Quanti giorni in Portogallo

Con il suo fascino europeo, le piccole cittadine balneari, le città cosmopolite e il cibo delizioso a prezzi convenienti, il Portogallo è una destinazione sempre più gettonata. Ma quanti giorni servono per visitare il Portogallo? Non esiste una risposta unica ma dipende un po’ da ciò che volete vedere e dalla stagione in cui viaggiate: in estate potreste trascorrere anche un paio di giornate sulle spiagge pù belle del Portogallo, in inverno forse preferirete limitarvi alle città. In generale è consigliato un soggiorno di almeno 5-7 giorni in Portogallo, un tempo ristretto che se pianificato bene e limitandosi a poche località, permette di godersi al meglio i paesaggi meravigliosi di questo paese.

Cinque-sette giorni in Portogallo

Cinque giorni sono un tempo minimo per viaggiare in Portogallo e sebbene non riuscirete a vedere granché oltre alle città di Lisbona e Porto, è comunque sufficiente ad avere una visione generale del paese. Dedicatevi quindi all’esplorazione di queste due città e se avete maggior tempo potete fare qualche gita di un giorno a Sintra e Cascais. Porto, la seconda città più grande del Portogallo, si potrebbe visitare anche con una gita di un giorno da Lisbona, ma vale la pena secondo me fermarsi una giornata in più per esplorare questa città immersa tra i vigneti della valle del Douro. Vi consiglio in ogni caso di non andare troppo di fretta: il Portogallo è una di quelle destinazioni che si apprezzano meglio a ritmo lento, immergendosi nelle sue atmosfere nostalgiche e assaporandone le delizie gastronomiche.

Da dieci giorni a due settimane in Portogallo

Uno degli aspetti positivi del Portogallo è il fatto che sia una destinazione economica e si presta benissimo ad un tour in macchina: quindi più tempo avete meglio è. Se disponete di 10 giorni di vacanza potete comunque seguire l’itinerario consigliato sopra, dividendo le giornate tra Porto e Lisbona. Potreste soggiornare a Porto e nella regione del Douro per circa 3/4 giorni, e a Lisbona per la parte restante del viaggio, con gite di un giorno a Sintra e Cascais. Se viaggiate in estate e volete soggiornare accanto alla spiaggia nei pressi di Lisbona ci sono anche le località di Sesimbra ed Ericeira da considerare: entrambe belle cittadine con carattere e buon cibo che offrono uno sguardo sullo stile di vita fuori dalle grandi città. Se vi spostate in auto da Sesimbra potete anche esplorare il Parco Naturale Arrábida. In alternativa potreste anche voler trascorrere qualche giornata nella regione dell’Algarve, per godervi le spiagge di Lagos, un buon modo per ricaricare le energie e rilassarsi.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).