Altopiano Akechidaira

Attorno alla vivace città culturale di Nikko, il territorio racchiude meraviglie naturali che lasciano senza fiato i tanti visitatori giunti dalle città per respirare i profumi della vegetazione, lasciarsi incantare dai suoi colori, e passeggiare tra distese di paludi, laghi e montagne.

Uno dei punti migliori per cogliere la bellezza del paesaggio naturale attorno a Nikko è l’altopiano Akechidaira, situato sulla strada che dal centro di Nikko conduce al Lago Chuzenji. Da questa posizione privilegiata, lo sguardo spazia sui luoghi di maggiore interesse del Parco Nazionale Nikko, come il vulcano Monte Nantai, la vetta più alta, le cascate Kegon e il Lago Chuzenji.

L’altopiano Akechidaira è facilmente raggiungibile in quanto si trova proprio al termine della strada  Irohazaka Road, nei pressi di un parcheggio dove fermano autobus, taxi e dove chi viaggia in auto può naturalmente lasciare in sosta la vettura. Non distante dal parcheggio si trova un punto panoramico che offre visuali straordinarie sulla valle sottostante e sulla sinuosa strada Irohazaka. Il panorama è incredibile in ogni stagione dell’anno, in estate con i rododendri in fiore e il verde della vegetazione a colorare il paesaggio, in autunno quando lo scenario si infiamma di sfumature dorate e rossastre e in inverno, quando tutto è completamente imbiancato dalla neve.

Oltre all’area di osservazione vicino al parcheggio ne esiste una seconda, ad altitudine più elevata, raggiungibile con la funivia.

La funivia per Akechidaira

Nei pressi del parcheggio troverete una stazione di sosta, che ospita un negozietto di souvenir, una caffetteria e la stazione della funivia “Akechidaira Ropeway”.

Il viaggio in funivia dura pochi minuti e conduce ad una seconda area di osservazione sulla montagna. Il tragitto, seppur breve, vi darà un assaggio del meraviglioso spettacolo che avrete in alto: durante la salita avrete una visuale più completa della strada Irohazaka, con le sue 48 curve che si snodano su per la montagna, della foresta che si estende sotto di voi attraversata dal fiume Daiya e della valle che si apre di fronte ai vostri occhi.

La funivia è attiva tutti i giorni dalle 9:00 alle 16:00 durante tutto l’anno, ma in autunno l’orario viene prolungato considerata la maggiore affluenza turistica. Il costo del biglietto a/r è di 710 yen a persona per gli adulti.

La vista dall’alto

Una volta giunti in cima vi ritroverete in una ampia terrazza panoramica con una vista priva di ostacoli visivi: a ovest lo scenario è dominato dall’energia delle cascate Kegon, attorno alle quali potreste riuscire a vedere anche degli arcobaleni,  e dalla calma del lago Chuzenji, un meraviglioso lago alpino incorniciato dalle montagne. Sulle sponde del lago noterete la località termale di Chuzenji Onsen, con i suoi hotel, i ristoranti e i negozi di souvenir, mentre tra le vette montuose all’orizzonte noterete quella più elevata del Monte Nantai.

Trekking ad Akechidaira

Se avete tempo e volete passeggiare immersi nei profumi e nei colori della natura, potete eventualmente raggiungere la piattaforma di osservazione più in alto percorrendo un sentiero di trekking che parte dal Lago Chuzenji e, dopo aver raggiunto l’altopiano Akechidaira, prosegue verso il Monte Hangetsuyama. La passeggiata fino all’altopiano dura circa 2 ore.

Una leggenda dietro il nome Akechidaira

Una delle curiosità dell’altopiano Akechidaira riguarda il nome, che si dice sia stato scelto dal noto  monaco Tenkai, amico dello shogun Tokugawa Ieyasu e la cui storia è ricca di misteri e leggende. Secondo una teoria, infatti, Tenkai prima di diventare monaco fu un abile samurai giapponese conosciuto con il nome di Akechi Mitsuhide, che divenne noto nella storia giapponese per il suo tradimento nei confronti del daimyo Oda Nobunaga. Gli esperti di storia sono ancora indecisi sulla sorte toccata a Akechi Mitsuhide, ancora avvolta dal mistero: c’è chi sostiene sia stato assassinato e chi invece crede si sia rifugiato al Tempio Enryakuji di Kyoto prendendo il nome di Tenkai.

Come arrivare

Potete raggiungere l’altopiano Akechidaira in autobus prendendo la linea Tobu Bus diretta a Chuzenjiko Onsen o Yumoto Onsen dalla stazione ferroviaria JR o Tobu Nikko. La fermata designata è Akechidaira e per arrivarci è sufficiente un tragitto di circa 35-40 minuti, anche se nel boom della stagione autunnale (ottobre-inizi di novembre), potrebbe esserci un traffico maggiore, in particolare nei weekend.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!