Anse Vata

Nelle giornate ventose ad Anse Vata vedrete i colori dei windsfurf e dei kitesurf volteggiare nella baia: è qui, a 10 minuti dal centro della città, che gli abitanti vengono a rilassarsi in spiaggia, a passeggiare tra i negozi e i ristoranti e a divertirsi nei campi di “pétanque” (le bocce).

La baia Anse Vata, con il suo celebre lungomare, è certamente il fiore all’occhiello di Nouméa ed una delle principali attrazioni turistiche della città. È racchiusa tra due imponenti formazioni rocciose, il Rocher César e il celebre Rocher à la Voile e offre tante opportunità di svago.

Cosa fare ad Anse Vata

Passeggiare sul lungomare

A est della spiaggia si trova una piacevole passeggiata, su cui si affacciano numerosi hotel,  accanto a ristoranti, bar, negozi e discoteche. Qui potete venire ad ammirare il tramonto sorseggiando un cocktail, deliziare il palato nei ristoranti assaggiando specialità locali o internazionali, fare shopping nelle boutique d’alta moda o andare a caccia di souvenir oppure coccolarvi con un trattamento nelle spa degli hotel.

Spiaggia e sport acquatici (e non)

La spiaggia di Anse Vata è pubblica, quindi potete comodamente stendere il vostro telo sulla sabbia bianca e morbida, prendere il sole, fare una nuotata, un picnic, ecc. Il mare è piuttosto calmo, quindi è perfetto anche per i bambini; se nei giorni feriali la spiaggia è abbastanza tranquilla, nel weekend è un po’ più affollata, essendo anche la spiaggia più famosa della città. Se siete sportivi, la baia di Anse Vata offre qualcosa per tutti: tante sono le opportunità per chi vuole praticare uno sport acquatico, come il windsurf e il kite-surf oppure, per chi cerca un’attività più tranquilla, il kayak e lo stand-up paddle. Chi vuole può anche approfittare del percorso attrezzato che si trova all’estremità della baia: è ottimo per fare un po’ di ginnastica all’aperto. Tra un esercizio e l’altro, rilassatevi sui prati, all’ombra delle palme.

Escursioni nelle isole vicine

Dalla baia di Anse Vata potete fare un tour per visitare le isole vicine, come l’isolotto Canard (raggiungibile in 5 minuti) o l’isola Maitre, perfette per un’escursione giornaliera.

Visitare l’acquario della laguna

Perfetto per le famiglie e per chi vuole scoprire il meraviglioso mondo sottomarino della Nuova Caledonia, l’acquario della laguna di Nouméa si trova proprio ad Anse Vata ed ospita una grande varietà di coralli, pesci tropicali dai mille colori, crostacei e mammiferi marini, che vivono in ambienti identici ai loro habitat naturali.

All’interno trovate diverse vasche, in cui potete osservare le tartarughe, la famosa collezione di coralli fluorescenti, pesci di ogni specie, dal pesce Pagliaccio al pesce Napoleone, mante e dugonghi, squali, stelle marine e spugne. Non mancano anche gli abitanti d’acqua dolce, che popolano fiumi e laghi della Nuova Caledonia e tanti spazi dedicati alla flora,  come una sezione in cui si può scoprire il fragile ecosistema delle mangrovie, largamente diffuse nel paese. 

Salire all’Ouen Toro

Subito dopo la spiaggia di Anse Vata, comincia il sentiero che sale sulla collina di Ouen Toro: dalla cima potete ammirare un panorama mozzafiato della città, della costa e delle isole vicine.