Capodanno a Kuala Lumpur

Con la sua vita notturna vivace, Kuala Lumpur è il luogo ideale per festeggiare il Capodanno. Ma come festeggiano i malesi l’arrivo del nuovo anno? In realtà ci sono tante alternative, dalle feste nei locali agli spettacoli all’aperto dove attendere i fuochi d’artificio della mezzanotte. Ecco un elenco di luoghi tra cui scegliere per dare il benvenuto al nuovo anno.

KLCC Park

Il KLCC Park si trova appena fuori del Suria KLCC e per la serata di Capodanno diventa il teatro di spettacoli di musica dal vivo, con un finale perfetto di maestosi fuochi d’artificio nel cielo notturno. Mentre attendete il conto alla rovescia, potete rilassarvi con una passeggiata nel parco, sedervi in un bar o in uno dei vicini ristoranti per una cena e ammirare i grattacieli di Kuala Lumpur di notte.

Bar e ristoranti sul tetto

Per vedere meglio i fuochi d’artificio e lo skyline notturno di Kuala Lumpur, una delle alternative più gettonate è salire su un rooftop bar o un ristorante panoramico. Ce ne sono tanti tra cui potete scegliere e ogni locale organizza eventi speciali per la notte di Capodanno. Se volete rilassarvi, gustarvi un’ottima cena per poi sorseggiare un drink mentre guardate lo spettacolo di fuochi d’artificio, allora vi consiglio il Troika Sky Dining dove potrete scegliere tra vari tipi di cucine, assistere a spettacoli di musica dal vivo e ammirare la città di notte. Terminate la serata sorseggiando un drink allo Skybar mentre guardate i fuochi d’artificio brillare in cielo oppure dirigetevi all’Heli Lounge Bar all’ultimo piano dell’edificio Menara KH, che vanta un bar interno e un bar all’aperto.

Tour tra i locali al TREC KL

Se vi annoiate a restare a lungo nello stesso posto, dirigetevi al TREC KL, un complesso che racchiude diversi locali notturni. Troverete posti per mangiare, pub, cocktail bar, speakeasy bar e discoteche che in occasione del capodanno organizzano feste a tema ed eventi. Il TREC si trova in posizione centrale, lungo la via Jalan Tun Razak, con belle viste sulle Torri Petronas e sulla Torre Menara e una buona visuale per cogliere anche i fuochi d’artificio.

Nella famosa Changkat Bukit Bintang

Changkat Bukit Bintang è considerato il cuore della vita notturna di Kuala Lumpur. Questa via è fiancheggiata da pub, locali di vario genere, ristoranti e discoteche ed è una strada ricca di luci e dall’atmosfera sempre vivace durante tutto l’anno. Durante la serata del Capodanno troverete spettacoli di musica dal vivo, feste a tema e tanti generi musicali che vi permetteranno di scatenarvi in attesa di brindare al nuovo anno. Prima di trascorrere la serata qui potete fare shopping al complesso commerciale Pavillion, che si trova breve distanza a piedi da Changkat Bukit Bintang.

Desa Park City

Vuoi un posto tranquillo in cui trascorrere la serata con i tuoi amici e familiari? Allora Desa Park City è il luogo perfetto per festeggiare il Capodanno. Non solo è uno dei parchi residenziali più tranquilli della città ma qui potete pedalare lungo le piste ciclabili, mangiare nei ristoranti vicini e assistere allo spettacolo pirotecnico di Capodanno. Solitamente vengono organizzati spettacoli musicali e ci sono bancarelle che vendono street food e bevande. Nella serata di Capodanno è meglio cenare presto per poi trovare un buon posto dove aspettare i fuochi d’artificio.

Cena romantica all’Atmosphere 360 ​​@ KL Tower

Se cercate un’atmosfera romantica ed esclusiva per assistere ai fuochi d’artificio, prenotate ad Atmosphere 360, un ristorante girevole situato all’interno della Torre Menara KL. È consigliabile prenotare con un certo anticipo la cena di Capodanno e godersi la cena raffinata in attesa di vedere i fuochi d’artificio illuminare il cielo proprio fuori di fronte a voi.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).