Cosa vedere a Fukuoka

Una delle città più grandi e frizzanti del Sud del Giappone, Fukuoka è da secoli un importante porto commerciale, complice la sua vicinanza all’Asia. Spesso trascurata dai turisti in quanto un po’ fuori mano rispetto ad altre destinazioni, Fukuoka è una città che riserva tante sorprese: i quartieri futuristici che si affacciano sul mare e i nuovi centri commerciali sorgono accanto a piccoli templi storici, giardini giapponesi e rovine di antichi castelli. Famosa anche per le sue specialità gastronomiche, in particolare il ramen, Fukuoka ha un clima mite che la rende perfetta in ogni periodo dell’anno. Se siete curiosi di avventurarvi al di fuori dei classici itinerari turistici, eccovi qualche consiglio su cosa vedere a Fukuoka.

Yatai

Una delle attrazioni più particolari di Fukuoka sono gli yatai, ovvero delle bancarelle di street food dove è possibile mangiare quello viene considerato uno dei ramen più buoni del paese. Sono aperti solo alla sera fino a tardi e sebbene siano presenti un po’ in tutta la città, la zona più famosa e bella dove trovarli è l’Isola Nakusu che si trova nel centro di Fukuoka ed è quindi facile da raggiungere. Qui le bancarelle si affacciano sull’acqua offrendo un’immagine pittoresca.

Uminonakamichi Seaside Park

Il parco Uminonakamichi è una splendida area verde che si estende lungo una stretta penisola protesa sulla baia di Fukuoka. È una vera e propria oasi naturale perfetta per le famiglie e chiunque voglia ritagliarsi qualche istante di relax nel verde: si suddivide in varie zone e paesaggi, con giostre e aree giochi per bambini, giardini fioriti e prati per un picnic, uno zoo e un acquario, e molto altro. Una serie di sentieri permette di visitare il parco sia a piedi che in bicicletta, ma esiste anche una rete di minibus che collega le maggiori attrattive. Bellissimo in ogni stagione, il parco Uminonakamichi è un luogo popolare per assistere alla fioritura dei ciliegi in primavera.

Castello di Fukuoka

Un tempo il Castello di Fukuoka era uno dei più grandi della regione e il suo profilo dominava il cuore della città. Demolito nel periodo di Rinnovamento Meiji, oggi del castello restano solo le sue possenti mura e poche torrette di guardia. Il terreno su cui sorgeva è diventato un piacevole parco pubblico dove turisti e residenti possono passeggiare sui sentieri, tra prati fioriti e alberi, e raggiungere alcuni punti sopraelevati da cui ammirare la città. In primavera i giardini del castello diventano la cornice ideale per il tradizionale hanami: la sua distesa di petali rosa di ciliegio dona una bellezza malinconica a questo luogo simbolo di un passato ormai lontano.

Santuario Sumiyoshi

Nei pressi del porto della città, il Santuario Sumiyoshi è un luogo che sin dall’antichità era frequentato in particolare da mercanti, navigatori e avventurieri che si apprestavano ad intraprendere viaggi in mare e si fermavano qui a pregare prima della partenza. Il santuario è infatti associato a tre divinità (Sokotsutsuo-no-kami, Nakatsutsuo-no-kami e Uwatsutsuo-no-kami) considerate protettrici di navigatori e marinai. Oggi resta un luogo sacro importante e storico per la città e una delle attrazioni principali: custodisce numerosi edifici e oggetti dichiarati Tesoro Nazionale, e offre una panoramica precisa dello stile architettonico tradizionale di un tempo.

Kyushu National Museum

Situato nella storica cittadina di Dazaifu, a breve distanza da Fukuoka, il Kyushu National Museum è ospitato in un edificio dal design moderno e di colore azzurro che da fuori appare quasi uno stadio e si sviluppa su diversi piani in cui si racconta la storia del paese attraverso varie epoche, a partire dalla Preistoria fino al Periodo Edo. La collezione di oggetti, documenti e reperti storici è a dir poco stupefacente e questa si aggiungono materiale audio-visivo, mostre interattive e giochi che rendono il percorso di visita ancora più coinvolgente e divertente. Ideale per famiglie e appassionati di storia e cultura.

Parco Ohori

Situato nel cuore di Fukuoka, Parco Ohori è una bellissima area verde che si sviluppa attorno ad un lago centrale e offre una cornice naturale tranquilla dove passeggiare o fare un picnic. Il lago è circondato da un percorso perfetto per camminare o correre e al centro sorgono piccoli isolotti collegati alle rive da ponti pittoreschi.

All’interno del parco si trovano varie attrattive, come un museo dell’arte che ospita una vasta collezione di opere contemporanee e religiose, e un incantevole giardino in stile giapponese, dove potete ammirare anche un paesaggio secco di rocce, un elemento tipico dei giardini di questo genere, e fare una pausa nella tradizionale sala da tè.

Canal City

Canal City è un grande centro commerciale che si definisce “una città nella città” e prende il nome da un canale artificiale che scorre nel cuore del complesso offrendo spettacoli e giochi d’acqua durante la giornata. Include circa 250 negozi, caffetterie, food court, due hotel e vari intrattenimenti per tutti, tra cui cinema, un teatro e una sala giochi. È l’ideale per un pomeriggio di shopping o come alternativa nelle giornate di pioggia. All’intero troverete brand di vario genere, sia giapponesi che internazionali, nonché negozi di souvenir e ristoranti che propongono vari tipi di cucina tra cui in particolare il ramen: al quinto piano si può optare per uno degli 8 negozietti di ramen del “Ramen Stadium” che servono diverse varianti regionali di questa zuppa di noodles.

Seaside Momochi

Seaside Momochi è il quartiere che più rappresenta la Fukuoka moderna e futuristica. Si affaccia sull’acqua lungo Hakata Bay e fu sviluppato sul sito in cui nel 1989 si tenne l’Asia Pacific Expo con l’obiettivo di creare una zona contemporanea ed elegante che include grattacieli altissimi, parchi pubblici e spiagge, ampi viali alberati e tante alternative per lo shopping e la ristorazione. Cuore del quartiere è il grattacielo Fukuoka Tower che con i suoi 234 metri è l’edificio più alto della città; ospita un osservatorio agli ultimi piani da cui godersi splendide viste sul mare e su Fukuoka.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!