Stoccolma dall'alto.

Cosa vedere in Svezia

La Svezia è famosa in tutto il mondo per molte cose, ma in particolare per i suoi paesaggi fiabeschi che hanno ispirato tante storie per bambini, i pittoreschi villaggi di pescatori e la sua architettura contemporanea innovativa. Che siate alla ricerca di una vacanza culturale, a contatto con la natura o un’avventura on the road, la Svezia ha tutto ciò che fa per voi. Eccovi una panoramica dei migliori luoghi da visitare in Svezia.

Stoccolma

La bellissima capitale della Svezia è una città insulare che ha molto da offrire, tanto che per gran parte dei visitatori rappresenta spesso l’unica tappa del viaggio. Fondata nel tredicesimo secolo, Stoccolma è il luogo in cui vengono assegnati i premi Nobel ed è una città ricca di musei interessanti, come il Museo Vasa, dedicato a una nave da guerra affondata durante il suo viaggio inaugurale. Il centro storico è un dedalo di vicoli medievali su cui si affacciano negozi, caffetterie ed edifici antichi e rappresenta il punto di partenza ideale per scoprire la città: a breve distanza si raggiungono palazzi, ampi spazi verdi e quartieri della moda.

Göteborg

Göteborg, situata sulla costa occidentale della Svezia, è uno dei porti più grandi della Scandinavia ed è una città verde, costellata da numerosi parchi. Alcune di queste aree verdi risalgono al 1800, tra cui Kungsparken, un parco che circonda il canale nel centro della città. Se volete trascorrere un pomeriggio di spensieratezza dirigetevi al parco dei divertimenti Liseberg, uno dei più grandi e visitati della Scandinavia. Göteborg ospita numerosi festival musicali ed eventi durante tutto l’anno, tra cui anche il più grande festival cinematografico della regione. Per le buone forchette consiglio il quartiere di Haga, famoso per la sua scena gastronomica e le sue pittoresche case di legno.

Visby, Gotland

Gotland è la più grande isola della Svezia, nonché una delle destinazioni turistiche più popolari del paese per le sue tante attrattive, tra cui la bellissima città fortificata di Visby. Avvolta da atmosfere medievali e ricca di storiche chiese, la città di Visby è patrimonio mondiale dell’UNESCO e un grande richiamo per i visitatori di tutto il mondo. Le pittoresche strade di ciottoli serpeggiano attraverso alla città e, durante l’esplorazione, è fin troppo facile dimenticarsi del mondo moderno che si trova al di fuori delle mura. Sono disponibili voli diretti da Stoccolma e da molte altre città svedesi, nonché ottimi collegamenti in traghetto.

Parco nazionale Kosterhavet

La Svezia è circondata dall’acqua e il posto migliore per osservare la vita marina è il Parco Nazionale Kosterhavet. Al confine con la Norvegia, Kosterhavet è il primo parco nazionale marino del paese e si sviluppa attorno alle Isole Koster. Con circa 6.000 specie, il parco ospita forme di vita che non possono essere trovate altrove in Svezia. Le barriere coralline di Kosterhavet lo rendono popolare tra gli amanti dello snorkeling e i sub, mentre sulla terraferma si estendono pittoreschi villaggi di pescatori che danno vita ad un paesaggio da cartolina.

Malmo

Il ponte Oresund Bridge che attraversa lo Stretto di Oresund, collegando Copenhagen a Malmo.
Il ponte Oresund Bridge che attraversa lo Stretto di Oresund, collegando Copenhagen a Malmo.
Uno splendido connubio tra antico e moderno, Malmo è una città medievale con un paesaggio costellato da edifici contemporanei. La terza città più grande della Svezia ha un meraviglioso centro storico (Gamla Stoden) con tre piazze principali: Stortoget, Lilla Torg e Gustav Adolfs Torg. Qui è anche dove si trova il famoso castello Malmohus Slott. Questa città multiculturale è collegata alla Danimarca dal Ponte di Oresund, una delle maggiori attrazioni di Malmo, comparso anche in diversi film svedesi. Il ponte è sia ferroviario che stradale.

