Chiesa St Thomas

Se non fosse per il suo stile gotico francese, in netto contrasto con gli edifici moderni e le boutique della Fifth Avenue che la circondano, la piccola chiesa di St. Thomas passerebbe quasi inosservata agli occhi dei turisti, quasi nascosta dai grattacieli che la superano di gran lunga in altezza. Ma ciò che più incanta di questo luogo non sono le sue meraviglie architettoniche e artistiche, benché la chiesa custodisca molti tesori, come la splendida pala d’altare che arriva fino al soffitto, ma le bellissime voci del coro: la chiesa di St. Thomas ha infatti uno dei migliori cori giovanili del Paese, che si esibisce durante le funzioni religiose e in numerosi concerti organizzati all’interno dell’edificio. Il coro fa parte della Saint Thomas Choir School, l’unica scuola di canto americana collegata e gestita da un’istituzione religiosa.

Meno famosa della Cattedrale di St. Patrick, situata nelle vicinanze, la chiesa di St. Thomas viene spesso trascurata dai turisti, ma vale la pena fermarsi ad ammirare questo luogo bello per i suoi particolari e la raffinatezza degli interni. Inoltre la sua posizione nel cuore di Manhattan la rende un rifugio perfetto per sottrarsi, anche solo per qualche istante, al caos del centro città e immergersi nella sua atmosfera raccolta e tranquilla.

Cosa vedere nella chiesa

Anche se “l’anima” della chiesa risale a più di 200 anni fa, l’edificio attuale fu completato nel 1914 ed è la quarta ricostruzione, realizzata dopo che la terza venne completamente distrutta da un incendio. La struttura si ispira alle chiese medievali, sia come materiali (è in pietra) sia per le dimensioni, gli spazi e il numero di colonne ed archi. Dall’esterno potete ammirare i dettagli gotici, la torre e lo splendido rosone posto proprio al centro della facciata; prima di entrare soffermatevi ad ammirare le pareti ai lati delle porte dove sono scolpite figure di santi e apostoli mentre al centro, tra le due porte, si trova la figura di St. Thomas.

Ciò che cattura immediatamente lo sguardo di chi entra è la gigantesca pala d’altare che si estende lungo la parete dietro all’altare per ben 24 metri di altezza: è una delle più grandi al mondo. Scolpite nella pietra si riconoscono figure sacre e scene della Bibbia accuratamente dettagliate e rifinite. In alto la scultura lascia posto a grandi vetrate colorate che inondano la chiesa di luce.
Ma oltre a queste ci sono tante altre meraviglie: percorrendo la navata rivolgete lo sguardo verso il pavimento in marmo, decorato con splendidi mosaici.

Attraversando la navata si può ammirare anche il memoriale della Prima Guerra Mondiale, scolpito da Lee Lawrie; in alto si vede raffigurato l’Arcangelo Michele che sconfigge il drago, simbolo del male, mentre nella parte inferiore si nota un bassorilievo che raffigura i soldati americani in partenza per la Francia.
Esplorando la chiesa si nota tanti altri dettagli incantevoli, come il leggio in legno di quercia su cui sono intagliate alcune figure che rappresentano personaggi della Bibbia, tra cui Mosè e Isaia, e lo splendido dipinto di Peter Paul Rubens intitolato “The Adoration of the Magi.”

Informazioni generali per la visita

La chiesa è aperta tutti i giorni, con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 18.30, la domenica dalle 7:00 alle 18:00 da settembre a maggio e fino alle 13:00 durante l’estate, mentre il sabato gli orari cambiano ogni settimana.
Per chi volesse prendere parte ad un tour guidato la chiesa mette a disposizione dei volontari solitamente alla domenica dopo la messa delle 11:00 (l’inizio del tour è quindi alle 12:30 circa), ma non tutte le domeniche quindi vi consiglio di controllare le date sul sito.
In ogni caso potete sempre prendere una brochure all’ingresso e visitare la chiesa in completa autonomia.
Oltre alla visita della chiesa è bello assistere alla messa della domenica per vedere il coro all’opera; capita inoltre che dopo la funzione religiosa venga organizzato un coffee hour aperto a tutti dove vengono serviti tè, caffè e biscotti.

Come arrivare

Potete raggiungere la chiesa di St. Thomas in metro e la stazione più vicina è la 5th Avenue/53rd Street; in alternativa ci sono le linee di autobus M1, M2, M3, M4, e M5 che fermano lungo la Fifth Avenue.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Chiesa St Thomas


Nelle vicinanze:

By: simonsimagesA 127 metri
henri-bendel-4A 185 metri
five-guys-burger-8A 190 metri
the-halal-guys-8A 237 metri
momofuku-milk-bar-8A 249 metri
By: Leon FishmanA 269 metri