Huis Ten Bosch

Variopinti prati di tulipani, canali pittoreschi, mulini a vento, piazze acciottolate, un’architettura tipica dell’Europa medievale e vicoli pervasi da un’atmosfera fiabesca: si presenta così il parco tematico Huis Ten Bosch che è riuscita a ricreare perfettamente una cittadina olandese nella prefettura di Nagasaki. Situato a Sasebo, non è molto distante  dalla città di Nagasaki, che in passato era l’unica finestra sul mondo del Giappone, in quanto unico porto ad operare traffici commerciali con l’estero, questo parco tematico deve le sue origini allo storico legame tra Giappone e Olanda,  ricordando la comunità olandese di commercianti che un tempo popolava la città di Nagasaki. Il nome del parco è un omaggio ad una delle residenze della famiglia reale olandese e tutto all’interno vi darà la sensazione di essere giunti in Olanda: paesaggi, gastronomia, mostre e spettacoli, giri in battello sui canali e festival vi trasporteranno direttamente in Europa. Tutto è curato nel minimo dettaglio ed è un luogo perfetto per una giornata divertente e alternativa in famiglia. 

Visitare il parco

Il parco è diviso in due aree principali: quella centrale del Parco Tematico e la Zona Portuale. Entrambe vantano attrattive gratuite e a pagamento, con un unico biglietto di ingresso che garantisce l’accesso ad entrambe.

La zona del Parco Tematico è formata da un paesaggio urbano che ricrea edifici e piazze in stile olandese, con ristoranti e negozietti che consentono di fare una sosta tra le varie attrazioni. Troverete davvero di tutto per il divertimento di adulti e bambini: case infestate, labirinti di specchi, teatri, una ruota panoramica e una riproduzione della Torre Dom di Utrecht che offre splendide viste dal suo osservatorio. Distese di tulipani e paesaggi rurali punteggiati da mulini a vento creano lo scenario perfetto per ammirare i colori della natura in ogni periodo dell’anno.

Nella zona del Porto le maggiori attrazioni sono un teatro dove vedere spettacoli dal vivo e cinema in 3D e una riproduzione del Palazzo Huis Ten Bosch, che ospita all’interno un museo dell’arte.

Oltre agli spettacoli ci sono varie attività disponibili: si può fare un tour in barca o in gondola lungo i canali, fare una passeggiata in carrozza nei giardini, concedersi un giro sul classico carosello, prendere parte ai festival dei tulipani in primavera o assistere a concerti negli hotel del parco.

Non mancano intrattenimenti più culturali con alcuni musei dedicati all’arte e alle porcellane che affiancano musei pensati per il divertimento dei bambini, come quello dedicato ai video giochi e al famoso orsacchiotto Teddy Bear.

Una sezione del parco è occupata da un parco avventura dedicato ai più piccoli che qui possono cimentarsi in percorsi nella natura e addentrarsi in foreste di dinosauri.

Di sera il parco è illuminato e si respira un’atmosfera ancora più magica perciò vale la pena approfittare dell’ingresso per trattenersi fino a tardi oppure soggiornare all’interno del parco. Per gli appassionati di shopping gastronomico non mancano negozietti che vendono specialità olandesi, dal formaggio al cioccolato. L’area “Free Zone” è accessibile senza alcun biglietto ed è stata realizzata sul modello di una piazzetta inglese con negozi, caffetterie e ristorantini.

Potete girare per il parco a piedi o eventualmente noleggiare una bicicletta.

Dormire nel parco

Per chi vuole vivere appieno la magia di volare in Olanda, è possibile dormire in uno degli hotel del parco che, per restare in linea con la filosofia di questo luogo, sono realizzati in tipico stile europeo e olandese, proponendo inoltre ristoranti raffinati di cucina europea e concerti di musica classica.

Informazioni generali per la visita

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 20:30/21:30 a seconda della stagione. Per quanto riguarda il biglietto di ingresso sono disponibili due formule: un pass dal costo di 7.000 yen che include ingressi illimitati a gran parte delle attrazioni e un pass dal costo di 4.500 yen che invece comprende solo l’ingresso al parco. Le attrazioni a pagamento possono costare da 300 a 1.000 yen.

Come arrivare

Il Parco Huis Ten Bosch è collegato direttamente via treno sia a Fukuoka che a Nagasaki, entrambe ben collegate a Tokyo e ad altre città. Da Fukuoka prendete una delle linee JR express che dalla stazione di Hakata arrivano alla stazione Huis Ten Bosch con un tragitto di circa 2 ore.  Da Nagasaki prendete la linea JR Seaside Liner, che offre collegamenti giornalieri per la stazione del parco con un tragitto di poco più di un’ora. Entrambe le opzioni possono essere coperte dal Japan Rail Pass.

Se arrivate in aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Nagasaki, ben collegato alle varie destinazioni del paese, come Tokyo e Osaka. Il modo più rapido per raggiungere il parco è con un servizio navetta in traghetto, che richiede poco meno di un’ora, o in alternativa sono disponibili collegamenti in autobus.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!