Jokkmokk e Lapponia svedese

Se siete in cerca di un’avventura nella natura selvaggia, non c’è posto migliore della Lapponia svedese. Situata nell’estremo nord, la Lapponia è per escursionisti e chi desidera avvistare animali selvatici e conoscere meglio la cultura del popolo Sami, gli indigeni della Svezia. Un ottimo modo per esplorare la regione è guidare lungo la Wilderness Way che si estende per 359 km da Stromsund fino alla cittadina di Vilhelmina. Jokkmokk è la capitale della cultura Sami e il più grande centro artigianale della Lapponia: non vanta solo un museo dedicato al popolo Sami, ma è anche il luogo di un grande mercato invernale. Jokkmokk è un punto di partenza per visitare i quattro parchi nazionali che fanno parte del patrimonio mondiale della Lapponia e costituisce un’ottima base per ogni tipo di avventura all’aperto tutto l’anno.

Kiruna

Con la stessa latitudine della Groenlandia centrale, Kiruna è la città più settentrionale della Svezia ed è anche il capoluogo del comune più grande del paese, che confina con la Norvegia e la Finlandia. Qui il sole di mezzanotte è visibile da metà maggio a metà luglio.

A circa 17 chilometri fuori città si trova il primo Ice Hotel al mondo: l’hotel, con le sue splendide camere e gli arredi, viene ricreato ogni anno con un nuovo design, costruito con il ghiaccio nel fiume Torne. In estate la cittadina diventa un centro popolare per praticare rafting sul fiume, stand-up paddle, pesca e canoa. La montagna più alta della Svezia, Kebnekaise, si trova 90 chilometri a ovest di Kiruna mentre a 95 chilometri a nord-ovest c’è il Parco Nazionale Abisko. 

Parco Nazionale Abisko

In estate, questa è la terra del sole di mezzanotte con giornate di 24 ore per diverse settimane. Il parco è famoso per la sua bellezza naturale incontaminata e la fauna nordica. È ideale in ogni stagione, sia per avventure invernali per ammirare l’Aurora Boreale che per lunghe escursioni estive. Punto di accesso al parco è la cittadina di Kiruna collegata da voli interni a Stoccolma.

Sigtuna

Fondata nel 980 d.C., l’ultimo secolo dell’era vichinga, Sigtuna è famosa per essere stata la prima città della Svezia. Si presenta come un villaggio idilliaco, annidato sulle rive del lago Mälaren in un lussureggiante paesaggio verde a nord di Stoccolma. La straordinaria storia di Sigtuna emerge nelle chiese medievali, nelle rovine, nelle pietre runiche e negli edifici che sono sopravvissuti fino ai nostri giorni. Lungo il viale storico Storgatan ci sono interessanti boutique che vendono abbigliamento, oggetti di design e artigianato. In auto, Sigtuna è a soli 45 minuti da Stoccolma e a 30 minuti dalla città universitaria medievale di Uppsala.

Uppsala

Uppsala, situata a 70 km a nord di Stoccolma, è il centro religioso della Svezia sin dal Medioevo. La Cattedrale di Uppsala, sede dell’arcivescovo di Svezia, è la più grande cattedrale della Scandinavia. È inoltre un importante centro culturale grazie anche alla presenza dell’Università di Uppsala, fondata nel 1477, e una delle università più antiche del paese. Il fiume Fyris attraversa la città, con la storica parte medievale situata lungo le sponde occidentali e dominata dalla cattedrale e dal Castello di Uppsala.

Åre

Questo villaggio situato nella parte nord-occidentale della Svezia è la principale destinazione invernale del paese. Vanta alcune delle migliori piste da sci di tutti i paesi nordici e attira molti visitatori stranieri per la neve perfetta e il bellissimo paesaggio. Non si pratica solo sci da discesa, ma anche sci di fondo, scialpinismo e trekking sulle racchette da neve.

In estate, la località si trasforma in una mecca per escursionisti, ciclisti e soprattutto appassionati di mountain bike, con fantastici sentieri che attraversano il paesaggio alpino di Åre.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).