Vita notturna a Stoccolma

Stoccolma ha una vivace scena notturna, con club e locali che propongono qualcosa per tutti i gusti e tutte le età. Troverete di tutto, dai bar informali con piste da ballo ai grandi club di livello internazionale. Se viaggiate in estate avrete molte proposte in più, con l’apertura di locali all’aperto e cortili dove si può ballare sotto le stelle fino all’alba. In questa guida completa vi segnalo i migliori quartieri della vita notturna di Stoccolma e i migliori club e locali della città.

Quartieri della vita notturna di Stoccolma 

La vita notturna di Stoccolma si concentra perlopiù in due zone, Östermalm e Södermalm, dove si trova la maggior parte delle discoteche e dei night club, ma anche nella zona di Gamla Stan troverete diverse proposte.

Östermalm

Östermalm è la zona più ricca di Stoccolma e qui i club sono esclusivi ed eleganti, spesso frequentati anche dalle celebrità. Considerato il livello dei locali come immaginerete il biglietto di ingresso è in media un po’ più caro rispetto ad altre zone e c’è una selezione un po’ rigorosa all’entrata.

Stureplan

Stureplan è una zona nel centro di Stoccolma, fra Norrmalm e Östermalm. Ha un’atmosfera esclusiva, con numerosi ristoranti, negozi, cocktail bar e club che attirano molta gente del posto e turisti.

Södermalm

Situato a sud di Stoccolma, Södermalm è un quartiere alternativo e bohème. Qui ci sono molti bar con musica dal vivo e discoteche più informali e frequentate dai giovani. Gli ingressi costano poco e alcuni locali sono accessibili gratuitamente.

Gamla Stan

Gamla Stan, il cuore della Città Vecchia, è ancora più affascinante dopo il tramonto che durante il giorno. Per i viaggiatori si rivela di certo un quartiere facilmente accessibile se si alloggia in zona centrale poiché si può arrivare comodamente a piedi. Qui non ci sono club ma piccoli pub tradizionali e accoglienti, assieme a ottimi ristoranti nascosti tra le piccole strade splendidamente illuminate.

Mariatorget

Essendo una città famosa per la sua tolleranza, non sorprende che a Stoccolma ci sia anche una fiorente vita notturna LGBT. Numerosi locali e club decorati da bandiere arcobaleno si trovano intorno alla piazza Mariatorget e alla stazione ferroviaria di Stoccolma Sodra.

I migliori club e discoteche di Stoccolma

Sturecompagniet

Uno dei club più eleganti e grandi della città, Sturecompagniet si trova nel quartiere di Östermalm e si sviluppa su 3 piani con ben 5 piste da ballo che suonano generi musicali diversi. Molti fine settimana ci sono come ospiti DJ famosi e le code all’ingresso sono piuttosto lunghe quindi è bene arrivare con un po’ di anticipo (meglio se prima delle 23).

Spy Bar

Nel cuore del quartiere di Stureplan si trova lo Spy Bar, uno dei locali notturni più famosi e frequentati di Stoccolma, dove spesso si avvistano anche vip. Il club si sviluppa su due piani con piste da ballo, tavolini e bar. Se volete essere sicuri di entrare, arrivate presto perché c’è sempre fila nei fine settimana e il club è spesso affollato.

Solidaritet

Un’altra discoteca particolarmente conosciuta, Solidaritet occupa una posizione centrale vicino alla zona di Stureplan. Offre sale molto ampie e accoglie gli amanti delle feste notturne con un’atmosfera estiva tutto l’anno grazie ad un soffitto aperto e a sistemi riscaldanti. Qui suonano i migliori dj svedesi del paese e la musica spazia dall’house alla musica elettronica, fino alla techno.

Golden Hits

Per chiunque preferisca la musica dal vivo ai DJ, Golden Hits è il posto giusto. The Golden Hits è un club vivace caratterizzato da un design giocoso e colori. Gli strumenti musicali e poster degli ABBA appesi al soffitto danno qualche indizio sul tipo di musica suonata nel locale, una predominanza di anni ’70 e ’80. A questo si aggiunge l’ottimo cibo che attira folle di over 30.

Berns Salonger

Ospitato in un sontuoso palazzo di fronte al Royal Dramatic Theatre e aperto dal 1863, il Berns Salonger è uno dei club più antichi di Stoccolma. Il locale è molto particolare ed elegante (vi sembrerà di ballare in un teatro!) e comprende un palco per concerti dal vivo, un ristorante, un lussuoso lounge bar e una terrazza estiva, che lo rendono adatto in ogni stagione.

