Cosa fare la sera a Pechino

Pechino non offre solo tante cose da fare durante il giorno: anche dopo il tramonto la capitale cinese presenta tante alternative per trascorrere belle serate. Ci sono opzioni di ogni tipo. Performance tradizionali come l’Opera di Pechino, i tour guidati serali e gli spettacoli nelle sale da tè sono popolari tra i visitatori più adulti e quelli interessati all’aspetto culturale, mentre per i giovani e chi predilige qualcosa di più informale ci sono i pub, le passeggiate serali, i club e i mercati notturni. Per una guida sui migliori club e bar della città, leggete l’articolo “Vita Notturna a Pechino”, mentre qui di seguito troverete tanti consigli su cosa fare la sera a Pechino.

Guardare uno spettacolo di Kung Fu

Il kung fu cinese è uno stile cinese unico di arti marziali e probabilmente uno degli sport più antichi e duraturi, che utilizza sia muscoli che cervello. Gli spettacoli di Kung Fu sono solitamente una sorta di musical, adatti sia ad adulti che a bambini, in cui si racconta una trama accompagnata da acrobazie, balli e tecniche di Kung Fu. Se volete sperimentare qualcosa di diverso e vedere uno spettacolo di Kung Fu, il posto più popolare per farlo è il Red Theatre.

Tour notturno sulla Grande Muraglia a Simatai

La sezione Simatai della Grande Muraglia è l’unica sezione aperta per le visite notturne e offre la rara possibilità di godersi una vista notturna della maestosa Grande Muraglia.

Ci sono tour guidati che includono una passeggiata notturna sul muro illuminato ed è un’ottima occasione per visitare questa attrazione in un momento della giornata in cui ci sono meno turisti e le temperature sono più fresche.

Assaggiare lo street food nei mercati

Se siete dei buongustai e volete avere un assaggio dello street food cinese, troverete molte strade a Pechino dove vengono allestiti dei piccoli mercati con stand di cibo aperti fino a tarda notte. Troverete di tutto, dai classici involtini cinesi ai ravioli farciti ma anche insetti fritti!

Wangfujing Snack Street è una delle strade gastronomiche più popolari, grazie alla sua comoda posizione centrale e oltre al cibo ospita bancarelle di souvenir e artigianato per fare shopping. Guijie è un’altra zona popolare e una storica strada gastronomica di Pechino. Lunga 1,5 chilometri, è ricca di negozi di snack e ristoranti, che servono specialità a un prezzo economico.

Assistere ad uno spettacolo acrobatico

L’acrobatica cinese, con la sua lunga storia, è stata elogiata come “La perla dell’arte orientale“. Uno spettacolo di acrobazie di successo richiede abilità e duro allenamento da parte degli artisti. Assistere a queste incredibili esibizioni vi lascerà senza fiato: vedrete acrobazie in bicicletta e con cerchio e palla, trucchi di magia, balletti e altro ancora. Uno dei posti più famosi per assistere a questo genere di spettacoli è il Teatro Chaoyang.

Una serata all’Opera di Pechino

L’opera di Pechino non è la classica opera che abbiamo in mente, ma una forma d’arte unicamente cinese. È una combinazione di acrobazie, arti marziali, canti e balli mescolati in un racconto drammatico. Lo stile di canto peculiare dell’opera di Pechino, assieme ai costumi, al trucco e alle maschere tipicamente cinesi, vi trasporteranno in un mondo tutto nuovo. Non è necessario sapere il cinese, perché gli attori fanno un largo uso di espressioni facciali e mimica che aiutano a capire il contesto e inoltre ci sono traduzioni della trama.

Il teatro Liyuan è il posto migliore per assistere a questo spettacolo e prendendo parte ad un tour dietro le quinte potrete avere la possibilità di vedere gli artisti truccarsi prima dello spettacolo.

Vedere la Città Proibita da “Scenic Hill”

Immediatamente a nord della Città Proibita, il Parco Jingshan è il posto migliore per una vista serale della Città Proibita e del centro di Pechino, tanto da essere stato soprannominato “Scenic Hill”. Questo parco resta aperto dopo il tramonto, generalmente fino alle 21:00 in estate e alle 20:00 in inverno. Vi consiglio di salire in cima al la “Scenic Hill” in tempo per vedere il tramonto, quando la Città Proibita è particolarmente bella e gli edifici del palazzo brillano colpiti dai raggi dorati del sole che cala dietro la città.

