The Rocks Markets

Da più di 15 anni si svolge tutti i weekend (sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00), ma il The Rocks Markets non è un semplice mercatino, bensì una vera istituzione a Sydney.

Lungo le stradine acciottolate del quartiere storico della città, a partire da George Street fino a Playfair Street e Jack Mundey Place, si susseguono oltre 200 bancarelle che vendono oggetti artigianali autentici, souvenir, abbigliamento, prodotti di bellezza, fotografie, bigiotteria e delizie gastronomiche. Ma non pensiate sia il classico mercatino economico o di articoli di seconda mano: il The Rocks Markets offre pezzi unici e di qualità, molti dei quali realizzati da  artigiani e designer locali e per questo tra le bancarelle passeggiano esperti, stilisti e appassionati del mondo della moda alla ricerca di capi e accessori introvabili altrove.

Oltre alle bancarelle di vestiti c’è un’ottima offerta gastronomica, con deliziosi prodotti locali e street food proposti dai migliori ristoranti e pasticcerie di Sydney, che potete accompagnare con un’ottima birra artigianale acquistata in uno dei pub più antichi della città che affiancano le bancarelle.

Questo mercato è anche il luogo dove nascono e sono presentate le nuove tendenze, sia nel settore culinario che nel campo della moda, che vengono testate proprio in questo contesto.

L’atmosfera

Oltre ai prodotti di qualità il Rocks Markets è un mercato che vale la pena visitare per la sua atmosfera: passeggerete all’ombra dell’Harbour Bridge e circondati da antichi edifici e palazzine che vi trasportano indietro nel tempo fino alle origini di Sydney. La musica dal vivo rende ancora più piacevole lo shopping, con band locali che si esibiscono qua e là lungo il percorso.

The Rocks Foodies Market

Il The Rocks Market non va confuso con il The Rocks Foodie Market, che si svolge tutti i venerdì dalle 9:00 alle 15:00 nei pressi di Jack Mundey Place, inondando il quartiere con un mix incredibile di sapori e profumi. Se siete appassionati di cucina e volete provare i prodotti locali non potete mancare a questo appuntamento: le bancarelle sono interamente dedicate al cibo, con frutta e verdura, pane, delizie al cioccolato, olive e attrezzatura per la cucina. Non mancano anche in questo caso le proposte di street food, con hamburger, fish&chips, kebab, specialità a base di pesce e dessert tipici, ottimi per una pausa golosa mentre si passeggia.

Come arrivare

La stazione più vicina è Circular Quay, che potete raggiungere in treno, autobus o traghetto. Da qui dirigetevi a piedi verso George Street.