Cose strane a Tokyo

Tokyo è piena di cose strane da vedere e da fare, basta camminare per qualche metro e si trovano cose particolari, bizzarri edifici, distributori automatici di qualunque cosa, negozi assurdi e tanto altro. Qua vi do alcuni consigli sulle cose più strane ed in voga:

Venus Fort

La riproduzione di una piazza europea, con fontana e cielo finto, al centro commerciale Venus Fort.

È un centro commerciale particolarissimo, in cui si cammina in strade che sono la riproduzione ideale di una storica città europea. Sul soffitto c’è un cielo al tramonto, con effetti di luce molto realistici. A prima vista potrebbe sembrare molto kitsch ma basta osservare le favolose fontane per capire che è tutto perfetto ed è un vero e proprio capolavoro d’architettura.
Si trova ad Odaiba ed è su più livelli, il piano più particolare è al 2F.



@home cafe

Due clienti in posa con una maid, da @home cafe.

Giovani ragazze vestite da governanti che ballano, cantano, fanno “magie” bizzarre e usando panna e cioccolato disegnano per voi il vostro animale preferito sul pancake che avete ordinato. Poi mettete qualche gadget in testa e fate la foto insieme alla vostra maid preferita.
Un buon modo per trascorrere un’oretta spensierata, ottimo anche per portarci i bambini.



Nakagin Capsule Tower

Dettaglio della Nakagin Capsule Tower vista dall'esterno.

È un condominio con piccolissimi appartamenti di circa 16 metri quadrati che dall’esterno sembrano delle lavatrici. Quando fu inaugurato negli anni ‘70 fu rivoluzionario. Al giorno d’oggi è invece bizzarro e a causa di problemi strutturali è probabile che venga abbattuto presto, per cui consiglio di andare a vederlo.



teamLab Borderless

Spettacolo di luci al museo teamLab Borderless.

Un museo di arte digitale. Dà emozioni uniche, con giochi di luci, specchi, musiche e suoni. Ha molte sedi e i creatori fanno spesso installazioni in varie zone del Giappone e in tutto il mondo. Portate assolutamente una fotocamera o uno smartphone perché è molto fotogenico e farete foto spettacolari.



Robot Restaurant

Ragazze e robot, durante lo spettacolo al Robot Restaurant di Tokyo.

Uno spettacolo con ragazze, robot, luci e musica elettronica ad alto volume. Tanta energia e professionalità. È in realtà molto turistico, abbastanza caro e la cena che viene data non è un granché, però è tra le attrazioni più popolari di Tokyo per cui se non sapete cosa fare una sera potrebbe essere interessante.


Kawaii Monster Cafe

In questo ristorante tutto è molto colorato e kawaii, con una bella atmosfera allegra. Le cameriere ballano ed hanno vestiti bizzarri, tra i vari cibi ci sono spaghetti variopinti, torta multicolore, patatine con salse stravaganti e molto altro.
Reincarna molto bene le atmosfere di Harajuku, il quartiere dove si trova.

Neko Cafe

Un gatto all'interno di un neko cafe in Giappone.

I neko cafe sono bar dove è possibile bere qualcosa in compagnia di splendidi gatti che è possibile accarezzare e coccolare, e dar loro da mangiare gli appositi croccantini. Un posto favoloso per gli amanti dei gatti che vogliono stare in un bell’ambiente rilassante.
In Giappone si trovano bar con tanti altri tipi di animali come conigli e ricci, ed anche animali più particolari come rettili e pinguini.



Museo dei Parassiti

Dettaglio di parassiti in esposizione al Museo dei Parassiti di Meguro.

Non lo consiglio particolarmente, però è decisamente strano ed unico nel suo genere. L’ingresso è gratuito, all’interno sono esposti centinaia di parassiti, ed è possibile conoscere le relazioni tra i parassiti e l’uomo. C’è esposto anche un verme solitario di oltre 8 metri di lunghezza, pazzesco. Nel negozio del museo si trovano gadget molto particolari.


Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).