Mariebelle

Per i fan del film “Chocolate” la cioccolateria Mariebelle rappresenta un sogno che diventa realtà: questo negozietto situato nell’elegante quartiere di Nolita è il regno del cioccolato. Un regno che si ispira alle atmosfere parigine di un tempo, con candelabri in cristallo, antichi mobili in legno, tendine a pois, lucine natalizie, pareti colorate di tenui tonalità sull’azzurro a cui sono affissi quadri e specchi eleganti. Sembra di essere ritornati indietro nel tempo alla Belle Époque, se non fosse per il cioccolato di Mariebelle, che ci fa volare invece verso la Mesoamerica, riportandoci ai tempi delle civiltà precolombiane dei Maya e degli Atzechi. Quello che avviene da Mariebelle è quindi un affascinante viaggio intorno al mondo attraverso il cioccolato: non male per un negozio inaugurato agli inizi degli anni 2000. Il nome porta la firma della fondatrice della cioccolateria, Maribel Lieberman, che in pochi anni ha ottenuto un successo strepitoso sia in America che oltre i confini, non solo per i suoi cioccolatini ma soprattutto per la sua cioccolata calda, elogiata da critici e star.

Il negozio

Il negozio è composto da due sezioni: la prima, posta immediatamente dopo l’ingresso, ospita il bancone della cioccolateria, dove trovate una distesa di cioccolatini al gusto di caramello, zucca, limone, whisky, banana, burro d’arachidi e tanti altri ancora. C’è davvero l’imbarazzo della scelta e potete comporre il vostro vassoio come più desiderate. A sorprendere sono proprio le decorazioni che caratterizzano ogni tipologia di cioccolatini: si va dai motivi fantasiosi alle figure stilizzate fino a delle vere e proprie immagini che sembrano delle opere d’arte in miniatura.  Dispiace quasi mangiarli! Tutt’intorno trovate una vasta gamma di prodotti confezionati: ci sono i preparati per le cioccolate calde, cioccolatini e tartufi venduti sfusi o in confezioni regalo, stecche di cioccolato, alcune delle quali vendute in bellissime carte decorate con immagini di pin-up. Tutti i prodotti sono realizzati nella sede dell’azienda, a Brooklyn. Accanto all’ingresso c’è anche il banco del gelato artigianale, disponibile in vari gusti tra cui, ovviamente, il cioccolato.

Il Cacao Bar

Ma una delle attrazioni principali del negozio si trova proprio nel retro: è il Cacao Bar. Sulla destra del locale si apre infatti un piccolo passaggio che vi condurrà in una piccola sala elegante che ricorda le incantevoli caffetterie di capitali come Vienna, Parigi e Budapest, con tavolini rotondi sormontati da un gigantesco lampadario in cristallo, le pareti decorate da fotografie in bianco e nero che ci riportano ad un’altra epoca e una carta da parati a righe in stile retrò. L’ambiente è pervaso dal profumo costante di cioccolata e dolci che vengono sfornati in continuazione. La specialità della casa è la cioccolata calda, disponibile in vari gusti contenenti dal 60 al 75 per cento di cacao e può essere preparata con latte, in stile americano, o con acqua in stile europeo. La più gettonata tra i clienti è la Atzec Hot Chocolate, con il 65% di cacao, che resta piuttosto dolce e adatta anche ai bambini. Per chi predilige invece un gusto più forte ci sono la Panela, che contiene il 75% di cacao, o la cioccolata Maya, la quale è invece preparata senza zucchero per non intaccare il sapore della cioccolata. Quest’ultima, sebbene abbia un sapore molto amaro, permette di capire com’è realmente il gusto del cioccolato puro; se non amate i sapori troppo amari, vi suggerisco di abbinare la cioccolata ad uno stuzzichino dolce, come la crepe al cioccolato, i macarons o i cookie.

Il menù comprende anche cioccolate calde abbinate ad altri ingredienti o aromi: la Mocha è una bevanda a base di cioccolata e caffè, mentre la Spicy è una cioccolata calda con aggiunta di peperoncino; ci sono poi cioccolate calde al sapore di cannella, nocciola e banana. Per i bambini e gli amanti dei sapori più dolciastri c’è anche una sezione di cioccolate calde preparate con il cioccolato bianco unito ad aromi come vaniglia, cannella e noci o banana. Il servizio merita sicuramente una nota di apprezzamento per l’eccellenza e la cortesia. Il personale è sempre disponibile a fornirvi indicazioni e consigli sulle varie tipologie di cioccolato e di tanto in tanto vi verranno anche portati portati dei piccoli assaggi gratuiti di altre specialità di cioccolato.

Nei mesi estivi troverete anche la versione fredda di alcuni tipi di cioccolata, oltre che frullati esotici all’ananas, al cocco e al frutto della passione.  Il prezzo della cioccolata calda varia in base alla misura scelta: la piccola costa 5 dollari, la grande 7 dollari. Bellissimo è anche il servizio di tazze in porcellana in cui viene servita la cioccolata.

Oltre alla cioccolata troverete anche vini, caffè, cappuccino e tè. Se avete fame potete scegliere uno spuntino dolce o salato tra quelli proposti dalla casa: trovate sandwich, torte e altre specialità.

Galleria Foto

Mappa:

Nome: Mariebelle

Nelle vicinanze:

teuscher-chocolate-ny-4A 5 metri
lego-ny-15A 44 metri
saks-ny-113A 67 metri
american-girl-place-12A 78 metri
By: Jerry FergusonA 97 metri
By: Leon FishmanA 138 metri

Tour Consigliati: