General Electric Building

Di notte la sua “corona” si illumina e prende le sembianze di una torcia gigante, concepita per  simboleggiare la forza dell’elettricità e delle onde radio.

Ma anche di giorno il General Electric Building, situato al 570 di Lexington Avenue, non passa di certo inosservato: i suoi 50 piani, per un totale di circa 200 metri di altezza, sono un susseguirsi di dettagli gotici, decorazioni e motivi che richiamano ai fulmini, raffigurazione del potere dell’elettricità.

Un po’ di storia

La facciata in granito color rosa salmone spicca in mezzo ai grattacieli che lo affiancano, ma si sposa perfettamente con l’edificio della St. Bartholomew’s Church, situata proprio dinanzi al GE Building, su Park Avenue, ed infatti era proprio questo l’obiettivo con cui fu costruito nel 1931: realizzare un grattacielo che facesse da cornice alla piccola chiesa in stile bizantino. Ma quello che l’architetto John W. Cross di certo non si immaginava è che il GE Building sarebbe diventato il vero protagonista, rubando così la scena alla  St. Bartholomew’s Church. Appena i lavori furono terminati, l’edificio fu infatti ampiamente apprezzato, sia dai critici che dal pubblico, che lo definirono da subito un vero capolavoro dell’architettura.

In origine il grattacielo venne chiamato RCA Victor Building perché ospitava la sede della Radio Corporation of America, ma fu poi ribattezzato General Electric Building quando la società General Electric subentrò alla RCA trasferendo la sua sede al 570 di Lexington Avenue; la General Electric trasferì nuovamente la sua sede negli anni ’70, ma di questa società rimangono le iniziali, scolpite nel quadrante dell’orologio posto in cima all’ingresso. Spesso il GE Building viene però identificato semplicemente con il suo indirizzo per evitare di confonderlo con l’altro grattacielo RCA Building al 30 di Rockefeller Plaza, il cui nome venne cambiato prima in GE Building e poi in Comcast Building.

Cosa vedere nell’edificio

Per ammirare al meglio l’edificio dall’esterno, appostatevi all’angolo tra Park Avenue e la 50th Street; da questa posizione vedrete sia il GE Building che la chiesa riuscendo così ad osservare meglio l’armonia architettonica tra le due strutture. Proprio sopra l’ingresso potrete ammirare la scultura dell’orologio al cui interno sono inserite le iniziali della società General Electric. All’interno ci sono solo uffici e appartamenti, ma entrate solo per dare un’occhiata alla lobby, che vi stupirà con i suoi decori eleganti: le pareti sono in marmo rosa chiaro e sono ricche di motivi e disegni, mentre dal soffitto in alluminio scendono lampadari in vetro dal color acquamarina.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: General Electric Building


Nelle vicinanze:

By: Joost de VriesA 90 metri
uncle-gussy-3A 92 metri
ess-a-bagel-18A 225 metri
By: Reeve JolliffeA 231 metri
By: Leon FishmanA 339 metri
saks-ny-113A 404 metri