La strada a fianco al canale Shirakawa di Kyoto, nella zona di Gion, in primavera.

Cosa fare la sera a Kyoto

A Kyoto si viene principalmente per visitare alcuni tra i templi e zone tradizionali più famose del Giappone. La sera, nonostante sia una metropoli da 1 milione e mezzo di abitanti, è completamente diversa rispetto ad altre città giapponesi come Tokyo ed Osaka. Kyoto ha un’atmosfera tutta sua. Vi do alcuni consigli su cosa fare al calare del Sole.

Gion

Una geisha si affretta ad andare al lavoro, ad Hanamikoji Dori a Kyoto.

In questa area, soprattutto nella storica strada Hanamikoji Dori, è possibile vedere maiko e geisha che si recano al lavoro: consiglio di venirci tra le 17:45 e le 21.

A poca distanza vedrete anche il santuario Yasaka, sicuramente catturerà il vostro sguardo.
Consiglio caldamente di fare una passeggiata poco più a nord di Hanamikoji Dori, dove c’è il piccolo fiume Shirakawa: si tratta di un canale che corre parallelo ad una strada molto tranquilla e caratteristica.



Pontocho

Luci e lanterne all'esterno di ristoranti giapponesi tradizionali, nella strada Ponto-cho a Kyoto.

Pontocho è un’area con tanti ristorantini ed un’atmosfera molto particolare. Mangiare qua in genere costa abbastanza, per cui vi consiglio di attraversare tutta questa zona assaporandone l’atmosfera e camminare verso Nord fino ad arrivare alla stazione di Sanjo, lì intorno c’è un po’ di vita e potete passare dei bei momenti.


Fiume Kamo

Parallelamente a Pontocho corre il fiume Kamo, dove la sera gli abitanti di Kyoto amano fare una passeggiata, soprattutto nei momenti più caldi dell’anno. È una zona anche romantica dove c’è spesso qualcuno che suona o canta.

Kiyomizudera

Il tempio Kiyomizu-dera di Kyoto al tramonto, in primavera.

È uno dei templi più famosi di Kyoto, in occasione della fioritura dei ciliegi in primavera e durante il foliage autunnale viene aperto anche la sera ed illuminato. È molto caratteristico e bello, per cui se siete qua in questi periodi dell’anno vi consiglio di venirci anche la sera dopo averlo visitato di giorno, però aspettatevi di trovare molta gente.


Osaka

Pubblicità neon, nella zona di Dotonbori ad Osaka.

Potete arrivare alla stazione di Osaka in circa 30 minuti da Kyoto, e in ulteriori 15 minuti circa arrivate a Dotonbori, una strada perfetta per passare la serata: troverete tantissimi ristoranti, molti giovani e molti locali. Vi consiglio di leggere anche l’articolo su cosa fare la sera ad Osaka.


Fushimi Inari

Una piccola parentesi riguardo a questa zona. Nonostante sia aperto 24 ore su 24, non vi consiglio di venire al Fushimi Inari quando fa buio. I sentieri non sono illuminati e perde tutto il suo fascino.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).