Museo ferroviario di Kyoto

Inaugurato nel 2016, il Kyoto Railway Museum è stato fondato dalla compagnia ferroviaria JR West e occupa il sito di un vecchio museo legato sempre alle ferrovie. Situato ad appena 20 minuti di passeggiata dalla Stazione centrale di Kyoto, è uno dei tre musei più grandi del paese dedicati ai treni assieme al Railway Museum di Saitama e al SCMAGLEV and Railway Park di Nagoya.

Con i suoi tre piani e una splendida collezione di treni, il museo di Kyoto offre un viaggio nel mondo e nella storia delle ferrovie giapponesi, e vale la pena visitarlo se siete curiosi di saperne di più dei treni giapponesi moderni e superveloci, del loro funzionamento e della loro evoluzione. È inoltre un luogo ottimo da visitare se viaggiate con i bambini che qui possono divertirsi tra attrazioni interattive e giochi.

Visitare il museo

Cuore del museo è l’esposizione di 53 treni che occupa la sala principale offrendo una panoramica interessante sullo sviluppo della rete ferroviaria grazie soprattutto all’implemento della tecnologia: si parte dalle prime locomotive a vapore fino ai recenti treni elettrici e infine agli shinkansen, i famosi “treni proiettile”.

I visitatori possono naturalmente avvicinarsi ai treni, ammirarli da vicino o da sotto e in alcuni casi accedere all’interno per curiosare nei vagoni. Uno dei treni è stato inoltre adibito a caffetteria dove ci si può sedere a sorseggiare un tè o mangiare qualcosa in un’atmosfera decisamente retrò.

Il treno più antico in mostra risale al 1880 ed è un modello di locomotiva importato dagli Stati Uniti che venne utilizzato in Hokkaido. A questo si affiancano un paio di modelli di provenienza inglese e il primo modello prodotto in Giappone nel 1903.

Non mancano altri oggetti in mostra, tra cui ci sono uniformi del capo treno e di altri addetti, strumenti per la manutenzione, macchinari per il funzionamento dei mezzi e i sistemi di segnaletica che regolano il traffico dei treni, nonché tanti reperti di epoche passate, ad esempio una bella collezione di biglietti di diversi periodi storici.

Al secondo piano si trova un ristorante dove fare una pausa e altre attività di intrattenimento: le miniature di treni elettrici che viaggiano tra paesaggi ben costruiti e stazioni divertiranno sicuramente i visitatori più piccoli assieme a tante esposizioni interattive in cui ci si può divertire a calarsi nella parte del capotreno grazie a dei simulatori. Il terzo piano offre l’accesso alla terrazza sul tetto dell’edificio, dove si trova una piattaforma di osservazione che regala splendide viste sul passaggio dei treni standard e shinkansen lungo i binari della vicina stazione centrale e su alcuni edifici della città.

Il deposito di locomotive

Dal secondo piano, un’uscita conduce al deposito di locomotive, un luogo storico in cui è custodita una collezione di locomotive a vapore ben conservate; attraverso le finestre è possibile osservare gli operai durante i lavori di manutenzione nella sala dedicata. Il deposito è un edificio semicircolare risalente ai primi anni del ‘900 e dichiarato patrimonio culturale del paese. Le locomotive sono perlopiù ancora funzionanti e pagando una piccola quota di 300 yen è possibile fare un breve giro di 10 minuti a bordo di questi treni storici.

L’ex stazione Nijo

Di fronte al museo potrete inoltre ammirare l’antico edificio della stazione Nijo, una struttura pittoresca e vintage che risale ai primi anni del ‘900 e offre uno scorcio sul passato permettendo di osservare come fosse la stazione di un tempo. Oggi questo edificio ospita il negozio del museo, dove acquistare gadget e souvenir perfetti per un regalo.

Come arrivare

Il Kyoto Railway Museum si può raggiungere in circa 20 minuti di passeggiata dalla stazione centrale di Kyoto o in alternativa con un breve tragitto in autobus sulla linea 103, 104, 110, 86 oppure 88. La fermata designata è “Kyoto Railway Museum-mae”.

Informazioni generali per la visita

Il museo resta aperto dalle 10:00 alle17:30, con chiusura settimanale il mercoledì.

Il costo di ingresso è di 1.200 yen.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!