Come arrivare a Odaiba

Affacciato sulla Baia di Tokyo, Odaiba è uno dei quartieri più futuristici di Tokyo, con tanti luoghi per lo shopping e il divertimento e bellissimi panorami al tramonto. Raggiungere Odaiba è molto semplice e qualunque sia il vostro punto di partenza e il vostro mezzo di trasporto preferito, troverete una soluzione adatta a voi.

Monorotaia Yurikamome

La monorotaia sopraelevata Yurikamome collega la stazione di Shimbashi alla stazione Daiba in circa 15 minuti, prima di proseguire per la stazione Toyosu, dove oggi si trova il nuovo mercato del pesce della città. Sono previste corse frequenti e regolari ad un costo di 320 yen per un biglietto singolo, ma se pensate di utilizzare questa linea più volte allora potreste valutare l’acquisto di un pass giornaliero dal costo di 820 yen. Non è invece valido su questa tratta il Japan Rail Pass.

Questa linea ferroviaria è tra i mezzi più suggestivi e panoramici per raggiungere Odaiba in quanto attraversa il ponte Rainbow Bridge, il quale collega il quartiere al resto della città, offrendo viste spettacolari della baia di Tokyo.

In traghetto

Un altro modo certamente panoramico per raggiungere Odaiba è con i traghetti del servizio Tokyo Water Bus. Ci sono partenze dal Molo Hinode, anche e la maggior parte dei viaggiatori preferisce partire direttamente da Asakusa facendo una bella crociera che giunge fino all’Odaiba Seaside Park in circa 50 minuti.

Linea ferroviaria Rinkai

La linea ferroviaria Rinkai collega la stazione di Osaki, servita dalla JR Yamanote Line, con la stazione di Shin-Kiba, fermando lungo il tragitto alle stazioni Tokyo Teleport e Kokusai Tenjijo del quartiere di Odaiba. Il tragitto da Shinkjuku ad una delle due stazioni di Odaiba dura circa 25 minuti ad un costo di 500 yen; il Japan Rail Pass non copre la linea Rinkai tra Osaki e Shin-Kiba.

A piedi

Se amate camminare, avete tempo a disposizione o avete un budget limitato, esiste un’alternativa economica e altrettanto bella per raggiungere Odaiba: attraversare il Rainbow Bridge a piedi. Per la passeggiata si impiegano circa 30-45 minuti a seconda del vostro passo e durante il tragitto avrete occasione di godervi splendide viste sulla baia. Il percorso pedonale parte nei pressi della stazione Shibaura-futo, raggiungibile con la monorotaia Yurikamome se partite da Tokyo, mentre se volete percorrere il ponte al ritorno da Odaiba, la stazione più vicina è Odaiba Kaihinkoen. Tenete presente però che il percorso pedonale viene chiuso di notte (dalle 21:00 alle 9:00 da aprile ad ottobre, e dalle 18:00 alle 10:00 da novembre a marzo), ogni terzo lunedì del mese e in occasione di eventi particolari come il Capodanno.

In autobus

Sebbene i treni siano il mezzo più popolare per spostarsi a Tokyo, per raggiungere Odaiba potreste eventualmente optare anche per l’autobus che rappresenta un’alternativa economica e che non comporta alcun cambio di linea. Ci sono diverse linee che potete utilizzare a seconda del vostro punto di partenza: la linea Odaiba Rainbow Bus collega le stazioni di Shinagawa e Tamachi ad Odaiba, mentre la linea Km Flower Bus parte dalle stesse stazioni per raggiungere l’Odaiba Seaside Park attraversando il Rainbow Bridge. Le linee della Toei Bus offrono partenze frequenti per Odaiba dalle stazioni di Monzen Nakacho, Oimachi e Omori.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!