Sugarburg

Se volete bere una birra artigianale o un caffè in un autentico bar newyorchese, lo Sugarburg è il posto perfetto per voi. Inaugurato solo nel 2014, non è il classico bar trendy o l’ennesima catena: è un tipico pub di quartiere, un luogo unico con un’atmosfera molto familiare, accogliente e informale, dove i residenti, per la maggior parte giovani del quartiere di Williamsburg, si fermano a lavorare, a chiacchierare con gli amici o a sorseggiare un’ottima birra artigianale.

Situato all’angolo tra  Metropolitan e Union Avenue, il locale colpisce a primo impatto per l’esterno completamente in vetro e legno che ricorda le taverne di un tempo, e l’insegna colorata del locale, un modo per esprimere la creatività e l’anima giovane e colorata del quartiere in cui si trova. Ma anche all’interno resterete affascinati: è davvero unico e ricco di elementi decorativi originali, con i tipici muri in mattoncini arricchiti di opere d’arte realizzate da amici e conoscenti dei proprietari, lucine e sculture che scendono dal soffitto (come lo strano cavallo in legno appeso sopra il bancone del bar) e piante ornamentali posizionate qua e là, tra arredi in legno e divanetti confortevoli che danno proprio la sensazione di essere a casa.

Il nome del locale è strettamente legato con la storia del quartiere: non tutti lo sanno ma “Sugarburg” era il soprannome di Williamsburg perché in origine la zona ospitava diverse fabbriche di lavorazione dello zucchero, che si affacciavano sull’East River.

Il menù e le bevande

Sugarburg è famoso per due cose: le birre artigianali e il caffè. Potete scegliere tra quasi 60 brand di birre artigianali, in prevalenza locali e americane, sia alla spina che in bottiglia, a cui si aggiungono naturalmente altri alcolici, cocktail fatti in casa e vini. Caffè e cappuccini sono deliziosi e davvero ben fatti: il bar collabora con la Brooklyn Roasting Company, una torrefazione locale che fornisce chicchi di ottima qualità. La caffetteria è stata solo un’introduzione recente, perché in origine Sugarburg era semplicemente un pub serale, mentre oggi accoglie i giovani del quartiere in ogni momento della giornata. Il costo è davvero ottimo per essere a New York, con un espresso al prezzo di 2,50 dollari servito in tazza. Le birre partono da 6-7 dollari ma in alcuni orari della settimana ci sono offerte per l’happy hour.

Essenziale ma davvero gustosa anche la proposta di stuzzichini e piatti per chi vuole fare un brunch, pranzare o cenare: troverete snack come patatine fritte, tacos e insalate ma anche uova alla benedict, waffle, hamburger e piatti a base di carne.

Come arrivare

Da Manhattan dovete prendere la metro della linea L che ferma a Lorimer Street. Sugarburg si trova a pochi passi dalla stazione.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Sugarburg


Nelle vicinanze:

momofuku-milk-bar-8A 333 metri
bagel-store-williamsburg-11A 634 metri
meat-balls-shop-19A 677 metri
umami-burger-18A 685 metri
soapcherie-6A 704 metri
duffs-bar-brooklyn-5A 809 metri

Tour Consigliati: