Corsi di ikebana a Tokyo

I fiori sono da sempre utilizzati nel mondo occidentale per adornare case, giardini e terrazze e non solo: sono anche un mezzo per esprimere un sentimento, un’emozione e quando si regala un fiore si vuole inviare un messaggio preciso per esprimere il proprio stato d’animo.

Solitamente, quando realizziamo un vaso o un mazzo di fiori, siamo abituati a disporli in maniera casuale, basandoci sull’accostamento dei colori e delle specie di fiori, ma in Giappone le composizioni floreali sono una vera e propria filosofia, oltre che un’arte molto antica. Viene chiamata Ikebana ed è un’arte che consiste nella disposizione di fiori recisi. Profondamente legata alla religione buddista, l’ikebana può essere un buon modo per cogliere l’essenza della cultura giapponese perciò se vi recate a Tokyo in vacanza potreste approfittarne per prendere parte ad uno dei tanti corsi che si tengono in città. Avvicinarsi all’ikebana significa soprattutto comprendere come essa si differenzia rispetto alle composizioni occidentali, le quali puntano più alla quantità e danno piò importanza al fiore, eliminando spesso rami e altre parti superflue.

Nell’ikebana invece, spesso si utilizzano uno o pochi fiori, che vengono fatti risaltare aggiungendo  sassi, radici, rami secchi, muschio, e tutto ciò che può essere trovato in natura (anche nel nostro giardino di casa, in spiaggia, al parco, vicino al fiume, ecc. ), ricreando dei piccoli paesaggi su scala ridotta, realizzati secondo il proprio ideale di bellezza, che è sempre però un bellezza essenziale, attraverso cui lasciar esprimere la propria anima.

Il nome ikebana viene spesso tradotto con “via dei fiori” proprio perché praticare l’ikebana non equivale soltanto a fare delle belle composizioni floreali per arredare casa, ma intraprendere una “via” per conoscere meglio se stessi attraverso il rapporto con la natura e i fiori. Per questo la raccolta del materiale e il processo di creazione hanno un’importanza pari, se non maggiore, del risultato finale. Realizzare una composizione implica una ricerca, in ambienti naturali, di tutti quegli elementi che ci servono e questa operazione ci fa osservare ed entrare in contatto profondo con la natura. Comprendiamo che ogni piccolo dettaglio naturale è importante, che sia un sasso, un ramo o una conchiglia, per ricreare l’armonia della natura.

Tutti si possono avvicinare facilmente all’ikebana, con dei semplici corsi e un po’ di pratica e una volta rientrati dal viaggio in Giapponese, potrete continuare a dilettarvi con questa arte decorando la vostra casa o l’ufficio con il fascino e la bellezza di paesaggi marini o montani, facendo in modo così che la natura vi sia sempre vicina, anche se abitate in città. Inoltre cimentarsi nell’ikebana è anche un ottimo antistress! Permette di prendersi una “pausa”, di disconnettersi dal mondo esterno per fermarsi ad ascoltare i propri pensieri e le proprie emozioni.

Per chi vuole sperimentare l’ikebana, qui di seguito vi propongo alcuni dei migliori corsi a Tokyo.

Ohara School of Ikebana

La scuola Ohara di Tokyo offre corsi di Ikebana per ogni livello, adatti sia per chi si avvicina per la prima volta a questa arte sia a chi ha già una certa esperienza ma vuole migliorarsi. Una parte delle lezioni sono tenute in inglese, permettendo così la frequenza anche a chi non parla giapponese. Oltre ad apprendere l’ikebana potrete quindi approfittarne per conoscere altri viaggiatori provenienti da tutto il mondo! Inoltre non è richiesta la prenotazione e non dovrete portare nulla con voi: la scuola fornisce ai principianti tutto il materiale necessario, come testi, forbici, fiori e vasi. E se volete continuare a frequentare i corsi anche al rientro, nessun problema! La scuola ha delle succursali sparse in varie nazioni tra cui anche l’Italia e organizza in tutto il mondo gruppi di studio, seminari, laboratori e mostre. Il costo della prima lezione di prova è 4.000 yen.

Ikebana Sogetsu

La scuola di Ikebana Sogetsu offre un programma molto vasto di corsi per individuali e gruppi, sia in lingua giapponese che in inglese. Per i principianti sono disponibili anche delle lezioni introduttive sull’ikebana, tenute da maestri professionisti che illustrano agli studenti la storia e l’importanza di questa arte nella cultura giapponese. I corsi prevedono la spiegazione di varie tecniche, da quelli basiche e classiche a quelle più moderne, con una prima parte dimostrativa da parte dell’insegnante ed una parte pratica in cui i partecipanti si divertono a creare la loro composizione.  E al termine del vostro corso, potrete anche portarvi a casa la vostra composizione floreale come ricordo di questa bellissima esperienza! Il costo della lezione di prova è di 3.240 yen, mentre il costo di una lezione normale è di 5.340 yen, che include il materiale fornito dalla scuola. È necessaria la prenotazione.

Studio F

La scuola Studio F organizza corsi e laboratori per stranieri che desiderano apprendere l’ikebana. Oltre alla dimostrazione e alla pratica, il corso comprende una spiegazione sulla storia di questa arte antica e sul suo ruolo all’interno della cultura giapponese. Ai principianti verranno insegnate le tecniche classiche più semplici e potranno poi realizzare la propria composizione con fiori ed altri elementi naturali stagionali forniti dalla scuola. Il costo di una singola lezione è di 5.300 yen, ma se desiderate proseguire il corso e frequentare lezioni aggiuntive sono previsti degli sconti. È necessaria la prenotazione.

Foto

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!