VIP a New York

New York ama i vip e i vip amano New York. E alla base di questo amore reciproco c’è il fatto che qui i vip vivono (quasi) completamente indisturbati. È una delle metropoli, insieme a Los Angeles, dove vive gran parte delle star di cinema e tv, complice anche l’enorme quantità di produzioni che scelgono la Grande Mela come location per le riprese ed infatti non è raro passeggiare per la città e imbattersi in un set cinematografico: se vi capita, fermatevi ad assistere a qualche scena, magari vedrete proprio il vostro attore preferito. I vip si aggirano tranquillamente a New York da soli e senza bodyguard, e al di là di quello che si pensa, si spostano utilizzando i mezzi pubblici, in metro, sugli autobus oppure a piedi e in bici. A volte capita di vederli al ristorante, nei cafè, nei teatri e negli stadio che si confondono tra la gente comune senza preoccupazione di essere fermati o avvicinati dai fan, semplicemente perché questo non accade o avviene molto raramente. E i motivi sono essenzialmente due: in primis perché anche il vip più famoso potrebbe non essere riconosciuto considerato che molti si camuffano con cappellini e occhiali da sole, quindi distinguerli in mezzo alla folla non è affatto così facile come potrebbe sembrare. In secondo luogo a New York, ma in generale negli Stati Uniti, c’è una sorta di rispetto da parte dei fan per la vita privata dei vip al di fuori di eventi mondani e premiere cinematografiche, quindi si tende a non avvicinarli e a lasciarli tranquilli nelle loro attività quotidiane.

Diciamo che è come se l’attore o il cantante famoso diventassero dei vip solo durante i concerti, le premiazioni o le presentazioni dei loro lavori, quindi i fan che desiderano avere un autografo o uno scatto insieme alla star preferita approfittano di queste occasioni, mentre in tutte le altre giornate ritornano ad essere delle persone comuni. L’unica abitudine quando si avvista un vip è quella di rubare qualche scatto da lontano da pubblicare sui social per fare un po’ di invidia agli amici: in fondo quando mai vi ricapita di sedervi accanto a Matthew Broderick nella metro o di mangiare una pizza al trancio di fianco a Leonardo di Caprio?

Se avete in programma una vacanza nella Grande Mela, forse sarete curiosi di sapere quali sono i luoghi più frequentati dai vip e dove avete più possibilità di incontrarli, quindi qui di seguito vi segnalo alcuni dei principali.

Dove incontrare i vip a New York

Va detto che spesso gli avvistamenti di vip capitano per puro caso e fortuna, in luoghi inaspettati, ma andare nel “posto giusto” potrebbe favorire l’incontro perché anche i personaggi famosi hanno i loro locali, luoghi e ristoranti preferiti.

Ma uno dei primi posti in cui potrebbe capitare di vederli sono i quartieri in cui vivono. A New York  le zone dove hanno casa i vip sono quelle più eleganti e tranquille, come i due quartieri ai lati di Central Park, l’Upper East e West Side, mentre scendendo abbiamo SoHo, Nolita e il Greenwich Village e, ancora più a sud, Tribeca e Battery Park City, dove sono nati nuovi grattacieli con appartamento di lusso.  Oltre ai vip “residenti” a New York ci sono anche quelli di passaggio, ovvero che si trovano a New York soltanto per un determinato progetto di lavoro e solitamente alloggiano nelle suite degli hotel più esclusivi dal Plaza al Mandarin Oriental Hotel, quindi vi consiglio anche di farvi un giretto nelle hall di queste strutture perché non si sa mai chi potreste incontrare!

Tra i luoghi preferiti dai vip c’è soprattutto Central Park: qui potrete vedere Sarah Jessica Parker, Kevin Bacon e Madonna mentre fanno jogging o vanno a passeggio in bici o a piedi con la famiglia.  Un altro luogo su cui puntare è Battery Park, data la vicinanza degli appartamenti di molti vip: nei dintorni vivono infatti Penelope Cruz con il marito Javier Bardem, Leonardo di Caprio e Mike Tyson. Nonostante viva qui, Leonardo di Caprio, come altre star, è un assiduo frequentatore del Greenwich Village, dove ama passeggiare nei tranquilli viali residenziali, fare shopping e soprattutto mangiare la pizza al trancio di Joe’s, uno dei ristoranti più frequentati dalle star, tra cui anche Bradley Cooper come testimoniano le foto appese alle pareti della pizzeria. Ristoranti, bar e pasticcerie sono i luoghi dove andare a caccia di star: tra i preferiti ci sono il ristorante stellato ABC Kitchen, dove di recente hanno cenato Katy Perry, Meg Ryan e Kanye West. La coppia Jay-z e Beyonce ama invece prenotare le loro cenette romantiche al ristorante italiano Del Posto; le specialità del Bel Paese piacciono anche al Presidente Obama, all’attore Vince Vaughn e ai protagonisti della serie tv Gossip Girl che sono stati visti spesso mangiare a Il Mulino. Il bar e ristornate Serendipity, divenuto famoso dopo l’uscita dell’omonimo film, è un’altra tappa amata dai vip che, come i turisti, sembrano non riuscire a resistere: qui si sono visti gli attori di Breaking Bad, Katie Holmes,  Mariah Carey e Taylor Swift.

Vi potrà sembrare insolito ma le celebrities amano anche Starbucks! In particolare in quello situato al 74 di Grove Street nel West Village, dove spesso si aggirano Cameron Diaz e altri vip che vivono nei dintorni.  Restando in questo quartiere, Magnolia Bakery è una delle pasticcerie più amate dalle star: clienti fedeli sono Katie Holmes, Kate Hudson e persino Michelle Obama.

Se siete amanti della vita notturna, potete invece provare ad avvistare le celebrities nei club più sofisticati ed esclusivi della Grande Mela: il The Darby è uno dei preferiti dai vip e qui si sono scatenati Justin Bieber, Jay-Z e Leonardo di Caprio, mentre al Avenue hanno trascorso le loro serate Macklemore, Paris Hilton e Lindsay Lohan.