Santuario Shoin – Hagi

Il Santuario Shoin è il luogo in cui è venerato Yoshida Shoin, uno dei cittadini illustri di Hagi, considerato un po’ un eroe locale: le sue idee rivoluzionarie hanno ispirato tantissimi giovani nel periodo in cui l’epoca feudale era ormai al tramonto, contribuendo in questo modo all’evoluzione e alla modernizzazione del Giappone nel periodo Meiji.

Visitare il santuario è un’occasione unica per conoscere meglio la storia di questo personaggio ed accedere ad edifici di grande valore culturale.

Chi era Yoshida Shoin?

Yoshida Shoin fu un insegnante presso l’Accademia Shokasonjuku di Hagi ed era noto per la sua visione rivoluzionaria, che promuoveva l’apertura all’estero per acquisire nuove conoscenze in vari settori dai paesi occidentali. Inoltre Yoshida sosteneva fortemente la restituzione del potere all’imperatore e per questo non era visto di buon occhio dallo Shogun: venne perseguitato per diversi anni fino a che non fu condannato a morte nel 1859. Tuttavia Yoshida lasciò in eredità la sua visione di un paese più moderno e avanzato, che fu accolta dai tantissimi studenti ai quali insegnava: uno di loro diventò il Primo Ministro del Giappone dell’era Meiji. Oggi Yoshida viene visto da molti come un eroe, un patriota che si è sacrificato per il bene del suo paese e l’Accademia Shokasonjuku, situata nei pressi del santuario, è inserita nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Visitare il Santuario Shoin

Il Santuario Shoin è il luogo di culto più popolare di Hagi pur non avendo una lunga storia: fu infatti completato nel 1955 per ricordare il professore Shoin e si trova ad est delle rovine del Castello di Hagi, non lontano dal Tempio Tokoji.

Oltre alla sala principale del santuario, il complesso comprende diversi edifici che aiutano a capire meglio la storia di Yoshida Shoin, tra cui la sua ex residenza, una casa modesta e tradizionale, dal pavimento in tatami e dettagli in tipico stile giapponese. Accanto alla dimora potete ammirare la scuola Shokason Juku, un piccolo edificio in legno in cui Shoin teneva una serie di lezioni ai suoi studenti dopo essere stato dimesso dalla carica di professore per via dei contrasti con lo Shogun. Attraverso le finestre dell’edificio, che si può vedere solo dall’esterno, potete scorgere le foto di alcuni degli studenti.

La Sala dei Tesori del santuario è stata inaugurata nel 2009 e si trova all’interno di un edificio moderno e luminoso; qui viene narrata la vita del professore Shoin e le sue idee, spiegate attraverso una serie di lettere e saggi scritti dall’insegnante.

Oggi il santuario è meta soprattutto di studenti intenti a invocare la buona fortuna in vista di un esame a scuola.

Il museo di Shoin

Accanto all’entrata del santuario si trova il Museo della Storia di Yoshida Shoin, dove potrete ripercorrere i momenti chiave della vita dell’insegnante attraverso la ricreazione di alcuni scenari.

La Residenza di Ito Hirobumi

Tra gli ex studenti di Shoin spicca di certo Ito Hirobumi, Primo Ministro del Giappone, che conta due residenze ad Hagi, entrambe distanti pochi minuti a piedi dal complesso del santuario. È possibile accedere alle case per visitarne gli ambienti che esprimono un netto contrasto tra loro: la dimora d’infanzia è modesta e tradizionale, quella invece costruita dopo essere stato eletto Ministro è più elegante e prestigiosa e fu trasferita qui da Tokyo.

Come arrivare

Il Santuario Shoin si colloca ad est del centro città e si può raggiungere comodamente in autobus dalla stazione Higashi-Hagi o dalla stazione Hagi con la linea East Loop della compagnia turistica “Maru Bus”. La fermata designata è Shoin Jinja-mae. In alternativa potete passeggiare a piedi o noleggiare una bicicletta dalla stazione Higashi-Hagi: dista circa 15 minuti di camminata dal santuario.

Informazioni generali per la visita

Il santuario è sempre aperto e visitabile gratuitamente, sebbene gli edifici siano visitabili dalle 8.00 alle 17:00. La sala dei tesori e il Museo della Storia di Yoshida Shoin prevedono un costo di ingresso di 500 yen.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).