Torri Petronas

Con un’altezza di 452 metri, le Torri gemelle Petronas erano al momento della costruzione gli edifici più alti del mondo e, nonostante abbiano perso il loro primato, restano un simbolo dell’ascesa di Kuala Lumpur e della sua trasformazione in una grande metropoli moderna. Situate nel centro della capitale malese, le Torri Petronas sono il quartier generale della compagnia petrolifera e del gas Petronas, ma negli anni sono diventate una forte attrattiva turistica non solo per il loro profilo che le rende belle da ammirare dall’esterno ma anche per le magnifiche viste che regalano sulla città.

Qualche informazione sulle torri

Completate nel 1998, le torri sfoggiano un’architettura di ispirazione islamica che porta la firma dell’architetto argentino César Pelli. Entrambe contano 88 piani e hanno una pianta a stella con otto lati, comune nella tradizione architettonica araba. Le influenze islamiche sono evidenti anche nei cinque livelli di ciascuna torre, che rappresentano i cinque pilastri dell’Islam, e nelle guglie che le incoronano, richiamando alla mente i minareti di una moschea. Ogni dettaglio è ancora più spettacolare di notte, quando le torri vengono illuminate.

Salire in cima alle torri

Le torri sono unite al 41° e al 42° piano (a circa 170 m sopra il livello della strada) dal ponte Sky Bridge a due piani lungo 58 metri e protetto da pareti di vetro su entrambi i lati. Il ponte non è però solamente un modo per osservare la città: consente infatti di spostarsi da una torre all’altra senza dover uscire all’esterno e funziona anche come via di uscita di emergenza qualora accadesse qualcosa in una delle due torri. Il tour all’interno comprende l’accesso allo Sky Bridge e da qui si prosegue poi in ascensore fino all’osservatorio all’86° piano per vedere la città da 370 m di altezza. Oltre ad ammirare la vastità di Kuala Lumpur, dall’osservatorio avrete modo di vedere in primo piano e proprio di fronte a voi, la guglia dell’altra torre. Inoltre è allestito un piccolo museo che offre informazioni sulla storia delle torri, modellini della città e attrazioni interattive.

La zona KLCC

Le Torri Petronas si trovano nella zona KLCC (Kuala Lumpur City Centre), che ospita i luoghi di maggiore interesse della città, come la Torre Menara KL, il centro commerciale Suria KLCC e molte attività divertenti per le famiglie, ad esempio l’acquario della città (Aquaria KLCC) e lo spazioso parco KLCC Park che offre una pista da jogging, percorsi pedonali, fontane e una piscina per bambini.

KLCC vanta anche numerosi punti ristoro, dove gustare autentici piatti locali e asiatici, così come tante specialità internazionali. Anche alcuni dei migliori bar sul tetto di Kuala Lumpur si trovano all’interno di KLCC, offrendo una vista mozzafiato del tramonto sulla città.

Informazioni per la visita

Le torri restano aperte dal martedì alla domenica dalle 09:00 – 21:00, ma sono chiuse al venerdì dalle 13:00 alle 14:30 in quanto momento di preghiera. Potete acquistare i biglietti online selezionando il giorno della visita.

Come arrivare

Potete raggiungere le torri con la linea della metropolitana leggera Kelana Jaya Line fino alla stazione KLCC.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).