Tempio Jochiji

Circondato dal verde della foresta, il Tempio Jochiji è un tranquillo e piccolo tempio zen che si colloca all’inizio del percorso di trekking Daibutsu Trail, un sentiero piuttosto popolare di Kamakura che conduce in circa un’ora al Grande Buddha, l’attrazione principale della città.

Il Tempio Jochiji è uno dei cinque grandi templi di Kamakura e la sua atmosfera serena è quasi contagiosa e invita i visitatori al relax e alla meditazione, lasciandosi avvolgere dai colori e dai profumi della foresta, emozionanti in ogni stagione ma in particolare in autunno quando i colori caldi e malinconici degli alberi rendono questo luogo ancora più affascinante.

Visitare il Tempio Jochiji

Il tempio fa parte del vicino complesso Engakuji e sebbene le strutture attuali siano state ricostruite negli anni ’20 del Novecento, la storia di Jochiji inizia tanti secoli fa, esattamente nel 1283. La costruzione venne ordinata dal clan Hojo, che all’epoca regnava sulla regione e fu un modo per commemorare la scomparsa prematura del figlio.

Nel periodo di massimo splendore il tempio era un grande complesso, composto da tanti edifici e strutture, in gran parte andati distrutti durante il Grande Terremoto del Kanto del 1923. Cuore del tempio è la sua sala principale, Dongeden, in cui è conservato il maggior oggetto di venerazione e preghiera: la trinità buddista composta dalle tre figure di Amida Buddha, Shaka Buddha e Miroku Buddha che rappresentano il presente, il passato e il futuro. All’esterno troverete anche altre strutture come una piccola pagoda di pietra e una torre con campana, tutte costruzioni dai profili semplici e senza troppi decori come prevede la disciplina zen.

Prima di uscire dal tempio concedetevi una passeggiata nei giardini che possono essere esplorati con un percorso circolare attraverso prati fioriti e distese di bambù che consente di coglierne appieno la bellezza; lungo il sentiero avrete anche modo di ammirare anche alcune grotte e un cimitero buddista.

Una delle attività più amate dai visitatori è un simpatico rituale che prevede di strofinare la pancia della statua di Hotei, il Buddha sorridente, collocata in una piccola grotta del tempio: si dice che porti fortuna e felicità!

Informazioni generali per la visita

Il tempio è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 16:30 e ha un costo di ingresso di 200 yen.

Come arrivare

Il Tempio Jochiji si trova a dieci minuti di passeggiata dalla stazione Kita-Kamakura, raggiungibile con la linea JR Yokosuka.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!