Mori Art Museum

La grande bellezza e modernità delle opere esposte al Mori Art Museum si sposa bene con il panorama mozzafiato che questo museo offre. La location del Mori Art Museum è senza alcun dubbio l’aspetto che le persone apprezzano maggiormente: situato nel complesso commerciale Roppongi Hills, questa galleria d’arte si trova agli ultimi piani della Torre Mori offrendo, oltre a meravigliose mostre di opere d’arte contemporanee, una vista spettacolare a 360 gradi sulla città di Tokyo.

Fortemente voluto dal magnate Minoru Mori, lo stesso che ha progettato il complesso Roppongi Hills, il Mori Art Museum punta a promuovere l’arte nella società offrendo uno spazio espositivo ad ogni genere di artista, dall’architetto e fotografo al pittore e lo scultore.

Arte e panorami

Il Mori Art Museum si sviluppa su due piani: la galleria espositiva è collocata al 52esimo piano mentre il piano superiore ospita l’osservatorio panoramico, il bar e il negozio del museo. Acquistando il biglietto del museo avrete accesso ad entrambi i piani.

Sul sito web del museo potete informarvi sulle mostre in programma, che cambiano spesso nel corso dell’anno: il  Mori Art Museum infatti non dispone di collezioni permanenti e perciò offre solamente esposizioni temporanee. Queste esposizioni permettono ai giovani talenti o agli artisti contemporanei già affermati di esporre i propri lavori; anche la tipologia delle opere esposte varia da un’esposizione all’altra: è possibile perciò assistere a mostre di dipinti, fotografie o altre arti visive, esposizioni incentrate sul mondo della moda o dell’architettura, ecc. La filosofia del museo si basa sui concetti di “modernità” poiché le mostre riguardano essenzialmente la cultura contemporanea e “internazionalismo”, in quanto si dà spazio in egual misura ai talenti locali e agli artisti internazionali. L’atmosfera dinamica, il genere di arte che viene proposto e il modo in cui è strutturato il museo producono un grande effetto-calamita in particolare sulle giovani generazioni che vedono in questo museo un luogo meno “statico” rispetto ad altri centri culturali.

La promozione dell’arte viene attuata anche attraverso un programma educativo che aspira, attraverso seminari, conferenze e laboratori, ad avvicinare le persone al mondo dell’arte.

Una volta che avrete visitato la mostra, recatevi al piano superiore e prendetevi del tempo per  gustare un drink al bar mentre il vostro sguardo spazia sulle bellezze di Tokyo; l’apertura fino a tarda sera del museo permette ai visitatori di godersi ancora meglio lo spettacolare panorama notturno della città. Per chi lo desidera, acquistando un biglietto aggiuntivo, è possibile accedere allo Sky Deck sul tetto dell’edificio, che offre una vista ancora migliore; sotto un cielo stellato e avvolti dal fresco vento della sera, potrete soffermarvi a contemplare le vie animate del quartiere di Roppongi, cuore della vita notturna, e i grattacieli illuminati di Tokyo.

Informazioni generali

Il Mori Art Museum è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22 (solo il martedì chiude alle 17). Il prezzo del biglietto è di 1.500 yen; per l’accesso allo Sky Deck è previsto un supplemento di 500 yen. Le stazioni più vicine al museo sono Roppongi e Azabu-juban, dalle quali potete raggiungere la Torre Mori in pochi minuti a piedi.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Mori Art Museum

Nelle vicinanze:

maison-chocolat-fA 11 metri
roppongi-hills-fA 12 metri
jiro-sushi-fA 13 metri
segafredo-fA 42 metri
ragno-roppongi-fA 77 metri
By: Dick Thomas JohnsonA 159 metri
Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!