Cosa vedere a Marunouchi

Racchiuso tra il Palazzo Imperiale e la Stazione di Tokyo, Marunouchi è uno dei più prestigiosi quartieri degli affari della città. Sin dal passato è una zona importante e ricca: qui nel Periodo Edo si trovavano le residenze dei più potenti signori feudali, comprese nei fossati esterni del Castello di Edo. Da qui deriva il nome Marunouchi che letteralmente significa “all’interno del recinto”. Assieme alla vicina Otemachi, Marunouchi è la sede di numerose compagnie in particolare nel settore finanziario. È un quartiere in continua evoluzione, che negli ultimi anni ha vissuto una grande trasformazione, con parte degli antichi edifici sostituiti da nuovi grattacieli di uffici che all’interno ospitano anche negozi e punti di ristoro raffinati. Queste sezioni dedicate al cibo e alla gastronomia hanno rivitalizzato il quartiere, attirando numerosi turisti che possono coniugare la visita alle attrazioni dell’area con un po’ di shopping e un tuffo nei sapori della cucina giapponese.

Se siete curiosi di scoprire questo affascinante ed elegante quartiere, eccovi una guida su cosa vedere a Marunouchi.

Stazione di Tokyo

Beautiful Tokyo station building at twilight time

La Stazione di Tokyo delimita il quartiere ad est con il suo profilo storico che lo pone in un contrasto interessante con i grattacieli moderni della zona: la sua facciata in mattoni rossi risale al 1914, sebbene sia stata rinnovata nel dopoguerra. È una delle stazioni più trafficate del Giappone in quanto punto di incontro di numerose linee ferroviarie e di treni shinkansen. Come spesso capita nelle stazioni delle metropoli giapponesi, all’interno troverete un’immensa “città” dello shopping, con negozi, ristoranti, ma anche un hotel e una galleria d’arte.


Kitte

By: Taichiro Ueki

Aperto nel 2013, il centro commerciale Kitte incorpora la storica sede centrale della posta, che si trova ancora al piano terra sfoggiando ancora la sua facciata originale. Proprio il nome “kitte” fa riferimento ai francobolli e se siete in cerca di un souvenir carino e originale potete acquistare splendidi francobolli proprio negli uffici postali di questo centro.

All’interno del Kitte troverete 7 piani di negozi che vendono principalmente articoli di moda e per la casa, ristoranti e una terrazza giardino sul tetto che offre belle viste sulla stazione di Tokyo e sul quartiere. Un particolare che di certo catturerà la vostra attenzione è il grande atrio, bellissimo da fotografare.



Marunouchi Building

marunouchi-building-f

Situati a pochi passi dalla stazione di Tokyo, il Marunouchi Building e il Shin-Marunouchi Building sono due grattacieli moderni posti uno di fronte all’altro che ospitano all’interno numerosi piani di uffici, negozi e ristoranti. Il Shin-Marunouchi Building è chiamato da tutti “Shin Maru Biru” e dai piani sotterranei è possibile arrivare direttamente alla stazione di Tokyo. Sono entrambi due ottime alternative per fare un po’ di shopping e mangiare qualcosa, approfittando anche della vista panoramica regalata da alcuni ristoranti.



Marunouchi Oazo

marunouchi-oazo-f

Inaugurato nel 2004, Oazo è un complesso commerciale elegante che sorge dinanzi all’uscita “Marunouchi North Exit” della stazione di Tokyo. Al suo interno ospita numerosi negozi, ristoranti e pasticcerie, nonché l’Hotel Marunouchi posto agli ultimi piani. Quattro dei diciotto piani del grattacielo sono occupati dalla libreria Maruzen apprezzata in particolare per la sua ampia selezione di libri in lingue straniere.



Tokyo International Forum

tokyo-international-forum-f

Il Tokyo International Forum è un grande centro congressi che si trova a Yurakucho, una zona compresa tra Ginza e Marunouchi. Raggiungibile in pochi minuti a piedi da Marunouchi vi consiglio di approfittare della visita nel quartiere per ammirare questo gioiello architettonico contemporaneo, teatro di numerosi eventi, spettacoli teatrali, concerti e mostre.

Cuore dell’edificio è il suo immenso atrio luminoso che s’innalza fino alla cupola in vetro e acciaio, interrotto solo da corridoi sospesi che permettono di spostarsi da una parte all’altra dell’edificio. Progettato dall’architetto uruguaiano Rafael Viñoly ha una forma particolare, ispirata ad una nave e si presta benissimo a tante fotografie suggestive.



Palazzo dell'imperatore

By: Douglas Perkins

Residenza della famiglia imperiale del Giappone, il Palazzo Imperiale occupa il sito dell’ex Castello di Edo, a pochi minuti a piedi dalla stazione di Tokyo. Si estende su un’area molto vasta che include mura, giardini e fossati, una parte dei quali può essere visitata liberamente. Durante l’anno è vietato l’accesso alle zone più vicine al palazzo fatta eccezione per alcune celebrazioni importanti, mentre negli altri giorni è possibile prenotare una visita guidata che però comprende una zona limitata del complesso.


Nakadori Avenue

Passeggiare lungo la via Nakadori Avenue è il modo migliore per partire alla scoperta di Marunouchi: questo ampio viale alberato attraversa il cuore del quartiere, facendosi strada tra centri commerciali e grattacieli di uffici. Sul viale si affacciano caffetterie, boutique d’alta moda e altri negozi che rendono la passeggiata ancora più piacevole.

Giardini Est del Palazzo Imperiale

I Giardini Est del Palazzo Imperiale sono accessibili liberamente e sono belli da visitare in particolare in primavera quando gli alberi di ciliegio sono in fiore. Ospitano una sezione di giardini giapponesi con laghetti e bellissime composizioni floreali e una parte in stile occidentale. In questa zona è possibile inoltre osservare le fondamenta del castello originario.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!