Parco Harbor View

In cima ad una ripida collina a ridosso della baia di Yokohama, il Parco Harbor View si raggiunge a piedi dalla stazione di Motomachi-Chukagai, salendo sui sentieri profumati di rose, tra prati verdi, edifici storici e sculture che si inseriscono in perfetta armonia in questo contesto naturale. Nel nome di questo parco c’è una promessa che viene mantenuta: dalla cima della collina si gode una vista mozzafiato sul porto, che include il ponte Yokohama Bay Bridge e il quartiere moderno di Minato Mirai. Il Parco Harbor View è una delle maggiori attrazioni di Yokohama e offre un meraviglioso connubio di storia, bellezza naturale e panorami indimenticabili.

Da caserma a parco pubblico

Il parco venne inaugurato nel 1962, ma l’area in cui sorge ha alle spalle una lunga storia: in precedenza qui c’era una caserma dell’esercito britannico e un Consolato inglese. Quando Yokohama aprì il suo porto al commercio estero, agli inizi del periodo Meiji, l’area a ridosso della baia è divenuta “terra di stranieri”, sede di consolati e casa di mercanti.

Benché oggi non rimanga più nulla della caserma, il Consolato si è conservato ed è stato trasformato nel museo Yokohama British House, che include anche un romantico giardino di rose in stile europeo con numerose varietà di questo fiore. I periodi migliori per osservare le rose nel pieno della fioritura sono da aprile a giugno e da ottobre a novembre. Nel parco si possono ancora ammirare anche altri edifici in stile occidentale, tra cui il museo memoriale dedicato allo scrittore Jiro Osaragi, originario di Yokohama.

Visitare il parco

Per godervi l’atmosfera tranquilla del parco, vi consiglio di visitarlo durante la settimana, quando lo troverete poco affollato: nei weekend, in particolare in primavera, le famiglie, le coppiette del posto e i turisti si radunano qui per passeggiare tra le piante in fiore o godersi un picnic con vista. Per un’emozione maggiore, salite sul tardo pomeriggio in modo da riuscire a vedere il tramonto che cala sulla baia di Yokohama e infiamma i profili dei grattacieli futuristici di Minato Mirai. Anche la notte è un momento magico per ammirare le zone attorno al porto illuminate e le mille luci che si riflettono sul mare.

Come arrivare

Una volta giunti alla stazione di Motomachi-Chukagai, dirigetevi verso l’uscita Motomachi Shopping Street, e svoltate per raggiungere la strada principale. Da qui il parco dista circa 5-10 minuti a piedi.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).