Kasai Rinkai

Quando pensiamo a Tokyo ci immaginiamo imponenti grattacieli, metropolitana e strade affollate, eppure questa grande metropoli offre tante aree in cui è possibile ritagliarsi attimi di tranquillità,  stare a contatto con la natura e…andare persino in spiaggia! Una delle più grandi di queste aree è proprio il Kasai Rinkai Park, che si affaccia sul mare turchese della Baia di Tokyo, nel quartiere di Edogawa. Suddiviso in cinque zone, è un progetto relativamente recente (fu inaugurato nel 1989) che si basa su una filosofia e un obiettivo ben precisi: creare un’armonia tra la natura, il mare e le persone.

Con la sua ricchezza di attrazioni e spunti per trascorrere una piacevole giornata in famiglia, offre un ambiente perfetto per adulti e bambini, che possono divertirsi e al tempo stesso scoprire alla natura, osservando da vicino tantissime specie animali e vegetali.

Una giornata al parco

Se avete tutta la giornata a disposizione potete decidere di visitare il parco a piedi altrimenti, se avete poco tempo, potete salire sul trenino che in 25 minuti effettua il giro completo di tutte le aree facendo tappa di fronte alle varie attrazioni principali; potete quindi scendere alle varie fermate e poi, una volta terminata la visita, riprendere il trenino nello stesso punto.
Il parco Kinsai Rinkai dispone di una serie di percorsi che si diramano in mezzo a meraviglie naturali e non è raro vedere turisti e giapponesi impegnati a correre, passeggiare o fare un picnic durante le belle giornate, soprattutto in primavera quando in occasione della spettacolare e romantica fioritura dei ciliegi il parco è particolarmente affollato.

Al centro di questa immensa area verde sorge l’acquario, un vero e proprio paradiso per i bambini e per gli amanti del mondo marino; il percorso interno si sviluppa attraverso una serie di vasche che ospitano la fauna che popola le acque della Baia di Tokyo: un’occasione unica per ammirare tantissimi pesci colorati e conoscere meglio le specie autoctone.
Un terzo del parco è occupato dal Santuario degli Uccelli dove è possibile ammirare e conoscere meglio i vari esemplari di volatili originari del Giappone; il santuario ospita anche un centro di ricerca, che si occupa di studiare, curare e tutelare la fauna locale.

Chi vuole godersi l’emozionante panorama sulla baia e sulla città, può fare un giro sulla Ruota Panoramica dei Diamanti e dei Fiori, che fu aggiunta al parco nel 2001; con la sua altezza di 117 metri vi offrirà una vista sensazionale: con lo sguardo potrete spaziare dalle attrazioni della città alle acque scintillanti della Baia di Tokyo e fino alla celebre cima del Monte Fuji. Anche se non volete salire sulla ruota panoramica potete comunque godervi gli spettacoli di luce che, sia di giorno che di  notte, fanno luccicare questa ruota come un vero gioiello.

Dal parco potete attraversare poi il ponte Nagisa per raggiungere una delle due spiagge artificiali, West Beach, solitamente molto affollata durante la stagione estiva. L’altra spiaggia, East Beach, è invece un’area naturale protetta. 

Come raggiungere il parco

Il Kansai Rinkai Park si trova a pochi passi dalla stazione Kasai Rinkai Koen raggiungibile con la linea JR Keiyo in circa 15 minuti dalla stazione centrale di Tokyo. Se volete invece arrivare al parco in maniera  alternativa e divertente, prendete il water-bus, un traghetto parte da Odaiba: così vi godrete il panorama del parco visto dalla baia, mentre la brezza marina vi accarezzerà la pelle e vi rinfrescherà nelle calde giornate estive.

Galleria Foto

 

Mappa:

Nome: Kasai Rinkai Park

Nelle vicinanze:

tokyo-disneyland-fA 2312 metri
cafe-kaila-fA 2408 metri
ageha-fA 2967 metri
By: Dick Thomas JohnsonA 5862 metri
By: kanegenA 7107 metri
venus-fort-fA 7173 metri
Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!