Nikko

A poco più di un centinaio di chilometri a Nord di Tokyo si trova Nikko, un luogo storico ricco di cultura.

Come per Kamakura, anch’essa citata nei miei itinerari consigliati, Nikko si può visitare in una giornata.

Come arrivare

Il modo migliore e più economico è quello di prendere la Tobu Railways dalla stazione di Asakusa (dove potete arrivare ad esempio con la linea Ginza o Asakusa della Tokyo Metro); da qua potete prendere un treno che in circa 2 ore vi porta a Nikko, il biglietto per tratta è di 1300yen circa.
Vi sconsiglio di usare il Japan Rail Pass quando state a Tokyo e dintorni (come Nikko, Kamakura ecc.) ma se per qualche motivo lo avete potete prendere il treno JR Tohoku Shinkansen dalle stazioni di Tokyo o Ueno ed andare alla stazione di Utsunomiya dove potete prendere un altro treno JR per Nikko. Considerate che quest’ultima opzione se non avete il pass vi costa almeno 5000yen a tratta ed è quindi sconsigliata.

Cosa vedere


Tempio Toshogu

E’ probabilmente l’attrazione più famosa e più importante di Nikko, si tratta di un grande santuario di dimensioni davvero elevate che fu costruito da circa 15000 persone nel corso del diciassettesimo secolo.
L’entrata costa 1300yen e si raggiunge in circa mezz’ora a piedi dalla stazione di Nikko o in dieci minuti in autobus.
Oltre all’imponente dimensione e alle caratteristiche culturali, la cosa più curiosa di questo santuario sono forse le 3 scimmiette “Non vedo, non sento e non parlo che potete vedere nella fotografia qua sotto.

Ci sono molte altre cose da vedere a Nikko, come il ponte sacro Shin-Kyo, il tempio Rinno-ji con le sue statue d’orate all’interno, lo stupendo Yomeimon (la Porta del Sole), il Santuario Futarasan-jinja e il Taiyuin.
Qua sotto potete ammirare alcune foto dei luoghi appena citati, per scegliere quelli che vi potrebbero piacere di più, ma considerato che si trovano tutti in posizioni non troppo lontane l’una dall’altra potreste vederle tutte in relativamente breve tempo.

Cascate e natura

Nel Parco Naturale di Nikko si trovano splendide cascate e soprattutto nel periodo autunnale in genere verso fine ottobre le foglie degli alberi si tingono di un infinità di colori consentendo splendide fotografie.

Nikko o Kamakura?

Se ve lo state chiedendo, leggete l’articolo “Meglio Nikko o Kamakura?” per aiutarvi nella scelta di cosa vedere.

Qualche foto









Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!