Dove dormire sull’Isola dei Pini

La piccola Isola dei Pini, una delle più belle e particolari della Nuova Caledonia, offre un buon numero di hotel e strutture turistiche, che spaziano da hotel di lusso a 5 stelle a tradizionali guesthouse dotate di bungalow e aree campeggi, indicate a chi cerca una soluzione un po’ più economica. Va detto che in generale l’Isola dei Pini ha una media di prezzi leggermente più alta rispetto alle altre isole data la notorietà di questo luogo, ma del resto alloggerete in uno dei luoghi più magici della Nuova Caledonia. Se pensate di soggiornare qui, eccovi alcune tra le migliori strutture disponibili.

Le Meridien Ile des Pins

Che sia per una luna di miele, un viaggio romantico o un soggiorno all’insegna del relax, il resort Le Meridien offre tutto il necessario per una vacanza indimenticabile. La posizione invidiabile, affacciata sulla Baia di Oro, vi garantisce non solo una vista spettacolare ma anche la comodità di essere vicini alle principali attrazioni dell’Isola dei Pini, tra cui la Piscina Naturale e le baie di Kuto e di Upi. Come sistemazione potete scegliere tra suite con terrazza e bungalow di lusso a pochi metri dal mare, per addormentarvi cullati dal suono delle onde. Durante il giorno potete dedicarvi agli sport acquatici o alle escursioni proposte dalla struttura oppure rilassarvi nella Spa.

Nataiwatch

La guesthouse Nataiwatch è stata la prima struttura turistica sull’isola e da ben 37 anni è a conduzione familiare. Si inserisce tra la vegetazione tropicale e le spiagge bianchissime dell’Isola dei Pini, ad appena 5 minuti a piedi dai moli della baia di Kanumera. Come sistemazione è possibile scegliere tra varie tipologie di bungalow, alcuni più ricchi di comfort di altri, ma è presente anche un’area campeggio per chi preferisce dormire in tenda. È una soluzione semplice ma confortevole, ideale per i viaggiatori con un budget limitato; l’atmosfera è informale e molto tranquilla, adatta sia alle famiglie che ai giovani.

Hotel Kou Bugny

Situato in una posizione privilegiata, l’hotel Kou Bugny si trova a pochi passi dalla splendida baia di Kuto e il suo ristorante-bar si trova direttamente sulla spiaggia: da qui potete cenare o sorseggiare un drink ammirando tramonti spettacolari. La semplicità degli ambienti si riflette nel prezzo piuttosto contenuto delle stanze rispetto ad altre soluzioni dell’isola, mentre servizi e ristorazione sono un po’ più cari, anche se in linea con le altre strutture, ma sarete ricompensati dai panorami suggestivi che vi circondano. Come sistemazioni potete scegliere tra camere standard, suite e bungalow.

Oure Tera Beach Resort

Per chi cerca un hotel di categoria intermedia, che offra uno stile semplice e tradizionale ma con piccoli dettagli di lusso, l’Oure Tera Beach Resort, situato proprio sulla baia di Kanumera è l’ideale. La location è fantastica, perché si tratta di una delle baie più belle dell’isola e il resort è perfettamente in armonia con la natura: è composto da diversi bungalow molto spaziosi immersi nel verde e a pochi passi dalla spiaggia. Durante il giorno potete praticare gratuitamente numerosi sport acquatici e attività oppure prendere parte ad un’escursione.