Wakura Onsen

Nella Penisola di Noto, adagiata nella Baia Nanao, Wakura Onsen è una delle più rinomate località termali del Giappone: conta oltre 20 ryokan dotati di onsen e uno stabilimento termale pubblico. La sua lunga e affascinante storia, assieme alla sua posizione privilegiata affacciata sul mare, attira numerosi turisti ogni anno che arrivano in questo luogo per ritemprarsi dalle fatiche del viaggio e rilassarsi in puro stile tradizionale giapponese in sorgenti termali apprezzate sin da tempi lontani per le loro proprietà benefiche.

Ryokan e onsen pubblici

Una delle esperienze migliori che potete fare a Wakura Onsen è quella di trascorrere la notte in un ryokan, le locande tradizionali. A differenza di altri villaggi termali, buona parte dei ryokan di Wakura Onsen sono dei grandi complessi che offrono ai turisti un gran numero di servizi: potete rilassarvi nelle vasche pubbliche all’aperto, assaggiare le specialità del ristorante, divertirvi al karaoke bar o nelle sale giochi e infine godervi una meravigliosa vista sul mare dalla stanza. Tra i più famosi ryokan della città c’è Kagaya, considerato uno dei migliori del paese per i suoi servizi di qualità eccellente. Nella lobby del ryokan Kagaya è possibile visitare anche il museo Kado Isaburo Museum che espone le opere in lacca dell’artista locale Kado Isaburo.

Gran parte delle strutture ricettive permette l’accesso alle vasche pubbliche anche ai visitatori che non soggiornano nel ryokan dietro il pagamento di una quota di ingresso che può variare da 500 a 1.500 yen.

Oltre ai ryokan è presente uno stabilimento termale pubblico, il Wakura Onsen Soyu, situato nel cuore della città e aperto fino a tarda sera: di notte l’edificio illuminato è ancora più magico. Tra i vicoli della cittadina si trovano inoltre diverse vasche pubbliche gratuite per i piedi in cui potete immergere le gambe e riposare dopo una passeggiata. Una di queste vasche si trova nel Parco Yuttari e offre viste sensazionali sulla baia Nanao.

Sale da tè e specialità locali

Nel ryokan Kagaya è presente inoltre una sala da tè che vanta una storia di 150 anni ed è aperta al pubblico. Qui tutti i pomeriggi i visitatori possono partecipare alla cerimonia del tè tra le 15:00 e le 18:00, sorseggiando una deliziosa tazza fumante di tè matcha accompagnata da dolcetti locali. I più golosi possono visitare il museo dedicato alla pasticceria Le Musee de H, realizzato da un famoso pasticcere giapponese: oltre ad ammirare alcune sculture fatte interamente di dolci, potete assaggiare tante prelibatezze nel cafè adiacente.

Un’altra specialità locale sono le uova sode cotte nell’acqua termale, un piatto tipico delle località termali giapponesi. A Wakura Onsen potete provare a cucinare voi le uova in postazioni dedicate presso due luoghi: Yumoto no Hiroba e Bentenzaki Gensen Park.

Una serata nei pub della cittadina

Vi consiglio nel dopocena di non andare subito in camera: uscite per ammirare i vicoli di Wakura illuminati e fermarvi in uno dei pub del centro. Essendo una città di piccole dimensioni, i pub si trovano tutti uno vicino all’altro e ciascuno offre una propria atmosfera e diverse specialità e liquori della casa. Potete provarne uno o più di uno per cogliere appieno l’essenza e la magia della notte a Wakura Onsen.

Incontri ravvicinati con i delfini a Noto Island

Un’altra esperienza emozionante che potete fare nel vostro viaggio a Wakura Onsen è l’incontro con i delfini: nel cuore della baia di Nanao sorge l’isola Noto Island, attorno alla quale vive una colonia di delfini che ormai è di casa in queste acque. L’isola è accessibile da Wakura Onsen grazie ad un ponte lungo circa 1 km che la collega alla cittadina e il modo migliore per esplorarla è in bicicletta, noleggiandone una nel centro della città.

Come arrivare

Wakura Onsen è accessibile da Osaka e Tokyo in treno con un tragitto della durata di circa 3 ore e mezza. Da Osaka potete prendere la linea JR Thunderbird diretto fino alla stazione Wakura Onsen, mentre da Tokyo la linea JR Joetsu Shinkansen fino alla stazione Echigo-Yuzawa e da qui proseguire con la linea JR Hakutata fino a destinazione.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!