Cosa vedere ad Hiroshima

Hiroshima è un luogo dove scoprire la storia più recente del Giappone, in particolare legata alla Seconda Guerra Mondiale e al tragico evento che ha segnato per sempre il destino di Hiroshima: il lancio della bomba atomica. Tanti luoghi di Hiroshima ricordano questa pagina dolorosa, ma la città oggi è rinata e accoglie i turisti con tante attrattive e un’atmosfera frizzante. Racchiusa tra montagne ricoperte di foreste e il mare interno di Seto, Hiroshima offre percorsi di trekking, spiagge dorate e tante attività per tutti; è inoltre un’ottima base anche per scoprire isole “sacre” e cittadine pittoresche della regione. In questo articolo scopriamo insieme cosa vedere a Hiroshima.

Miyajima

miyajima-fo

La visita a Hiroshima è sempre un’ottima occasione per raggiungere la vicina isola di Miyajima, un luogo perfetto per trascorrere una giornata rilassante immersi nella natura e lontani dal caotico centro della città. Quest’oasi naturale è allo stesso tempo un luogo sacro: sin dall’antichità le sue montagne ricoperte da una fitta vegetazione e la natura incontaminata hanno affascinato i monaci e pellegrini, divenendo un vero e proprio rifugio spirituale.

All’arrivo in traghetto noterete subito la grande porta torii rossa che si erge dall’acqua del mare segnalando la presenza del Santuario Itsukushima, il più famoso dell’isola.

Una funivia permette di arrivare vicino alla sommità del Monte Misen, da dove potrete ammirare un bellissimo panorama sul mare e sull’isola. Un’esperienza magica è quella di dormire in un ryokan di Miyajima.


Parco della Pace

parco-pace-hiroshima-f

Prima dello scoppio della bomba atomica il luogo in cui oggi sorge il Parco della Pace era il centro commerciale e politico della città e proprio per questo che fu scelto come obiettivo principale del lancio della bomba.
Oggi attorno all’epicentro dello scoppio è nata questa bellissima area verde, un luogo di ritrovo in cui cittadini e turisti possono passeggiare accanto a musei e monumenti che evocano una tragica pagina della storia giapponese. È un luogo sicuramente toccante che non lascia indifferenti: fa un certo effetto vedere la cupola sventrata dell’A-Bomb Dome, l’unico edificio rimasto in piedi dopo lo scoppio della bomba, così come ripercorrere i vari momenti di quel giorno drammatico visitando il Museo della Pace. Ogni anno il parco ospita la cerimonia di commemorazione.


Castello di Hiroshima

castello-hiroshima-f

A pochi minuti a piedi dal Parco della Pace sorge il Castello di Hiroshima, costruito nel 1500 come dimora del signore feudale (daimyo) della città. Quello che potete visitare oggi è una ricostruzione, in quanto l’originale fu interamente distrutto dallo scoppio della bomba atomica, ma riesce comunque ad esprimere la raffinatezza e lo splendore di un tempo. A differenza della maggior parte dei castelli, costruiti in cima a colline o in posizioni strategiche, il castello di Hiroshima sorge su terreno pianeggiante, nel cuore della città. Cuore del castello è il torrione di cinque piani al cui interno è ospitato un museo di storia della fortezza e della città; tutt’intorno il complesso è delimitato da un fossato e incorniciato da splendidi giardini in cui godersi piacevoli passeggiate. Salite in cima al torrione per ammirare una bellissima vista di Hiroshima.


Altro

Oltre alle maggiori attrazioni citate in precedenza, Hiroshima offre tanti altri siti storici, musei, giardini e luoghi dello shopping.
Se volete rifugiarvi qualche istante nel verde, visitate il Giardino Shukkeien anche solo per fare una passeggiata o un picnic e godervi il paesaggio estremamente curato e variegato. Percorrendo i sentieri attraverserete piccole montagne, valli, laghetti e sale da tè e sarete circondati da una grande varietà di piante e fiori che regalano spettacoli diversi, ma tutti in egual modo emozionanti, in ogni stagione.
Se volete concedervi un pomeriggio di shopping, visitate il vivace centro di Hiroshima, che si sviluppa attorno alla galleria commerciale Hondori, su cui si affacciano negozi e ristoranti di vario genere. Sulla via parallela, Aioidori si alternano invece grandi department store.
Gli appassionati di auto e motori certamente saranno felici di visitare il museo della casa automobilistica giapponese Mazda, ospitato in una parte della storica fabbrica: qui potete vedere i modelli di successo della compagnia e visitare gli stabilimenti di produzione.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!