Aquarium des Lagons

Fondato nel 1956 dal celebre biologo Dr René Catala, l’Aquarium des Lagons è oggi una delle principali attrazioni di Nouméa ed è famoso in tutto il mondo per la grande varietà di pesci, coralli, crostacei e mammiferi marini che ospita al suo interno e che permettono ai visitatori di avventurarsi nell’incantevole mondo sottomarino della Nuova Caledonia. L’acquario si trova nella baia di Anse Vata, a pochi passi dalla spiaggia, ed è perfetto per trascorrere qualche ora di divertimento, specialmente se viaggiate con dei bambini o se siete amanti del mare, ed è un’ottima alternativa nelle giornate di pioggia.

Visitare l’acquario: cosa vedere

Grazie ad un sistema che fa affluire l’acqua dalla Baia des Citrons, gli “abitanti” dell’acquario possono vivere nel loro habitat naturale, dove anche l’illuminazione è naturale. Il percorso di visita si sviluppa attraverso varie sezioni che comprendono diverse vasche: tra le attrazioni principali ci sono l’incredibile collezione di coralli fluorescenti, che catturano lo sguardo dei visitatori con i loro giochi di luce e colori, la vasca delle tartarughe, i celebri dudonghi, ai quali si aggiungono gli squali, i pesci pagliaccio, le stelle marine e tante altre specie di pesci tropicali e creature marine. Non mancano anche i pesci d’acqua dolce, che vivono nei laghi e nei fiumi della Nuova Caledonia. In questo mondo variegato, grande spazio è dato anche alla flora, con le foreste di mangrovie, molto diffuse nel paese, che rappresentano un ecosistema fragile e da proteggere in quanto di vitale importanza.

Un’altra attrattiva molto particolare sono i Nautilus, dei molluschi che vivono negli abissi più profondi da oltre 60 milioni di anni; potrete ammirare questi “fossili vivente” mentre fluttuano nell’acqua compiendo una sorta di balletto. Oltre alle vasche naturalmente trovate tanti spazi informativi, filmati, attrazioni interattive e materiale per comprendere meglio la ricchezza dei fondali marini della Nuova Caledonia; originale anche la sezione dedicata alla ricerca delle sirene!

Durante tutto l’anno si organizzano anche tour serali, con eventi e laboratori,  per osservare i pesci durante la notte.

Ospedale e negozietto di souvenir

L’acquario ospita anche un centro dove vengono curati gli animali malati dell’acquario e quelli soccorsi in mare, in particolare le tartarughe. Prima di uscire non dimenticate di passare anche dal negozietto di souvenir, dove troverete tanti gadget e idee regalo, naturalmente a tema marino!

Orari e biglietti

L’acquario è aperto dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00. Il biglietto d’ingresso costa 1.500 franchi per gli adulti e 750 per i bambini.