Umeda

L’area di Umeda, conosciuta anche con il nome di Kita (nord) rappresenta uno dei principali cuori pulsanti della città di Osaka. Si estende a nord del grande complesso che comprende le stazioni di Osaka e Umeda e la sua controparte è Minami (sud) che ospita Namba e Shinsaibashi. È il centro dei trasporti più trafficato di Osaka, con la stazione JR di Osaka, le ferrovie private che portano a Kobe e Kyoto e la stazione della metropolitana Umeda, dove convergono tutte le linee della metropolitana della città.

Ma oltre ad essere il maggiore snodo dei trasporti, Umeda è anche un vivace quartiere degli affari, dell’intrattenimento e dello shopping: l’abbondanza di negozi, ristoranti, hotel e divertimenti, tra cui diversi grandi magazzini e gallerie commerciali sotterranee, lo rende conveniente per provare le specialità della cucina locale e fare acquisti. L’intera area è collegata da tunnel sotterranei e ponti sopraelevati che rendono facile esplorare le varie attrattive in qualunque condizione climatica.

Cosa fare e cosa vedere a Umeda

Shopping di souvenir e prodotti locali

Skyline di Osaka fotografato dalla zona di Umeda.
Skyline di Osaka fotografato dalla zona di Umeda.
Umeda pullula di complessi commerciali, department store e gallerie di negozi e ristoranti. L’Osaka Station City è un grande complesso che include anche la stazione JR di Osaka e offre una grande varietà di negozi, ristoranti e servizi. A nord della stazione si erge un’altra “città nella città”, il Grand Front Osaka, che consiste in una serie di grattacieli collegati tra loro che ospitano appartamenti, hotel, uffici, boutique, ristoranti e spazi verdi.

Visitando questi grandi complessi potete trovare davvero di tutto, dalle boutique d’alta moda alle catene e i negozi popolari tra le giovani generazioni di tutto il mondo. Sul lato orientale del Grand Front Osaka, sorge il department store Yodobashi Camera, specializzato in articoli elettronici e dispositivi tecnologici.

Dirigetevi a sud della stazione per trovare Daimaru Umeda, sede del Pokemon Center di Osaka, così come il grande centro commerciale Hanshin. Nelle loro gallerie sotterranee vendono prodotti alimentari e articoli artigianali esclusivi di Osaka. Sul lato est della stazione, il grande department store Hankyu offre negozi di cosmetici e di dolci tipici giapponesi.

Immergetevi nella variegata scena gastronomica di Osaka

La stazione JR di Osaka e tutte le stazioni di Umeda sono collegate da un labirinto di passaggi e gallerie sotterranee: passeggiando in questi luoghi vi imbatterete in tantissimi punti di ristoro che propongono specialità tradizionali a prezzi convenienti.

Se volete gustare piatti deliziosi e a buon mercato, optate per i luoghi frequentati dalla gente del posto: Shin-Umeda Shokudogai, Hankyu Sanbangai e Whity Umeda hanno una vasta gamma di ristorantini, pub e piccoli locali di cibo da asporto.

A Kitashinchi, l’ampio quartiere a sud della stazione JR di Osaka, trovate ottime alternative in ambienti maggiormente ispirati alla tradizione. Qui potete gustare cibi di alta classe come la famosa carne di Kobe e la vita notturna è molto animata: izakaya, ristoranti, locali notturni e bar hanno proposte adatte a tutti.

Sali verso il cielo presso l’Umeda Sky Building

L'Umeda Sky Building di Osaka.
L'Umeda Sky Building di Osaka.
L’Umeda Sky Building si trova a circa dieci minuti a piedi dalla stazione JR Osaka. La forma unica di questo colosso in vetro attira visitatori da tutto il mondo: le sezioni superiori di due torri sono collegate agli ultimi piani e un ascensore permette di raggiungere l’osservatorio posto a 173 metri dal suolo, dal quale si una vista panoramica eccezionale sulla città.

Un giro sulla ruota panoramica HEP FIVE

Hep Five è un complesso commerciale polifunzionale popolare tra le giovani generazioni e lo si riconosce immediatamente per via della ruota panoramica rossa che sorge sul tetto. I visitatori qui possono divertirsi e al tempo stesso fare shopping, grazie ai numerosi negozi e intrattenimenti. 

La ruota panoramica raggiunge un’altezza di 103 metri dal suolo, quindi farci un giro è un’ottima occasione per ammirare l’intera area di Umeda, con viste che spaziano fino al porto di Osaka.

Esplorare il quartiere di Nakazakicho

Questo pittoresco quartiere ad est della stazione di Osaka è un labirinto di stradine e vicoli fiancheggiati da caffè alla moda, negozi di artigianato e negozi di abiti vintage. Popolare tra il pubblico hipster, offre atmosfere decisamente diverso da quelle ultramoderne e futuristiche del resto di Umeda e questo lo rende perfetto per rilassanti passeggiate e per una pausa caffè dopo aver visitato la vivace zona commerciale ad ovest.

Conoscere le leggende locali al Santuario Ohatsu Tenjin

Naturalmente anche Umeda ha il suo santuario “guardiano”, conosciuto come Ohatsu Tenjin, un luogo che è stato parte della storia di Osaka per oltre mille anni. I principali visitatori del complesso sono le coppie di innamorati, per via di un’antica leggenda secondo cui una cortigiana, Ohatsu, e il suo amante Tokubei, vittime di un amore eterno ma impossibile, si sono tolti la vita proprio qui. Ogni primo venerdì del mese, c’è un mercatino delle pulci allestito proprio nel santuario.

Come arrivare

Il complesso delle stazioni di Osaka / Umeda è il più trafficato del Giappone occidentale, ed è condiviso da quattro diverse compagnie ferroviarie. Consiste in più stazioni separate, quindi potete sfruttare una delle seguenti linee per raggiungere il quartiere:

Treni:

  • Stazione di Osaka (Japan Railways)
  • Stazione di Hankyu Umeda (ferrovie Hankyu)

Metropolitana:

  • Stazione Hanshin Umeda (Ferrovie Hanshin)
  • Stazione Umeda (linea metropolitana Midosuji)
  • Stazione Nishi-Umeda (linea metropolitana Yotsubashi)
Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).