Passeggiate notturne

Il centro di Pechino è magico di notte. Molti edifici spiccano nello skyline quando illuminati con colori vivaci e le strade con meno traffico rendono le passeggiate serali un momento di relax. Tra i luoghi migliori in cui passeggiare alla sera c’è la zona intorno a piazza Tienanmen con i suoi famosi edifici storici illuminati e Chang’an Avenue, che si trova lungo il lato nord di Piazza Tian’anmen. È una delle strade più trafficate di Pechino e di notte tutta la strada è illuminata. Un’altra area suggestiva per i paesaggi urbani notturni, e per scattare belle fotografie, è il Parco Olimpico, con il Nido d’uccello (Stadio Nazionale di Pechino) e il Cubo d’acqua (Centro acquatico nazionale) illuminati rispettivamente in rosso e blu. Infine un altro bel luogo in cui passeggiare è Dashilan Street, la più antica e famosa via dello shopping di Pechino. Ha un fascino unico ed è uno dei famosi centri di intrattenimento della città: qui si trovano teatri, case da tè e molti negozi famosi, come Zhang Yiyuan, che vende tè, e Ma Juyuan, che vende cappelli.

Ascoltare musica dal vivo e godersi un drink nei bar

Pechino ha un gran numero di bar, soprattutto se paragonata ad altre metropoli cinesi e la maggior parte dei bar sono concentrati nei distretti di Chaoyang, Xicheng e Haidian. Nel distretto di Chaoyang Sanlitun Bar Street è famosa per i suoi numerosi bar e ristoranti che propongono cucine da tutto il mondo. Houhai, zona caratteristica per la presenza di numerosi hutong (piccoli vicoli) è un’altra zona popolare per la vita notturna. Troverete bar per tutti i gusti. Dai rooftop bar in cima ai grattacieli di hotel e centri commerciali ai piccoli locali nascosti tra gli hutong, fino alle birrerie e i bar di ispirazione internazionale, c’è davvero qualcosa per tutti i gusti.

Fare shopping notturno

I centri commerciali generalmente chiudono alle 22:00 e in città si trovano tanti mercati notturni che si rivelano perfetti per acquistare souvenir, artigianato, abbigliamento gli ultimi dispositivi high-tech. Dongdan Street, Xidan Street, Donghuamen Gate e l’area del Tempio Longfusi sono le quattro principali aree del mercato notturno. Il Solana Shopping Park è un famoso centro commerciale in stile europeo che ospita più di mille marchi internazionali, negozi al dettaglio, ristoranti eleganti e bar vivaci. Troverete talmente tante cose da fare che potrete trascorrerci un’intera serata. Se viaggiate con i bambini troverete anche diversi intrattenimenti, come sale giochi e una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Tra i luoghi per fare acquisti e assaggiare del buon cibo ci sono invece Wangfujing Street e Qianmen Street, due delle vie dello shopping e street food più famose di Pechino.

Assistere ad una performance nelle sale da tè

Le tradizionali sale da tè cinesi non sono solo un luogo per degustare il tè, ma anche per godersi spettacoli tradizionali di vario genere, come l’opera, commedie teatrali, spettacoli di magia, ecc. Tra le varie sale da tè della città, Lao She Teahouse è quella più popolare tra i turisti. Qui un biglietto d’ingresso include lo spettacolo e un set di tè e pasticcini a scelta. È un ottimo modo per entrare in contatto con la cultura cinese e al tempo stesso fare uno spuntino serale a base di tè e dolcetti tradizionali.

Passeggiare lungo il lago Houhai

Se siete in vena di romanticismo, concedetevi una piacevole passeggiata sulle rive illuminate del lago di Houhai, nell’omonimo quartiere. Qui troverete anche piccoli hutong (vicoli) dove passeggiare e immergersi nelle atmosfere dell’autentico quartiere di Pechino. Catturate il riflesso colorato delle luci dai bar circostanti nel lago Houhai mentre vi godete la fresca brezza notturna estiva. Nella bella stagione ci sono anche crociere in barca sul lago. Per mangiare o bere qualcosa dirigetevi su Houhai Bar Street, diventato un luogo di ritrovo alla moda dove sorseggiare un tè in una sala da tè, assaggiare specialità piccanti cinesi o cantare in un bar karaoke.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).