Quanti giorni ad Amsterdam

Quanti giorni sono sufficienti per visitare Amsterdam? Pur non essendoci una risposta unica, va premesso che a differenza di altre capitali europee Amsterdam è abbastanza compatta, con i maggiori luoghi di interesse che si trovano a breve distanza l’uno dall’altro, quindi servono solo pochi giorni per vedere le principali attrazioni. In generale sono consigliati tre o quattro giorni interi per poter esplorare al meglio la città e senza dover correre troppo ma naturalmente potreste anche prolungare il soggiorno, in quanto Amsterdam è ricca di spunti per non annoiarsi e ci sono tante opzioni per fare gite di un giorno, ma tre o quattro vi daranno una buona panoramica della città. La durata della permanenza dipende poi da diversi fattori, ad esempio i vostri interessi, il budget che avete a disposizione per la vacanza e il tipo di viaggio che preferite: se amate visitare le città con un ritmo rilassato, scoprendo anche luoghi meno turistici, o se invece vi accontentate di dare uno sguardo essenziale alle maggiori attrattive.

Tre o quattro giorni ad Amsterdam

Amsterdam è un’affascinante capitale con numerose attrazioni e un periodo di 3-4 giorni è ideale per visitarne i luoghi chiave. Ci sono bellissimi canali, parchi verdi e edifici imponenti, musei, ristoranti e locali alla moda. Se siete interessati alla cultura e all’arte potete visitare il Museo di Van Gogh e il Museo di Anne Frank, oppure fare una crociera lungo i canali, passeggiare tra i giardini di Vondelpark, esplorare la città in bicicletta in tipico stile locale, curiosare nei mercati di fiori e trascorrere serate nei pub o nel famoso quartiere a luci rosse di Amsterdam.

Cinque o più giorni ad Amsterdam

Sebbene tre-quattro giorni siano sufficienti per la visita, se volete immergervi appieno nell’atmosfera di Amsterdam e scoprire anche luoghi meno turistici potete trascorrere anche cinque o più giorni senza correre il rischio di annoiarvi! Inoltre con un soggiorno un po’ più lungo avrete anche l’opportunità di riposarvi e fare qualche sosta in più fermandovi nelle caffetterie o facendo un picnic all’aperto nelle aree verdi. Chi lo desidera può avventurarsi fuori dalla città, facendo ad esempio un breve viaggio ad Haarlem, una cittadina medievale raggiungibile in soli 15 minuti in treno da Amsterdam. Se poi viaggiate in primavera vale la pena ritagliarsi del tempo in più per visitare i giardini botanici di Keukenhof, situati nei pressi della città di Lisse, a circa 35 km a sud-ovest di Amsterdam.

E se ho solo 1 giorno ad Amsterdam?

Se avete solo un giorno a disposizione, potete comunque vedere alcuni dei luoghi principali di Amsterdam. Potete iniziare il tour con uno o due musei che vi interessano per poi passeggiare a piedi o in bicicletta per esplorare il centro e l’area dei canali.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).