Bunkamura

Nato negli anni ’90 il Bunkamura è il più antico complesso culturale del Giappone e al suo interno ospita una sala concerti, un teatro, un cinema ed un museo d’arte contemporanea, oltre a negozietti e punti di ristoro. Ogni anno sono quasi 3 milioni le persone che visitano questo luogo per assistere ad un concerto di musica classica o un balletto, uno spettacolo teatrale o guardare una delle ultime novità cinematografiche. Non a caso questo fervente centro culturale si trova nel cuore di Shibuya, quartiere frequentato da giovani e sempre animato, ad ogni ora del giorno e della notte. Ma entrando al Bunkamura ci si può lasciare il ritmo frenetico della città alle spalle e immergersi in esperienze artistiche emozionanti in un ambiente di incredibile bellezza,  caratterizzato da un’atmosfera rilassata e raccolta.

Sala da concerti Orchard Hall

La sala che ospita i concerti di musica classica e i balletti è un vero gioiellino ed è stata progettata sullo stile delle migliori sale da concerti del mondo, da quella di Vienna (Musikvereinssaal) a quella di Boston (Symphony Hall). Con la sua forma rettangolare, le comode poltrone rosse, i soffitti che arrivano a sfiorare i 20 metri d’altezza e i balconcini dal design particolarissimo, progettati per garantire una visuale migliore, offre un ambiente ideale sia per gli spettatori che per gli artisti. È una delle sale di questo genere più grandi del Giappone e garantisce un’acustica  eccellente grazie anche alle strumentazioni moderne che permettono di modulare il suono e far sì che questa sala possa funzionare sia come sala concerti che come teatro. In questo ambiente raffinato e moderno, gli spettatori possono assistere a balletti, opere liriche e concerti di musica classica.

Il Teatro Cocoon

Il teatro Cocoon è stato il primo in Giappone ad essere concepito per ospitare sia concerti che spettacoli teatrali: sul palco si alternano musical, performance di teatro tradizionale, concerti e spettacoli di danza contemporanea. La varietà della proposta culturale permette di soddisfare i gusti di tutti gli spettatori che possono godersi l’intrattenimento culturale in una location unica: il teatro è in grado di ospitare quasi 750 persone, ma la particolare disposizione delle poltrone fa sì che non ci siano più di 24 metri di distanza tra il palco e le ultime file ed in questo modo si crea una dimensione intima e molto raccolta che favorisce il contatto e l’interazione tra il pubblico e gli artisti.

Le Cinéma

Le due sale cinema del complesso Bunkamura offrono un ambiente piacevole e moderno, attrezzato con le migliori tecnologie per garantire una visione di massima qualità. I film trasmessi comprendono sia la produzione cinematografica asiatica che le pellicole hollywoodiane ed europee; potete acquistare comodamente i biglietti online, prenotando così anche le poltrone in base alle vostre preferenze.

Nel foyer trovate alcuni punti di ristoro per acquistare bevande e snack da gustare durante la proiezione.

Il museo d’arte

Il museo Bunkamura organizza dalle quattro alle sei mostre temporanee durante tutto l’anno in cui vengono esposte principalmente opere d’arte moderna realizzate da artisti poco conosciuti in Giappone e capolavori rinomati a livello internazionale che provengono dai più importanti musei stranieri; grande spazio è riservato anche ai lavori di talenti femminili e alla fotografia con due mostre dedicate. Le esposizioni del museo sono molto apprezzate in tutto il mondo, non solo in Giappone, e consentono a tutti di fruire della bellezza dell’arte, con un orario di visita che in alcuni giorni si estende fino a tarda serata.

Nel periodo delle esposizioni alla visita vengono affiancate tante altre attività, come tour guidati, incontri con personaggi di spicco del mondo dell’arte, concerti ed eventi a tema.

Ristoranti e negozi

Prima o dopo gli spettacoli è possibile fare una cena o uno spuntino in uno dei vari ristoranti e bar del Bunkamura. Per gli amanti delle atmosfere parigine consiglio Les Deux Magots, appartenente all’omonima e storica catena francese, che nella sua sede di Parigi ha servito artisti come Verlaine, Rimbaud, Picasso e Hemingway. L’ambiente raffinato e le specialità francesi dai sapori delicati vi faranno dimenticare per qualche istante di essere a Tokyo.

Per chi invece preferisce un’atmosfera più informale e vivace, consiglio la Lobby Lounge, con il suo ambiente moderno dove sedersi a bere un drink o una cioccolata calda, magari accompagnata da un dolcetto o uno snack leggero. Se siete amanti del caffè, fate tappa al bar Flannel Style Coffee.

Non mancano anche i negozi per gli shopping addicted, con boutique che spaziano dai gioielli alle composizioni floreali. Al negozio NADiff Modern trovate invece tanti libri e gadget dedicati al mondo dell’arte, del cinema, della fotografia e del teatro: l’ideale se volete acquistare qualche souvenir come ricordo della vostra visita.

Come arrivare

Per raggiungere il Bunkamura potete prendere la metro e scendere alla stazione Shibuya o alla stazione Shinsen per poi proseguire a piedi per un breve tratto.

By: Naoharu

 

Mappa:

Nome: Bunkamura


Nelle vicinanze:

junkudo-fA 65 metri
uoshin-fA 143 metri
sushi-zanmai-fA 160 metri
viron-fA 165 metri
don-quixote-fA 172 metri
ikinari-steak-fA 180 metri

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!