Sydney Town Hall

Da più di 120 anni il Municipio di Sydney ospita l’ufficio del sindaco della città e delle principali cariche amministrative, ma è anche un punto di incontro molto popolare tra gli australiani e i turisti, che spesso si ritrovano sulle scalinate dell’edificio. Da qui solitamente si parte per esplorare la città, dato che il Town Hall occupa il cuore di Sydney: si trova sopra l’omonima stazione, su George Street, nel CBD, di fronte al Queen Victoria Building e accanto alla St Andrew’s Cathedral.

Difficile non essere conquistati dalla magnificenza di questo edificio che un tempo veniva persino chiamato “torta di matrimonio” per i suoi ricchi ornamenti: di epoca vittoriana, il Municipio vanta una forte impronta francese,  mescolando elementi di architettura neoclassica, greca e romana che le donano un aspetto “imperiale” ma al tempo stesso raffinato. Non mancano però riferimenti alla cultura e alla natura dell’Australia con le immagini della flora locale che ricorrono all’interno dell’edificio, nei mosaici, negli intarsi e nelle vetrate dipinte.

Oggi il Town Hall è un centro polifunzionale, dove oltre agli uffici amministrativi si tengono concerti e vari eventi, come mostre, spettacoli, cerimonie, ecc. Potete entrare all’interno per ammirare i decori del piano terra e alcune aree della struttura, ma tenete presente che in occasione di particolari eventi ufficiali o attività, l’accesso potrebbe essere limitato o non consentito. In ogni caso vale la pena anche soltanto ammirare l’edificio dall’esterno per coglierne tutti i particolari, considerato che si tratta del più grande e sontuoso edificio australiano.

Brevi cenni storici

Costruito su un vecchio cimitero creato dai coloni europei, il Municipio è stato costruito e ampliato in più fasi e questo spiega perché presenti un miscuglio di stili architettonici differenti. L’architetto John Henry Willson, autore originale del progetto, non visse abbastanza per veder completata la prima fase, lasciando così al suo successore Albert Bond il compito di portare a termine la costruzione.

La prima fase vide il completamento del piano terra con gli uffici del sindaco, la stanza in cui si riuniva il consiglio, una biblioteca, altre sale ad uso dei dipendenti e la torre dell’orologio, completata nel 1873. La Centennial Hall, la sala principale in cui si tengono i concerti e dove viene custodito l’organo a canne, non fu completata fino al 1889.

L’esterno del Municipio

Di fronte al Municipio troverete un’ampia piazza realizzata tra il Town Hall e la Cattedrale di St Andrew, dove potete passeggiare e ammirare l’edificio dall’esterno. Le scalinate che marcano l’ingresso alla Town Hall sono il punto di ritrovo più popolare per gli australiani e questo è anche il luogo in cui si svolgono alcuni eventi pubblici: qui è dove il sindaco accoglie gli sportivi, i militari, personaggi di spicco, ecc.

Dall’esterno soffermatevi ad ammirare la torre dell’orologio, che ricorda molto il Big Ben di Londra. In realtà più che di orologio dovremmo parlare di orologi, dato che sono 4, uno per ogni lato della torre; sono posizionati esattamente in corrispondenza dei quattro punti cardinali. Se passeggiate di notte è ancora più bello perché vedrete gli orologi illuminati.  Gli orologi sono collegati a delle campane poste in cima alla torre che suonano ad ogni ora, tranne che dalle 22:00 alle 6:00.

Visitare l’interno dell’edificio

Il Municipio comprende diverse sale, ma senza dubbio la più famosa è la Centennial Hall, che prima della nascita dell’Opera House rappresentava il principale teatro della città, dove si tenevano concerti di lirica, spettacoli teatrali e altri eventi pubblici, come la consegna dei diplomi di laurea, ricevimenti ufficiali e raduni dei partiti politici.

Ma oltre alla funzionalità, questa colpisce per l’estrema eleganza degli interni, con i soffitti decorati, le finestre dipinte con elementi legati alla cultura australiana e gli arredi in legno rosso scuro e marmo. Senza dubbio l’attrazione principale di questo teatro è il grandioso organo a canne, uno dei più belli e grandi al mondo, che ancora oggi viene utilizzato nei concerti.

Un’altra sala particolarmente bella è il Vestibule, che fa da cornice a tanti eventi culturali e mondani durante tutto l’anno. Se avete l’occasione di visitarla, ne resterete meravigliati per l’intensità dei colori e gli straordinari ornamenti che decorano soffitti e pareti. Sulla volta, decorata con 12 pannelli dipinti a mano, potete osservare la raffigurazione dei quattro elementi naturali (aria, fuoco, terra e acqua) e otto figure femminili che simboleggiano le 8 virtù. A catturare lo sguardo è soprattutto il regale lampadario di cristallo, che illumina questa sala dal lontano 1880.

Le sale Council Chambers, Treasury e Finance Room sono destinate all’uso amministrativo e alle riunioni pubbliche e private e possono essere visitate quando non occupate.

Orari

Il Municipio resta aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:00. I tour guidati sono organizzati dai volontari dell’associazione Friends of the Town Hall e potete ricevere informazioni sulle visite contattandoli tramite il sito ufficiale del Town Hall.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Sydney Town Hall


Nelle vicinanze:

By: eGuide TravelA 165 metri
By: Peter KonneckeA 383 metri
By: Travolution360A 421 metri
By: slgckgcA 560 metri
By: Jason TongA 1967 metri
By: Jimmy HarrisA 1997 metri