Come muoversi a Ho Chi Minh

Seppur sia tristemente nota per essere una città molto trafficata, spostarsi a Ho Chi Minh è tutt’altro che difficile: le principali attrazioni e gran parte degli hotel, bar, ristoranti e negozi si concentrano nei distretti centrali, dove ci si può muovere in taxi, moto-taxi e autobus. Se questi ultimi sono poco utilizzati dai turisti, i taxi e le moto-taxi sono quelli più semplici e pratici da usare, oltre che economici rispetto agli standard occidentali. Alcune aree sono belle anche da esplorare a piedi, come i vicoli del centro storico, le zone lungo il fiume, ecc., oppure a bordo del pittoresco cyclo, un taxi a pedali. Coloro che desiderano una maggiore libertà e flessibilità e desiderano esplorare i dintorni di Ho Chi Minh, possono valutare anche il noleggio di una moto o uno scooter.

Se siete in partenza per questa vivace metropoli vietnamita, eccovi una guida utile ai mezzi di trasporto della città.

Dall’aeroporto al centro

L’aeroporto Tan Son Nhat dista circa 8 km dal centro di Ho Chi Minh e da qui avete a disposizione due alternative per raggiungere la città:

  • Autobus. Le linee 109 e 152 collegano l’aeroporto al centro, terminando la corsa a Pham Ngu Lao Street. La prima linea utilizza dei mezzi moderni e più confortevoli, con uno spazio maggiore per i bagagli e opera dalle 5:30 all’1:30 con partenze ogni 15-20 minuti. Il costo di un viaggio sulla linea 109 è di 12-20.000 dong a seconda della distanza da percorrere. La linea 152 non è adatta se viaggiate con molti bagagli o valigie di grandi dimensioni e i mezzi sono più semplici e dotati di un numero inferiore di comfort, ma sono ottimi se volete risparmiare in quanto il prezzo è di 6.000 dong a cui si aggiungono 4.000 dong per ogni valigia.
  • Taxi. Un’alternativa comoda e veloce è quella di prendere un taxi.  Di fronte al terminal trovate la classica fila dei taxi e una volta saliti pagati direttamente a destinazione in base all’importo stabilito dal tassametro, solitamente di circa 140.000 dong per il centro più un supplemento di 10.000 dong per i pedaggi. In alternativa potete recarvi al banco della compagnia di taxi Mai Linh, dove potete prenotare e prepagare la corsa, che in questo caso costa leggermente di più ma vi evita il rischio di truffe. In taxi arriverete in centro in 15-30 minuti a seconda del traffico.

Spostarsi in città

Taxi

Per via delle temperature elevate e dei prezzi economici, il taxi si rivela spesso l’alternativa più pratica e comoda per spostarsi in città. Potete chiamare i taxi in strada, prenotarli al telefono o trovarli in sosta accanto alle attrazioni e hotel principali, ma in ogni caso affidatevi solamente ai taxi delle compagnie Mai Linh o Vinasun, considerate le più affidabili. In ogni caso richiedete sempre che venga utilizzato il tassametro, a meno che non decidiate di fare qualche escursione fuori città e vogliate noleggiare un taxi per un’intera giornata.

Le tariffe variano in base all’orario della giornata e alla compagnia, ma mettete in conto circa 15-20.000 dong per ogni km. È importante cercare sempre di avere l’indirizzo scritto su un foglietto di carta in lingua locale dato che molti tassisti non parlano bene l’inglese.  Portate sempre banconote di piccolo taglio, considerato che gli autisti spesso non hanno il resto o tengono poco denaro. Le mance non sono previste, ma sempre molto apprezzate.

Le moto-taxi

Una soluzione rapida per girare la città, soprattutto se viaggiate da soli, sono le moto-taxi, molto numerose, economiche e abbastanza sicure, ma assicuratevi sempre che vi venga fornito il casco.   Concordate in anticipo la tariffa che solitamente non dovrebbe essere più di 20.000 dong per un giro breve; vi consiglio di farvi scrivere l’importo su un foglio, in modo da ridurre il rischio di truffa, che è sempre dietro l’angolo. Naturalmente questa soluzione può essere comoda per un tratto breve o se dovete spostarvi velocemente nelle ore di maggior traffico ma in altri situazioni è più comodo il taxi classico.

Autobus

Ho Chi Minh dispone di un’ampia rete di autobus di colore verde che serve tutta la città con circa 150 linee. Presso la stazione degli autobus Ben Thanh, di fronte al mercato di Ben Thanh Market nel District 1 potete prendere la mappa per orientarvi tra le varie rotte. Gli autobus generalmente non sono molto utilizzati dai turisti, perché non è facile spesso individuare quello giusto da prendere e i conducenti non parlano inglese. Inoltre se molti mezzi sono moderni e climatizzati, altri possono essere più vecchiotti e senza aria condizionata. Senza dubbio gli autobus sono mezzi economici: il prezzo di una corsa varia tra 4-8.000 dong.

Noleggiare un’auto o una moto

Noleggiare una macchina può essere un’avventura, e non tanto piacevole: le strade di Ho Chi Minh sono molto trafficate e orientarsi tra la scarsa segnaletica, per di più in lingua locale, può essere difficile. In alternativa può invece essere comodo noleggiare una moto o uno scooter, fatta eccezione durante il periodo delle piogge.  I prezzi si aggirano intorno ai 110.000 dong per i modelli più semplici e troverete un gran numero di società di noleggio sparse per la città, soprattutto accanto agli ostelli. Noleggiate un modello compatibile con le escursioni che avete in programma, valutando il tipo di terreno che dovete attraversare. Una delle problematiche di moto e scooter sono i furti: parcheggiate il mezzo ben in vista e molti ristoranti offrono un servizio di sorveglianza per i mezzi dei clienti.

I cyclo

I cyclo sono una sorta di risciò usati come taxi a pedali e sono un mezzo molto gettonato tra gli abitanti. Sono utili per fare tragitti brevi se non volete camminare e consentono di ammirare la città a ritmo lento durante il percorso. È un’alternativa particolarmente consigliata per ammirare i vicoli delle aree storiche o per fare una passeggiata lungo il fiume, ma in altre situazioni potrebbe non essere molto piacevole, ad esempio se dovete passare su una strada molto trafficata. Non esistono dei prezzi fissi, ma va concordata la tariffa in anticipo con il conducente.