Statua di Hachiko

Quando arrivate alla stazione di Shibuya seguite l’uscita chiamata “Hachiko” per trovarvi nel posto dove Shibuya prende vita. Uscendo dalla stazione potrete trovare la statua del cane Hachiko. Spesso questa statua di dimensioni naturali è nascosta dalle persone che ci stanno vicino. E’ infatti un punto molto famoso per incontrarsi, dato che lo conoscono tutti. Io stesso se devo incontrarmi con qualcuno a Shibuya dico “incontriamoci ad Hachiko”. Il problema è che lì è sempre pieno di persone, ma alla fine ci si trova sempre abbastanza facilmente.

La storia di Hachiko

Hachiko è un cane giapponese che è vissuto dal 1923 al 1935, appartenente alla razza Akita bianco.

Questo cane è diventato famoso per il suo affetto che ha dimostrato al proprio padrone, il professor Ueno dell’università di Tokyo, da cui venne adottato nei primi mesi di vita.

Hachiko tutti i giorni accompagnava il proprio padrone alla stazione, ed andava a riprenderlo alle 15, quando sapeva che c’era il suo ritorno, ma purtroppo un giorno quando Hachiko aveva 2 anni il professor Ueno morì di infarto. Hachiko non sapendo niente di tutto ciò andò per tutto il resto della sua vita ad aspettare ogni giorno il proprio padrone alla stazione di Shibuya, finché dopo 10 anni morì.

Durante la vita di Hachiko tutto il Giappone era a conoscenza dello straordinario affetto di questo cane, e prima di morire gli venne donata la statua che è eposta a Shibuya.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Statua di Hachiko

Nelle vicinanze:

seijo-ishii-fA 40 metri
uogashi-kaisen-sushi-2A 47 metri
incrocio-shibuya-fA 56 metri
wired-cafe-fA 87 metri
tsutaya-fA 87 metri
shibuya-109-fA 91 metri
Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!