New York City Supreme Court

Gli amanti della serie tv americana Law & Order avranno già visto questo edificio in tanti episodi della serie: il tribunale, sede della Corte Suprema dello Stato di New York, è una splendida struttura in stile neoclassico, risalente ai primi anni del ‘900.

Viene chiamata anche New York County Courthouse e si trova al 60 di Centre Street, affacciata su Foley Square, nella Lower Manhattan, a pochi passi dalla City Hall. Sulla facciata presenta un’ampia scalinata che conduce all’ingresso tra imponenti colonne; in alto sfoggia un bellissimo bassorilievo sopra il quale spiccano tre statue raffiguranti la Verità, l’Uguaglianza e la Legge. Ma se l’esterno è davvero spettacolare, l’interno di questo edificio è ancora più impressionante e sfarzoso, come si è potuto vedere dalle varie riprese del telefilm. La buona notizia per tutti i fan di Law & Order e per tutti gli appassionati di architettura è che il New York City Supreme Court è visitabile all’interno con dei tour guidati.

Le funzioni della New York Supreme Court

Il potere giudiziario negli Stati Uniti è diviso in tre gradi: alla base ci sono i tribunali distrettuali dove iniziano le cause, poi le corti d’appello intermedie che fungono da intermediare fra i tribunali distrettuali e la Corte Suprema, che si pone invece al vertice. Ma nello Stato di New York la Corte Suprema non corrisponde al tribunale di ultima istanza come avviene per la maggioranza degli Stati americani, ma è un tribunale statale che possiede una giurisdizione illimitata sia nelle controversie civili che penali; in pratica la Corte Suprema di New York si occupa di emettere sentenze in casi come il divorzio, l’affidamento dei minori, le controversie contrattuali o  legate alle eredità, ma anche sui crimini più gravi.

Il tribunale di ultima istanza di New York viene invece chiamato Court of Appeals. Le corti intermedie di appello si occupano dei ricorsi contro le decisioni della Corte Suprema di New York e fungono da tramite tra quest’ultima e la Court of Appeals.

I casi invece meno gravi in cui sono previste pene lievi vengono assegnati a corti con giurisdizione limitata come la New York City Civil Court o la County Court, District Court, city courts o justice courts.

Visitare la Supreme Court

La Corte Suprema organizza dei tour guidati gratuiti per turisti e gruppi di studenti che vogliono conoscere meglio l’edificio e comprendere nel dettaglio come opera questo tribunale. La visita dura circa 3 ore ed è strutturata in varie parti: si parte dall’esplorazione dell’edificio in cui verrà illustrata la storia del tribunale e saranno fornite informazioni sulle caratteristiche architettoniche e artistiche della struttura; si passa poi ad una sezione di discussione in cui i partecipanti possono rivolgere le proprie domande alla guida e infine si può accedere ad un’aula di tribunale in cui si assisterà ad un vero processo per capire ancora meglio come funziona il sistema americano. Ciò che maggiormente colpisce i visitatori della Supreme Court sono i dipinti che decorano le pareti e i soffitti, che narrano la storia della giustizia e delle leggi attraverso le varie civiltà; nelle immagini si riconoscono le figure di alcuni importanti personaggi della storia, tra cui Hammurabi e Mosè, noti per aver promulgato le prime raccolte di leggi e regole.

Per prendere parte al tour è necessario telefonare e prenotarsi; le visite si svolgono dalle 10:00 alle 13:00.
All’ingresso come in tutti i tribunali verrete sottoposti a dei controlli di sicurezza.

Come arrivare

Potete raggiungere la Supreme Court in metropolitana con la linea n. 4 o 5 fino alla fermata Brooklyn Bridge/City Hall Station.

Mappa:

Nome: New York City Supreme Court

Nelle vicinanze:

By: JulieA 251 metri
yunhong-chopsticks-6A 295 metri
chinatown-ice-crea-factory-7A 311 metri
waffle-and-dinges-6A 339 metri
By: JulieA 342 metri
By: Tony FischerA 429 metri
By: Jeffrey Zeldman By: Maximilian Goldmann