Higashi Kurume e Maison Ikkoku

Alcuni visitatori del sito mi hanno scritto per segnalarmi che la famosa stazione di Higashi Kurume, dove è ambientato il manga Maison Ikkoku, verrà presto demolita. Non sono un lettore di manga e non avevo mai sentito parlare di Maison Ikkoku ma ho deciso comunque di andare a dare un occhiata per documentare questo piccolo quartiere all’interno di Tokyo.

Come arrivare

La stazione nel manga si chiama “Tokeizaka” ma in realtà non esiste, il nome reale è Higashikurume. Ci si può arrivare molto facilmente da Ikebukuro con la linea Seibu Ikebukuro-line semi-express in 21 minuti. O in alternativa potete prendere la linea Seibu Ikebukuro Express, scendere ad Hibarigaoka ed attendere la stessa linea però con un treno “Local” che in 1 minuto vi porterà a Higashikurume.

Cosa c’è da vedere

A meno che non siete dei fan di questo manga c’è poco o niente da vedere. Il quartiere è decisamente tranquillo, nei dintorni della stazioni ci sono dei piccoli negozi e l’atmosfera è davvero rilassata e tranquilla. Quando sono stato la stazione come vedete dalle foto era già in ristrutturazione e quindi immagino che tramuterà non poco rispetto al manga originale, tuttavia le somiglianze sono davvero incredibili, per esempio la cabina telefonica è tutt’ora lì come nei disegni di Rumiko Takahashi.
Se seguite la linea ferroviaria è facilissimo arrivare all’incrocio dell’episodio 27 dove potete vedere il cartello di pericolo per chi attraversa e se poi proseguite sempre lungo la ferrovia (anch’essa rappresentata nel manga) arrivare al fiume Meguro.
Purtroppo non sono riuscito a trovare il pub Oboro, che tra l’altro nel corso degli anni è stato rifatto più e più volte.
Chi ha letto il manga riconoscerà sicuramente i luoghi delle foto che trovate qua sotto.

vicino alla stazione di Higashikurume

il passaggio a livello

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!