Dove dormire a Shanghai

Capitale finanziaria della Cina, Shanghai è una metropoli molto vasta e fatta di contrasti: accanto ad aree ultra moderne e ricche di grattacieli futuristici si estendono quartieri storici con piccoli vicoli dove ancora si possono ammirare dimore tradizionali. Scegliere dove dormire è il primo passo da compiere nell’organizzare una vacanza a Shanghai e a seconda dell’esperienza che volete vivere, del budget e dei vostri interessi, troverete la zona più adatta a voi. In questo articolo scopriamo insieme le zone migliori dove dormire a Shanghai.

Bund e Huangpu

Huangpu è il quartiere centrale di Shanghai e indubbiamente il luogo migliore in cui alloggiare. Qui vi sentirete nel cuore moderno della città, circondati dai grattacieli ma anche da alcuni luoghi storici come la famosa The Bund, la passeggiata che costeggia il fiume e su cui si allineano alcuni edifici di epoca coloniale ben conservati, musei e gallerie d’arte.

Fanno parte del quartiere di Hiangpu anche la popolare via dello shopping Nanjing Road e Piazza del Popolo, dove si trova l’omonima stazione, una delle più trafficate della città in cui si incrociano sei linee della metro. Huangpu è di certo una base comodissima per esplorare Shanghai, soprattutto se avete poco tempo a disposizione da trascorrere in città: alcune delle maggiori attrazioni si raggiungono a piedi, altre in breve tempo con le linee della metro.

Inoltre in questa zona avrete alcune delle migliori viste sulla città e il fiume dalla cima dei grattacieli più elevati.

Come potrete immaginare, però, gli hotel della zona sono tra i più costosi di Shanghai, ma di certo risparmierete tempo negli spostamenti.

Old Town

La città vecchia di Shanghai è un affascinante labirinto di stretti vicoli su cui si affacciano botteghe di antiquariato, artigianato e gioielli, e case tradizionali. Qui si ritrovano le origini della città: è una delle aree più antiche di Shanghai e ospita alcuni dei suoi templi principali tra cui il Cheng Huang Miao (Tempio del Dio della Città). È un luogo perfetto se volete respirare le atmosfere più tradizionali della Cina e assaporarne i sapori più autentici nei ristoranti che servono noodle, dumpling e dolci locali. Bellissimi giardini, tra cui il Giardino Yu, punteggiano il quartiere offrendo un angolo di pace e natura a pochi passi dai grattacieli della nuova Shanghai.

Xuhui e French Concession

Xuhui è un quartiere perlopiù residenziale che si trova a sud-ovest del centro di Shanghai ed è composto da zone diverse tra loro tra cui Xijaihui, famosa per essere una destinazione dello shopping grazie alla presenza di centri commerciali popolari come Grand Gateway Shanghai e Pacific Sogo. Un’altra zona che compone il quartiere è French Concession che prende il suo nome dall’architettura in stile europeo: ospita infatti bellissime dimore di epoca coloniale, molte delle quali sono state trasformate in moderne boutique, bistrot, cocktail bar e discoteche. È un luogo molto piacevole in cui trascorrere le serate ed è frequentato e abitato da molti expat.

Le linee della metro collegano queste due zone al centro città e sebbene siano un po’ distanti dalle maggiori attrazioni, offrono un contesto piacevole in cui alloggiare e diverse sistemazioni economiche e confortevoli.

Pudong

Pudong rappresenta il distretto finanziario e commerciale di Shanghai e si trova ad est del fiume Huangpu, nell’area considerata il volto moderno della metropoli in contrapposizione alla parte occidentale, la “vecchia Shanghai”. Pudong è dominata da grattacieli ed edifici futuristici che si possono scorgere durante una passeggiata a The Bund ed è una zona molto popolare tra gli imprenditori in viaggio di lavoro in quanto ospita luoghi come la sede della Borsa di Shanghai, la Pearl Tower, la Jin Mao Tower e lo Shanghai World Financial Center. Anche l’aeroporto internazionale della città si colloca in questo distretto, rendendolo perciò una scelta ottimale anche per chi non vuole allontanarsi troppo dal terminal.

Pudong è inoltre un’ottima base per visitare la città in quanto ben collegato con metro e tram al centro e alle varie zone della città, sebbene le sistemazioni sono in gran parte business hotel di lusso, quindi piuttosto costose.

Jing’an & Zhabei

Jing’an e Zhabei erano due quartieri separati, ma oggi formano un’unica zona nel centro di Shanghai, a est del fiume Huangpu. Si tratta di uno dei quartieri commerciali più frizzanti e moderni della città, sebbene comprenda anche angoli residenziali tranquilli e aree verdi molto amate dai residenti, che sono perlopiù expat, giovani professionisti e artisti. Tuttavia l’attrazione principale di Jing’an è la sua vita notturna: il quartiere è punteggiato da un’ampia serie di locali, pub e discoteche che ravvivano la notte di Shanghai, attirando tanti giovani nel quartiere.

Ben collegato al centro della città e ad altre zone, Jing’an & Zhabei è un’ottima base per visitare Shanghai e spostarsi rapidamente, ed è inoltre consigliato a chi ha un budget limitato in quanto propone sistemazioni più economiche rispetto al centro.

Tra le attrazioni principali di questa zona ci sono il Tempio Jing’an Temple, il Museo di Storia Naturale e il parco Jing’an Sculpture Park

Huaihai Road

Huaihai Road, chiamata anche Huaihai Lu, è una popolare via dello shopping ed è molto più esclusiva ed elegante rispetto alla nota Nanjing Road. Qui si concentrano negozi e centri commerciali con marchi prestigiosi dell’alta moda come Louis Vuitton, Tiffany & Co., Cartier, ecc., che sono affiancati da alcuni dei ristoranti migliori della città. L’area è ben collegata al centro e all’aeroporto dalla metro e offre diversi intrattenimenti e locali serali, per questo rappresenta un’ottima scelta per gli amanti dello shopping di qualità che vogliono alloggiare in una zona raffinata.

Changning & Hongqiao Airport

Il quartiere di Changning si estende a ovest del centro, adiacente alla zona French Concession e a nord del distretto di Xuhui. Si tratta di un’area perlopiù residenziale e dalle atmosfere autentiche, che pur essendo un po’ distante dal centro potrebbe risultare comoda per chi ha necessità di alloggiare nei pressi dell’aeroporto di Hongqiao, il secondo aeroporto di Shanghai.

La zona è molto moderna e sebbene non sia turistica ospita alcune attrattive e intrattenimenti tra cui il più popolare è probabilmente lo Zoo di Shanghai.

La parte occidentale della città comprende anche un’area chiamata Gubei, famosa per essere la casa di una grande comunità di expat coreani e giapponesi e per questo qui si trovano i migliori ristorantini di barbecue coreano e sushi.

Nel quartiere si trovano diverse sistemazioni di qualità a ottimi prezzi.