Fasching Jazz Club

Aperto dal 1977 e situato proprio accanto al Casino Cosmopol, il Fasching Jazz Club è considerato il miglior jazz club della Scandinavia e organizza serate con alcuni dei migliori artisti internazionali in circolazione. Al termine dei concerti jazz, Fasching si trasforma in una discoteca che suona musica soul anni ’60, ’70, funk e altro ancora. Oltre al palco e alle piste da ballo ci sono un bar e un ristorante.

Migliori bar e rooftop bar

Se non siete in vena di ballare ma preferite trascorrere la serata in un bar sorseggiando buoni cocktail e ammirando la città, Stoccolma offre una grande varietà di piccoli pub, bar a tema e rooftop bar tra cui scegliere. Date un’occhiata a queste opzioni:

Tweed

Tweed è un bar suggestivo nascosto tra i vicoli di Gamla Stan, il centro storico di Stoccolma. Nelle atmosfere e nello stile, Tweed ricorda molto i bar per gentiluomini di inizio secolo, con pannelli in legno scuro, poltrone in pelle e pareti ricoperte di motivi a scacchi e quadri. L’atmosfera è intima e accogliente e il locale propone una deliziosa lita di cocktail a tema navale.

Morfar Ginko

Situato nel quartiere alla moda di Mariatorget, Morfar Ginko è uno dei bar più famosi di Stoccolma. È un posto per socializzare, bere buoni cocktail e persino giocare a ping-pong. Il DJ accompagna le serate con una musica soft che consente di chiacchierare al tavolo. In estate ci si può sedere all’aperto ai tavolini nel cortile.

Malarpaviljongen

Appollaiato su uno dei moli di Stoccolma, Malarpaviljongen è il bar più amato dalla gente del posto in estate. Con un arredo rustico che include una sfilza di fiori e piante, è uno dei posti migliori per trascorrere qualche ora sia di giorno che alla sera. Mentre scegliete tra la ricca selezione di birre, vini e cocktail, potete godervi splendide viste sull’acqua.

Pharmarium

Affacciato sui ciottoli di piazza Stortorget, la piazza più antica di Stoccolma, questo raffinato cocktail bar un tempo ospitava la prima farmacia della città. Per omaggiare le sue radici medievali, le pareti in legno scuro sono progettate per assomigliare a una dispensa per medicinali, con ampolle ed etichette di parole latine che riportano gli ingredienti tradizionali da farmacia.

Icebar

Parte dell’Icehotel di Stoccolma, l’Icebar è in luogo imperdibile quando si visita Stoccolma. Lasciatevi incantare dalle pareti interamente di ghiaccio e trascorrete un po’ di tempo in questo posto gelido diventato una delle famose attrazioni della città. L’ingresso comprende una visita di 45 minuti e un drink, alcolico o analcolico, che viene servito in un bicchiere di ghiaccio.

Tak

Gli interni dello sky bar Tak, così come il suo menu, sono una combinazione impressionante di minimalismo svedese e giapponese. La sua terrazza all’aperto, la più grande della città, è al 14° piano di un edificio che si affaccia sul municipio di Stoccolma e da qui avrete visuali complete sul parco a tema Gröna Lund e sul Palazzo Reale. Ottimi cocktail e buona musica rendono il Tak un posto dove si può trascorrere una lunga serata rilassante.

Aifur

Per chi ama le leggende vichinghe, il bar a tema Aifur è perfetto. Progettato e decorato in puro stile vichingo, e con il personale che indossa costumi d’epoca, è un bar dove si mangia e si beve a lume di candela. L’atmosfera, il cibo e le bevande cercano di rappresentare il più fedelmente possibile una tipica festa vichinga.

The Nest at Downtown Camper

Per una serata in cui bere un drink e rilassarsi a Brunkebergstorg, nel centro di Stoccolma, c’è The Nest, che comprende sia un cocktail bar panoramico (The Nest Cocktail Lounge) che un’area benessere panoramica. Il bar è un luogo accogliente ed elegante dove sorseggiare cocktail della casa, snack e godersi un meraviglioso panorama sui tetti di Stoccolma. Il vero gioiello è comunque la piscina all’aperto sul tetto, riscaldata tutto l’anno. La piscina fa parte del centro benessere The Nest, che comprende anche sauna, trattamenti termali, docce emozionali e sale relax.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).