Dove dormire a Fuerteventura

Molto popolare tra i surfisti, Fuerteventura vanta alcune delle spiagge più lunghe di tutte le isole Canarie, attorno alle quali si estendono bellissime cittadine, più o meno famose.   Le località e i villaggi offrono servizi e atmosfere diverse, quindi è bene scegliere in base al tipo di vacanza che si desidera fare, la durata del soggiorno, la vicinanza all’aeroporto o ai porti principali dell’isola. Alcune cittadine sono più indicate di altre per la vita notturna animata, i divertimenti e i servizi per i bimbi o le possibilità di fare attività sportiva.

Se avete intenzione di trascorrere le prossime vacanze a Fuerteventura, eccovi qualche consiglio sulle migliori località in cui dormire. 

Corralejo

Se si tratta della vostra prima vacanza a Furteventura, Corralejo è certamente la scelta ideale. Situato a 40 minuti circa dall’aeroporto, si trova all’estremità nord dell’isola ed è la località turistica più famosa. Con il suo mix di modernità e tradizioni, Corralejo accontenta i gusti di tutti, offrendo servizi e attività di ogni tipo.  Al calar del sole la città si anima, grazie alla presenza di bar e discoteche dove scatenarsi fino a notte fonda, ma ci sono anche intrattenimenti più tranquilli, come  pub con musica dal vivo e numerosi karaoke bar. La via principale del centro e il porto pullulano di ristorantini che propongono tapas e altre deliziose specialità locali a piatti di pesce, ma ci sono anche ristoranti e fast food di cucina internazionale. Anche di giorno ci sono tante attività: dal porto salpano tour in barca verso la vicina Lanzarote e le altre isole, mentre il Parco Naturale di Corralejo è famoso per le sue dune di sabbia;  chi vuole semplicemente riposare può semplicemente distendersi in spiaggia e godersi una nuotata nelle acque cristalline che bagnano la costa. Gli amanti dello shopping possono passeggiare nel centro e curiosare tra i tanti negozietti di abbigliamento, souvenir e artigianato locale o visitare i due grandi centri commerciali della città, El Campanario Shopping Centre e Las Palmeras Shopping Centre.

Per quanto riguarda le sistemazioni la città offre un po’ di tutto, dagli appartamenti con piscina agli hotel nel centro storico e i resort di lusso affacciati sul mare. 

Caleta de Fuste

Caleta de Fuste è un’altra popolare meta di Fuerteventura.  Se viaggiate con bambini o preferite una maggiore tranquillità rispetto a Corralejo, allora optate per questa zona, che offre tutti i servizi ma al tempo stesso un contesto più rilassato. La spiaggia dorata è lambita da un mare cristallino molto calmo, in quanto si colloca in una baia protetta dai venti e dalle maree, quindi è perfetta anche per i più piccoli.  Durante il giorno è possibile praticare sport acquatici, fare shopping nei centri commerciali, giocare a golf nel campo situato a sud della città e visitare l’Oasis Park, un grande zoo. La vita notturna offre tanti intrattenimenti, dalle discoteche ai locali con karaoke e i ristoranti di cucina spagnola e internazionale. La lunga via principale, Avenida J. Ramon Soto Morales, è un concentrato di bar e ristoranti di vario genere, che si alternano a negozietti di abbigliamento e souvenir. Caleta de Fuste dista soli 10 km dall’aeroporto, quindi è una base comoda per gli spostamenti. In quanto ad alloggi, non avrete che l’imbarazzo della scelta: ci sono hotel fronte mare, B&B, appartamenti, resort per vacanze all inclusive, ecc.

Morro Jable

Lungo la costa sud di Fuerteventura, Morro Jable è una delle località più grandi dell’isola, particolarmente frequentata da turisti tedeschi. Ex villaggio di pescatori, conserva ancora un fascino storico e nel porto si vedono ancora ormeggiate le barche dei pescatori, accanto a yatch e imbarcazioni più grandi. La parte antica del villaggio è stata affiancata da un’area più moderna e così le piccole botteghe artigianali si alternano a centri commerciali e boutique. Non mancano  ristoranti e bar che propongono specialità locali ma anche tedesche e internazionali. È una delle cittadine più graziose di Fuerteventura ed è molto frequentata anche grazie alla bellezza della sua spiaggia, che si estende per vari chilometri e quindi non risulta mai troppo affollata. La parte sud di Morro Jable ospita anche una zona riservata ai nudisti. La maggior parte delle sistemazioni di Morro Jable sono appartamenti e residence vicini alla spiaggia e dotati di servizi come la piscina, ma ci sono anche resort e qualche hotel. 

Puerto Del Rosario

Puerto Del Rosario è la capitale di Fuerteventura ed il suo principale centro economico. Essendo molto vicina all’aeroporto e ben collegata alle altre città, resta una soluzione pratica e conveniente. Ha un’atmosfera da città cosmopolita più che da località balneare, con un centro ricco di negozi e ristoranti, la casa-museo dello scrittore spagnolo Miguel Unamuno e un centro culturale (Casa de la Cultura) dove si tengono mostre e concerti. La zona del porto è quella più graziosa, con una bellissima passeggiata che costeggia i moli, i locali di tapas, le navi da crociera e i traghetti che trasportano i turisti verso le altre isole delle Canarie. Attorno al porto si snodano vicoli pittoreschi, punteggiati da case tradizionali spagnole. L’ampio viale Calle Primero de Mayo corre parallelo alla spiaggia ed è in gran parte pedonale: qui si susseguono negozietti e bar ed è un’ottima cornice per una passeggiata al tramonto.

Essendo una città piuttosto tranquilla, è particolarmente consigliata alle famiglie e a chi predilige una vacanza di relax in cui alternare mare, cultura e shopping.

Puerto del Rosario non conta tante strutture ricettive, ma c’è comunque una buona scelta di ostelli, hotel a gestione familiare e alberghi più eleganti attorno al porto.

Costa Calma

Costa Calma è nata come un piccolo villaggio attorno al fiume Cañada del Rio e oggi si è sviluppata diventando una meta turistica piuttosto conosciuta, ma conservando il suo carattere tranquillo e autentico. Costa Calma non ha un vero e proprio centro storico, ma c’è una bellissima passeggiata incorniciata dalla vegetazione che collega le due estremità del paesino, dove ammirare anche della fauna locale. La cittadina offre alcuni piccoli centri commerciali, ristoranti e bar, che affiancano diverse tipologie di alloggio, tra cui resort, hotel e appartamenti. La spiaggia è uno dei punti di forza di Costa Calma: un’ampia distesa di sabbia bianca lambita da un mare turchese che offre uno spazio per tutti, famiglie, giovani e meno giovani. Un’altra attrattiva è il colorato mercato della domenica, dove trovare cibo, souvenir, abbigliamento, oggetti artigianali e tanto altro.