Brookfield Place

Affacciati sul fiume Hudson, gli edifici in granito e vetro del Brookfield Place (originariamente chiamato World Financial Center) brillano riflettendo i raggi del sole, sfoggiando ciascuno la propria “corona” dalla diversa forma geometrica. Il complesso prende il nome dalla società canadese  proprietaria degli immobili, la Brookfield Office Properties. Prima degli attentati dell’11 settembre se si guardava il complesso del Brookfield Place dal fiume si scorgevano sullo sfondo le due Torri Gemelle, mentre oggi il vuoto è in parte colmato dalla nuova Freedom Tower. Il Brookfield Place infatti non è noto solo per la sua eleganza ed imponenza, ma anche per la vicinanza al World Trade Center che ha fatto sì che anche questo complesso venisse danneggiato in quella tragica giornata, anche se i danni riportati non sono di certo paragonabili a quelli delle torri. Dopo pochi mesi di lavori, necessari a ricostruire le parti distrutte, il complesso ha riaperto ed è rinato, ritornando ad essere un luogo brulicante di vita, costantemente affollato di impiegati, appassionati di shopping e turisti.

Il Brookfield Place comprende cinque grattacieli di diverse dimensioni, con un’altezza che varia da 80 a 225 metri, che furono costruiti tra il 1982 e il 1988. Il complesso rappresenta una delle principali sede finanziarie della Grande Mela e visitarlo è un po’ come entrare in una città dentro la città: al suo interno ci sono uffici, negozi, ristoranti, piazze e giardini.
Anche se non è inserito tra le grandi attrazioni di New York, è comunque piacevole fare una tappa al Brookfield Place durante la visita del Distretto Finanziario anche solo per rilassarsi qualche istante o pranzare.

Cosa vedere

Nei grattacieli hanno sede numerose società tra cui American Express (nel grattacielo a piramide), Merril Lynch (in quello a cupola),  Dow Jones e tante altre ancora.
La torre 1, quella più a sud, è collegata al resto del complesso attraverso un passaggio pedonale sopraelevato che attraversa Liberty Street.

Gli ambienti interni sono molto curati ed eleganti, con colonne e pavimenti in marmo. Uno dei luoghi preferiti da newyorchesi e turisti è senza dubbio il Winter Garden, un’oasi di relax situata all’interno di un padiglione tra le torri 2 e 3 del complesso. Con il soffitto in vetro che crea la sensazione di essere in una piazza all’aperto, le gigantesche palme che donano un’atmosfera esotica, direi quasi vacanziera, e  i pavimenti di marmo italiano, il Winter Garden è il luogo perfetto per  la pausa pranzo o semplicemente per ritrovarsi a chiacchiarare di fronte ad una tazza di caffè.

Durante il periodo invernale il Winter Garden ospita anche numerosi eventi gratuiti, che spaziano da concerti e spettacoli fino alle mostre d’arte e gli appuntamenti culturali; durante le festività viene inoltre allestita la pista di pattinaggio e ci sono tanti spettacoli a tema natalizio.

D’estate la “vita” si sposta all’aperto, con altrettanti eventi e i ristoranti del piano terra che posizionano i tavolini fuori, offrendo così una splendida vista sul fiume Hudson. I punti di ristoro  non si contano e si spazia dai semplici bar e pasticcerie ai ristoranti più sofisticati che servono ogni tipo di cucina, da quella orientale a quella italiana; c’è inoltre una sorta di mercatino alimentare in stile francese con annessa un’autentica brasserie. Ugualmente numerosi sono i negozi e le boutique, la maggior parte dedicata ai marchi di lusso.
In aggiunta potete approfittarne per fare una passeggiata sulla promenade che attraversa l’Hudson River Park costeggiando il fiume, visitare i vicini 9/11 Memorial e Irish Hunger Memorial e salire sull’osservatorio della Freedom Tower.

Informazioni generali

Il Winter Garden e gli spazi pubblici chiudono solo dalle 02:00 alle 05:00 del mattino, mentre per i ristoranti e i negozi gli orari variano, quindi vi consiglio di consultare il sito ufficiale.

Potete raggiungere il Brookfield Place in metropolitana scendendo ad una delle seguenti fermate: WTC, Chambers St., Park Place, Cortland St. e Fulton St.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Brookfield Place


Nelle vicinanze:

black-seed-bagels-4A 69 metri
umami-burger-18A 148 metri
By: IrishFiresideA 224 metri
By: Anthony QuintanoA 237 metri
By: alan milesA 643 metri
By: (vincent desjardins)A 647 metri