical Alpine Garden” che si colloca proprio nel centro di Shiga Kogen. In autunno l’area assume contorni ancora più suggestivi con la vegetazione che si tinge di gradazioni calde rosse e dorate.

Hotel e Onsen

Nei vari villaggi si trovano numerosi hotel moderni e ryokan tradizionali, la maggior parte dei quali si concentra attorno alla località di Hasuike. I villaggi non offrono molti intrattenimenti serali e la maggior parte dei ristoranti, dei pub e delle attività di svago si collocano generalmente all’interno degli hotel, quindi alla sera si respira un’atmosfera abbastanza tranquilla. Per chi volesse rilassarsi nelle vicinanze si possono raggiungere i villaggi termali Shibu Onsen e Yudanaka Onsen.

Come arrivare

Shiga Kogen si può raggiungere in circa 30 minuti in autobus dalla stazione di Yudanaka, servita dalla linea Nagano Dentetsu Line in partenza dalla stazione di Nagano. Solitamente è prevista una corsa ad ogni ora in direzione di Shiga Kogen, con tappa intermedia anche a Shibu Onsen. Le linee effettuano tutte le fermate nella zona di Hasuike e da qui partono altri autobus diretti alle varie località della zona.

Nella bella stagione, indicativamente da fine aprile ai primi di novembre, alcune linee continuano la corsa fino al Monte Shirane, da cui poi partono collegamenti per la località di Kusatsu Onsen.

Per chi parte da Nagano, durante la stagione invernale vengono introdotti delle linee di autobus express dirette dalla stazione centrale di Nagano a Hasuike (il viaggio dura poco più di un’ora) da cui alcune corse proseguono a nord verso Oku Shiga Kogen. Al di fuori della stagione invernale le corse da Nagano sono meno frequenti.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!