Quando andare a Rio de Janeiro

Qualsiasi periodo dell’anno è ideale per visitare Rio de Janeiro: la città vanta infatti un clima invidiabile in ogni stagione e pur essendoci dei periodi di maggiore e minore affluenza turistica, la capitale brasiliana è sempre animata da una fervente scena culturale e una vita notturna frizzante, che invita a scatenarsi sulle note della samba. L’estate va da dicembre a marzo, considerato il periodo migliore per visitare Rio, quando il clima caldo e soleggiato accoglie i tanti turisti che in questi mesi prendono d’assalto le spiagge della capitale: questo è anche il periodo di alta stagione.

A rendere ancora più colorata e vivace la città ci sono festival, eventi e tante celebrazioni, tra cui in primis il Capodanno e il mitico Carnevale di Rio.

Ma se preferite un caldo meno umido e un’atmosfera più tranquilla, potete optare per i restanti mesi dell’anno, quando le temperature restano comunque piacevoli e i prezzi di voli e hotel diminuiscono. Se volete visitare Rio de Janeiro ma siete ancora indecisi sul periodo in cui viaggiare, eccovi una guida completa sul clima e gli eventi di ogni stagione, così saprete cosa aspettarvi.

Estate: dicembre a marzo

Questo periodo segna il picco dell’alta stagione brasiliana: uffici e scuole sono chiusi e così anche i brasiliani sono in vacanza. L’atmosfera è sempre di festa, con tanti eventi sulle spiagge e nelle piazze. Le temperature sono molto elevate, superiori a 30°C, così come l’umidità. Tenete presente che l’estate è anche il periodo in cui si registra il maggior numero di precipitazioni, che sono generalmente temporali pomeridiani di breve durata che spazzano via un po’ di afa. Oltre al costume da bagno, protezione solare e indumenti leggeri, non dimenticatevi dunque un ombrello o una giacca impermeabile da tenere a portata di mano.  Il rovescio della medaglia è che sia i voli che gli alberghi sono molto più costosi in questo periodo e la disponibilità si esaurisce in fretta soprattutto in occasione del Capodanno e del Carnevale, quindi occorre prenotare con largo anticipo.

Eventi principali

  • Reveillon (Capodanno). Il periodo di Capodanno è uno dei più belli per vedere la città in festa: ci sono concerti, spettacoli di fuochi d’artificio in spiaggia e party; il centro dei festeggiamenti è Copacabana.
  • Rio Fashion Week (dicembre-gennaio). L’appuntamento tanto atteso con le sfilate di moda attira nella città modelli, esperti del settore e appassionati, tutti curiosi di scoprire le nuove tendenze.
  • Carnevale (febbraio). La festa più attesa dell’anno è un’esperienza unica, che vi trasporterà nei colori e nelle atmosfere più vivace della cultura carioca attraverso sfilate, party e balli.

Autunno e primavera: aprile – maggio e settembre – novembre

Queste due stagioni offrono un buon compromesso per chi desidera un clima abbastanza caldo, ma non con le temperature elevate dell’estate: in questi mesi le massime oscillano tra i 21° e i 25°C. Sono quindi ancora periodi ottimi per rilassarsi al mare e praticare sport acquatici. Al tempo stesso ci si può godere la città e i suoi luoghi culturali in un’atmosfera più tranquilla, dato che già dopo la Pasqua, i turisti cominciano a diminuire ed è possibile risparmiare sui prezzi di voli e hotel grazie ad ottime promozioni. Se viaggiate in questi periodi vestitevi a strati e portare una giacchetta per la sera quando potrebbe fare un po’ più fresco.  In questi mesi si svolgono anche varie manifestazioni e festival che offrono ai turisti tanti spunti per divertirsi; tra gli appuntamenti più attesi c’è quello  con la “natura”: una delle attività più amate dai brasiliani e dai turisti in questo periodo è passeggiare nei Giardini Botanici della città, per ammirare i colori delle fioriture di primavera e il foliage autunnale.

Eventi e festività principali

  • Rio Boat Show (aprile). Per gli appassionati e gli esperti del mondo nautico è un appuntamento imperdibile, dove i visitatori hanno l’opportunità di salire su yacht e barche e provare le nuove attrezzature per gli sport acquatici.
  • Festival delle Orchidee (settembre). Se amate i fiori è il momento ideale per visitare il Jardim Botânico.
  • Film Festival Rio (settembre-ottobre). Per una settimana Rio diventa la capitale mondiale del cinema, con rassegne e premiazioni a cui prendono parte tante star internazionali.
  • Festa della Repubblica (15 novembre). È una festa che viene celebrata in tutto il Paese, ma in particolare a Rio de Janeiro si svolgono tante cerimonie ed eventi.

Inverno: giugno – agosto

Questi mesi per molti rappresentano le ferie estive e quindi nonostante in Brasile sia inverno la città di Rio si anima con tanti visitatori, in particolare nel mese di agosto. Il clima mite e secco di questo periodo invita a passeggiare all’aperto e a visitare musei e attrazioni della città, fare trekking e ammirare splendidi panorami dalle cime del Corcovado e del Pan di Zucchero, ma alcune giornate particolarmente calde potrebbe essere ottime da passare in spiaggia, quindi per sicurezza portate anche il costume da bagno. Alla sera fa un po’ più freddo perciò vi consiglio di mettere in valigia indumenti caldi e una giacchetta da indossare per andare a cena. Se i voli sono più cari data l’alta stagione in Europa, è possibile invece risparmiare un po’ sugli alloggi e trovare maggiore disponibilità, considerato che per i brasiliani non si tratta di un periodo di vacanza, eccetto luglio, durante la pausa invernale delle scuole.

Eventi e festività principali

Festas Juninas (giugno). In occasione di queste serate di festa i brasiliani si ritrovano per  danzare all’aperto e gustarsi insieme le specialità tradizionali.