Quanti giorni a Kyoto

Così come accade per Tokyo, anche a Kyoto moltissimi sbagliano a programmare il viaggio.
Essendo una città molto centrale e ben collegata con treni shinkansen, da qua infatti si possono fare moltissime escursioni in giornata.
Tenete presente che Kyoto in 2 giorni si può visitare praticamente tutta: il primo giorno si va al Tempio d’Oro, mercato di Nishiki, Kyomizudera e Gion. Il secondo giorno si va al Fushimi Inari, alla Foresta di Bambù e se rimane tempo si può visitare anche altro.

Kyoto è un’ottima base per vedere altre località, per cui vi do alcuni consigli su quanto stare a Kyoto:

  • 10 giorni in Giappone: state almeno 3 giorni a Kyoto, di cui 1 giorno a Nara. Se volete potete anche state 4 giorni, avendo così il tempo di andare ad Hiroshima e Miyajima in giornata.
  • 7 giorni in Giappone: state almeno 3 giorni a Kyoto, di cui 1 a Nara. Se comunque è il vostro primo viaggio sapete di tornare in Giappone in futuro potete anche rimanere 7 giorni a Tokyo senza visitare Kyoto.
  • 14 o 15 giorni in Giappone: 4 giorni a Kyoto è la durata minima: 2 per vedere Kyoto, 1 a Nara ed 1 ad Hiroshima e Miyajima. Le possibilità di viaggio sono infinite come ho scritto nei vari programmi di viaggio, però per esempio potete tranquillamente aggiungere anche una giornata al mistico e favoloso Monte Koya.