Luci e lanterne all'esterno di ristoranti giapponesi tradizionali, nella strada Ponto-cho a Kyoto.

Pontocho

Il quartiere di Pontocho a Kyoto è meno famoso di Gion ma è comunque ricco di case da te e case di geisha dove vengono intrattenuti importanti personalità.

E’ una zona stupenda soprattutto la sera, momento in cui gli storici edifici vengono illuminati con le tradizionali lanterne giapponese ed è possibile mangiare qualcosa dagli economici cibi venduti direttamente in strada ai più prelibati piatti della cucina giapponese.

Non lontano da Pontocho si trova il fiume Kamogawa presso il quale si può fare una passeggiata e soprattutto in primavera con i ciliegi in fiore è davvero spettacolare.

Si può arrivare con l’autobus 205 dalla stazione di Kyoto scendendo a Shijo Kawaramachi oppure con la metro/treno fino alla fermata Kawaramachi o alla stazione Shijo.

Informazioni e mappa

Nome: Pontocho

Nelle vicinanze:

Clienti in coda per mangiare ramen da Nagahama Ramen Miyoshi a Kyoto.A 44 metri
Soba e tempura al ristornate Ukiya.A 56 metri
Sushi appoggiato su foglie di bambù al ristorante Shitetsu.A 71 metri
Pasto completo teishoku al ristorante Ootoya.A 117 metri
Piatto di riso al curry e tonkatsu, al ristorante Coco Ichibanya.A 120 metri
Un ristorante Go Go curry.A 120 metri



Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).