Il centro della zona di Dotonbori ad Osaka, con la grande e caratteristica scultura del granchio del ristorante Kani Doraku.

Dove mangiare ad Osaka

Osaka è quasi al pari di Tokyo per quanto riguarda la cucina e in alcune zone i ristoranti sono veramente tantissimi, di ogni tipo. Vi do alcuni consigli sui migliori:

Chibo

Dettaglio di un okonomiyaki mentre sta cuocendo su una piastra.

Ottima catena di okonomiyaki, con oltre 20 sedi ad Osaka e molte altre sparse in tutto il Giappone. Hanno molte proposte, per tutti i gusti. Ci sono sia posti al banco dove potete vedere lo chef preparare il vostro piatto, e tavoli con la piastra in mezzo dove potete cucinarvi da soli l’okonomiyaki.
Esistono 3 tipi di ristoranti Chibo: Basic, President, Elegance. Vi consiglio di scegliere i ristoranti basic, sono quelli più spartani e che costano meno, mentre President ed Elegance hanno menù ed interni più raffinati.
Costo: circa 2000yen.



Kani Doraku

Il grande granchio del ristorante Kani Doraku ad Osaka, nella zona di Dotonbori.

A Dotonbori sicuramente noterete l’enorme granchio che è sopra l’ingresso di questo ristorante. Il piatto che va per la maggiore è lo shabu shabu di granchio. Ha molte sedi ad Osaka e anche nella zona di Tokyo, se volete mangiare in quella principale di Dotonbori potrebbe essere necessario prenotare.
Costo: per cena considerate almeno 8000yen.



Rikuro Ojisan

Pasticcera "marchia" le torte appena sfornate, da Rikuro Ojisan no Mise.

Fanno la migliore cheesecake giapponese del mondo, soffice come il cotone, si mangia in un attimo. È assolutamente da provare anche se in realtà siccome sa molto di uovo ha un gusto “non per italiani” e potrebbe non piacervi. Io la adoro. Se venite qua non fate gli ignoranti pensando “non è vera cheesecake”, questa infatti non vuole essere assolutamente la copia della più celebre New York Cheesecake, è tutt’altra cosa.
Costo: meno di 1000yen per una torta intera.



Shinsekai

La zona di Shinseikai ad Osaka, di sera.

La zona di Shinsekai ha un’atmosfera molto retrò, con izakaya che propongono piatti di ogni tipo.
È molto carino fare una passeggiata qua la sera, magari assaggiando un piatto della specialità della zona, i kushikatsu, ottimi spiedini fritti.
Costo: dai 1000 ai 3000yen.


Takoyaki

Vaschetta con takoyaki fumanti.

Soprattutto zona di Dotonbori si trovano molte bancarelle che preparano takoyaki, piccole polpette a base di polipo. Sono un ottimo snack da mangiare al volo, gustosi e molto tipici, costano poco e riempiono. Potreste prenderne una confezione da 6 e dividerli con altre persone con cui state viaggiando. Fate attenzione perché all’interno sono caldissimi.


Ichiran

Sgabelli e postazioni per mangiare ramen, al ristorante ichiran.

Tra Dotonbori e Namba ci sono decine di ristoranti di ramen ottimi, anche dove praticamente si mangia in strada. Se però siete dei turisti schizzinosi e volete andare sul sicuro puntate sul ramen della catena Ichiran e non vi deluderà. Ci sono molte sedi.
Costo: meno di 1000yen.


Altre zone

Ci sono migliaia di ristoranti tra cui scegliere, potete fare una semplice passeggiata ad Umeda o Kita-Shinchi per trovare tantissime altre proposte, anche se la zona migliore per una fantastica serata ad Osaka sempre quella di Namba e Dontobori.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).